Jump to content

Sotto l'albero ecco Mardy Collins, colpo a sorpresa in tutti i sensi


pxg14
 Share

[color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3](g.s.) - Novità di rilievo sotto l'albero di Natale della Pallacanestro Varese. Sarà Mardy Collins - all'anagrafe Maurice Rodney, ma tutti lo chiamano col soprannome - il secondo acquisto del mercato di riparazione della società biancorossa. Il 29enne esterno di 198 centimetri per 100 chili lascerà la Sutor Montegranaro per trasferirsi sotto le Prealpi. Operazione a sorpresa considerando che ci si aspettavano interventi nei ruoli di play e pivot; il giocatore del 1984 è invece un'ala piccola che può spostarsi anche nel ruolo di "4" tattico, ma il suo punto di forza sono le capacità di passatore in grado di farne una sorta di regista occulto (sia alla Sutor che lo scorso anno in Israele - chiuso a 17,5 punti più 5,5 rimbalzi e 4,0 assist di media - comandava la sua squadra negli assist). Dunque un elemento di indiscusso valore per classe e poliedricità, che aggiunge qualità sia in regia che in termini di profondità della panchina, due settori nei quali la squadra di Frates era visibilmente carente. Collins vanta un pédigrèe di prim'ordine: dopo 4 anni da protagonista assoluto all'università di Temple (rispettivamente quarto e secondo di tutti i tempi nella classifica dei marcatori e delle palle recuperate), il giocatore nativo di Philadelphia fu prima scelta dei New York Knicks nel draft 2006 (numero 29 assoluto) ed ha al suo attivo 4 stagioni NBA tra la squadra della Grande Mela ed i Los Angeles Clippers (in totale 182 partite per 782 punti realizzati). [/size][/font][/color]

[color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3]Poi Collins è rimbalzato tra Turchia, Cina ed Israele prima di ricevere la chiamata estiva di Montegranaro, dove pur saltando le prime due gare della stagione per un infortunio al gomito sinistro ha totalizzato 14,3 punti con 4,4 rimbalzi e 3,0 assist di media. Ma i problemi economici emersi nelle ultime settimane hanno guastato i rapporti con il club; da qui la decisione della Sutor di liberare Collins, sul quale si è lanciata la Cimberio, memore anche della prova brillante (17 punti e 4 assist in 31') in occasione della sconfitta dei biancorossi sul campo della squadra di Carlo Recalcati. [/size][/font][/color]
 
[color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3]L'esterno non giocherà oggi a Brindisi con Montegranaro e domani è atteso a Varese per visite mediche e formalità burocratiche; il tesseramento sarà perfezionato entro le 11 di martedì, in vista dell'esordio del 26 dicembre contro la Virtus Bologna. In attesa di capire chi tra i 5 europei gli farà posto, e di conseguenza quanto si potrà investire sulla prossima operazione correttiva sotto i tabelloni. [/size][/font][/color]
 

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...