Jump to content

Spartito ormai noto in cui non suonano solisti ma un'orchestra


pxg14
 Share

[color=#000000][font=Verdana][size=1][font=verdana, geneva, sans-serif][size=3]Modificano l’ordine dei fattori il prodotto non cambia. Legge matematica "basilare" che si applica anche alla coralità di una Cimberio in grado di imporre la legge del suo basket frizzante e concreto anche contro un’avversaria disposta ad[/size][/font][/size][/font][/color]
[color=#000000][font=Verdana][size=1][size=3][font=verdana, geneva, sans-serif]accettare i ritmi elevati come Reggio Emilia. Partita complessivamente a viso aperto nella quale le scelte della difesa avversaria - concedere ampio spazio perimetrale a Green sui giochi a due con Dunston - non ha prodotto comunque "scossoni" sul fatturato offensivo globale di una squadra anche stavolta in grado di ripartire i carichi e le responsabilità in maniera "equalitaria". Il ruolo di eroe di giornata è toccato ad Ebi Ere, l’opzione alternativa al pick&roll play-pivot nella costruzione a metà campo che però ha sparato a raffica in avvio mettendo lo "zampino" solo quando strettamente necessario nel resto del match. E’ dunque l’occasione per fotografare un altro dei segreti nascosti della "invincibile armata" biancorossa, dove non ci sono egoismi o stecche fuori dal coro e ogni elemento ha i suoi spazi e le sue libertà per recitare a soggetto all’interno di un copione e col massimo rispetto per i compagni. Così i "veterani" della squadra stanno aumentando la loro considerazione per Erik Rush, e così il moto perpetuo di Andrea De Nicolao dà sempre la carica nelle "comparsate" brevi ma intense del playmaker del 1991. Ed anche in una gara dove le statistiche premiano soprattuttol’attacco (50% totale dal campo) è "là dietro" (15 recuperi e 7 stoppate, 5 del "portierone" Dunston) che Varese mette le basi per la vittoria, accendendo il motore del contropiede quanto basta per tenere a bada una Trenkwalder comunque in grado di confermarsi interessante realtà di questo campionato. E la gente continua ad applaudire entusiasta questa squadra in grado di coniugare risultati positivi e gioco spumeggiante: l’affluenza a Masnago si è attestata stabilmente oltre quota quattromila spettatori, e questa è un’altra vittoria importante a livello "strategico" per una società che da maggio ad ora non ha sbagliato una scelta ad ogni livello. Anche se ora l’assemblea di "Varese nel Cuore" del prossimo 6 dicembre rappresenta una tappa importantissima per verificare prospettive, tempi ed eventuali modalità per far crescere ulteriormente un progetto in costante ascesa, pur ancora legato ad una congiuntura economica comunque solida ma ovviamente legata a filo doppio alle scadenze dei molti contratti (tra sponsor ed una trentina dei 72 soci del consorzio) fissata a giugno 2013. Ovvio che il primato in classifica accompagnato dal gioco spumeggiante con tanto di vetrina a Masnago e ribalta mediatica faccia da fondamentale "cassa di risonanza" per Varese. Ora il calendario propone due tappe rese interessanti dagli ex di turno (domenica la Roma di Phil Goss nell’anticipo Tv delle 12, poi il 9 dicembre la Sutor di Carlo Recalcati di scena a Masnago): in vista del primo "stop" stagionale per l’All Star Game del 16 dicembre l’obiettivo potrebbe essere quello di prolungare il percorso netto fino a quota 11 e poi giocarsi un derby stellare il 23 dicembre a Milano. Ma fare calcoli violerebbe il "diktat" di società e staff tecnico sulla necessità di vivere una partita alla volta, e proprio questo approccio ha portato a quota 9 la striscia aperta di una Cimberio che prova a riscrivere i record societari avendo già battuto Roosters e Ranger. Almeno per quanto riguarda le vittorie consecutive ad inizio stagione; lontano da Varese tutti continuano a chiedersi quanto durerà, in città invece la gente esulta, applaude e "gode" di un primato sempre più inebriante...[/font][/size][/size][/font][/color]

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...