Jump to content

Moretti dopo Caja? Ovvio ma non facile


pxg14
 Share

[color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3]In attesa della scelta del nuovo direttore sportivo, è già toto-allenatore per la Varese che verrà. La decisione della dirigenza biancorossa di non rinnovare il contratto in scadenza al 30 giugno con Attilio Caja non è ufficiale, ma è evidente la volontà del club di chiudere il rapporto con il coach pavese, affidando al futuro responsabile dell' area tecnica il compito di invididuare il tecnico che siederà sulla panchina dell'Openjobmetis versione 2015/2016. Se come sembra probabile la scelta della società di piazza Monte Grappa per il ruolo di nuovo responsabile dell'area tecnica dovesse cadere su Giulio Iozzelli, pare automatico legare il nome del d.s. toscano a Paolo Moretti, col quale collabora da 6 anni e mezzo a Pistoia. Una coppia già rodata che ha già dimostrato grande affiatamento nella "escalation" di risultati del club toscano: dal 2012 ad oggi nell' ordine una finale di LegAdue, una promozione in serie A, un playoff da matricola oltre ogni aspettativa ed un altro sfiorato nella stagione appena conclusa capitalizzando al meglio un budget non certo di vertice. Ma l'operazione Moretti non è né facile né scontata: di mezzo c'è un contratto rilevante (superiore a 100mila euro, uno dei pochi della serie A) rinnovato lo scorso anno dopo il titolo di miglior allena- tore del campionato 2013/2014. L'allenatore aretino avrebbe a disposizione la facoltà di liberarsi esercitando la clausola rescissoria a suo favore; ma sull'ex azzurro potrebbe esserci l'interesse di altri club. Su tutti Reggio Emilia, dove in caso di eliminazione ai quarti di finale la posizione di Andrea Menetti (in scadenza di contratto) sarebbe a rischio, e Moretti sarebbe un candidato plausibile - potendosi muovere anche col 17enne figlio Andrea, promettente talento delle nazionali giovanili - anche se il favorito parrebbe Stefano Sacripanti (a sua volta in scadenza a Cantù). Varese potrebbe stuzzicare Moretti con un budget per la squadra superiore a quello di Pistoia e la certezza del legame con Iozzelli, sebbene difficilmente l'ingaggio potrebbe essere pari a quello dell'attuale contratto con i toscani. Ma sembra plausibile che il coach aretino, prima di prendere una decisione definitiva tra il trasferimento sotto le Prealpi e la permanenza in Toscana, possa esplorare la reale consistenza delle sue possibilità per club attualmente impegnati nei playoff. Dunque i tempi per verificare l'effettiva percorribilità della pista Moretti potrebbero non essere immediati; ma visti i rapporti strettissimi con l'attuale coach di Pistoia, sarebbe facile per Iozzelli sapere se puntare fino in fondo sul coach aretino, e se invece c'è bisogno di tenersi pronte delle soluzioni alternative. E in effetti nella lista dei nomi indicati dal direttore sportivo pistoiese non ci sarebbe comunque il solo Moretti: altre opzioni considerate sarebbero quelle di un veterano come Marco Crespi e dell'emergente Giulio Griccioli, già in ballottaggio per la panchina varesina nel 2013, quando poi Cecco Vescovi scelse Fabrizio Frates. Il coach di Busto Arsizio è libero da vincoli contrattuali dopo l'esonero dello scorso dicembre a Vitoria, mentre il tecnico senese è sotto contratto con Capo d'Orlando (ma c'è un'opzione di uscita che scadrà a breve termine). E se invece il prescelto per il ruolo di d.s. fosse Nicola Alberani, che incontrerà lunedì il CdA biancorosso? Anche il g.m. forlivese avrebbe una lista di candidati - sia italiani che stranieri - da sottoporre al vaglio della dirigenza biancorossa. Dunque prima di entrare nel vivo della scelta del nuovo allenatore, servirà l'investitura ufficiale per il nuovo direttore sportivo, attesa per la metà della prossima settimana; poi sarà il manager ad avere il mandato della società per esplorare il mercato dei coach sulla base delle idee condivise negli incontri di questi giorni. [/size][/font][/color][color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3]
Giuseppe Sciascia[/size][/font][/color]

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...