Jump to content

Partner a tempo, l'idea piace


pxg14
 Share

[color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=1][size=3]Piace alle aziende varesine l'idea dei Temporary top sponsor lanciata dalla società di piazza Monte Grappa come soluzione alternativa ai vuoti rimasti sulle maglie dopo i mancati rinnovi della scorsa estate. L'esordio di Sices Group e Nettuno Alimentari - che ha scelto il marchio Blue Mares - in occasione del match casalingo contro Avellino ha inaugurato nel modo migliore la nuova formula per una partnership snella che durerà per tre partite.[/size][/size][/font][/color]

[color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=1][size=3]Ma se a rompere il ghiaccio sono state due aziende che già fanno parte della famiglia biancorossa in qualità di consorziate, dopo la conclusione del "trittico" con Sassari e Brindisi sono già pronti altri due partner pronti a legarsi alla Pallacanestro Varese con lo stesso format. E stavolta si tratta di nuove entrate, una delle quali potrebbe prolungare il rapporto in maniera più importante. In generale, comunque, il territorio sta mostrando interesse per questa sponsorizzazione spot inaugurata dall'Agenzia del Turismo in occasione della trasferta a Milano. Una formula anticrisi che lega la possibilità di sfruttare il richiamo della Pallacanestro Varese e un taglio economico adatto alla congiuntura attuale per coniugare passione per i colori biancorossi e promozione per la propria attività (la cifra per le tre partite da sponsor di maglia è stimabile attorno ai 20mila euro).[/size]
[size=3]Dunque, se i grandi marchi cittadini faticano a rispondere all'appello lanciato da Cecco Vescovi e Michele Lo Nero, a sorreggere le necessità economiche del club sono le aziende di una provincia in cui da sempre le piccole e medie imprese rappresentano la spina dorsale del tessuto economico.[/size]
[size=3]Intanto, un altro format sta creando attenzione tra potenziali nuovi partner ed è quello del Game Sponsor, ossia la possibilità di legare il proprio marchio ad una singola partita attraverso il logo posto nel cerchio di centrocampo. Piace soprattutto la possibilità di creare un evento che dia lustro all'azienda che sceglierà di abbinarsi ad una particolare sfida, utilizzando il PalaWhirlpool come showroom per la propria attività al cospetto di clienti e fornitori.[/size]
[size=3]Tante iniziative che Varese ha saputo inventarsi per far fronte alle difficoltà di trovare partner stabili e, a lungo andare, la formula spot - qualora la copertura degli spazi sulla maglia mantenesse lo stesso ritmo delle prime settimane - potrebbe portare nelle casse del club una cifra complessiva superiore a quella dello sponsor di maglia per l'intera stagione. «Dove all'inizio c'era un problema, bisogna aver la forza di trasformarla in un'opportunità»: la filosofia con cui Michele Lo Nero e il suo staff hanno affrontato il problema è indicativa dello spirito con cui la società è in grado di supportare nel modo migliore la squadra...[/size]
[size=3]Gi.Sci.[/size]
 [/size][/font][/color]
 

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...