Jump to content

Varese-Cantù, un torrido derby


[color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3][font=verdana]È un derby dai sapori aspri quello in programma stasera a Masnago tra Varese e Cantù. L'edizione numero 132 della sfida più sentita tra le due storiche protagoniste della provincia lombarda (palla a due alle ore 18.15 con diretta tv su Telesettelaghi) propone contenuti ben più significativi rispetto ai due punti assegnati della classifica. Ed in particolare la classicissima contro i brianzoli ha un peso specifico enorme in casa Cimberio, dove le dieci sconfitte subite nelle ultime undici gare tra campionato ed Eurocup hanno creato un clima di tensione e negatività attorno alla squadra sfociato nella contestazione della Curva Nord nei confronti del coach Fabrizio Frates.[/font][/size][/font][/color]

[color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3][size=3][font=verdana]La società continua a ribadire la fiducia nei confronti del tecnico milanese, confermata con forza anche davanti alla squadra da un Cecco Vescovi furente dopo la pesante sconfitta contro Valencia. Ed è proprio ai giocatori che il presidente biancorosso chiede di cambiare faccia ed atteggiamento per svoltare tutti insieme: il match più sentito dai tifosi biancorossi offre l'occasione per riscattarsi e compattare l'ambiente, in attesa che si trovino i giusti correttivi per correggere gli errori più vistosi nella composizione del roster attuale.[/font][/size]
[size=3][font=verdana]Ma il messaggio della dirigenza, a ribadire anche all'interno che l'allenatore non si tocca, dev'essere un monito anche nei confronti del gruppo: il derby contro Cantù si può vincere o perdere, ma più che altro conta mettere in campo tutte le risorse fisiche e mentali disponibili: qualsiasi segnale di ammutinamento non sarà né tollerato né assecondato.[/font][/size]
[size=3][font=verdana]Dunque l'auspicio è che gli stimoli del derby possano consentire al gruppo biancorosso di superare i suoi limiti ed interpretare la partita con la giusta tensione agonistica. Certo, per la Cimberio la posta vale doppio: una vittoria in un match vissuto in maniera così viscerale dai tifosi riporterebbe l'entusiasmo anche in tribuna e consentirebbe ai biancorossi di rimanere in carreggiata nella corsa per le Final Eight di Coppa Italia. Ma Cantù non è certo un'avversaria morbida come il fanalino di coda Pesaro, unica squadra battuta da Varese negli ultimi 40 giorni: la compagine di Pino Sacripanti ha già in tasca il pass per le Last 32 di Eurocup e in campionato fila con il vento in poppa dietro le tre capoliste pur avendo dato qualche segnale di stanchezza nelle ultime settimane. Il punto di forza della Vitasnella è la qualità di un reparto esterni dal notevole potenziale balistico (prima nel tiro da 2 col 58% e terza da 3 col 40,6%): il razzente play Ragland (16,0 punti e 4,6 assist) sarà una minaccia costante per la difesa di Varese, mentre l'azzurro Aradori (14,3 punti col 47% da 3) è ormai una certezza, e la guardia Jenkins (14,4 punti) pescata in LegAdue a Brescia è perfetto raccordo tra i due terminali principi. Dalla panchina, poi, esce un elemento di qualità come Stefano Gentile (10,0 punti col 46% da 3).[/font][/size]
[size=3][font=verdana]Sotto canestro, invece, la certezza Leunen (8,2 punti e 5,8 rimbalzi) è affiancato dal massiccio Cusin (7,4 punti e 5,8 rimbalzi) e dal piccolo ma esplosivo Uter (8,8 punti in 17,2 minuti), mentre l'ala Jones (3,8 punti col 40% da 3), pescato in Nuova Zelanda, sa sorprendere dall'arco.[/font][/size]
[size=3][font=verdana]Insomma una squadra dal buon talento atletico e dal notevole potenziale offensivo (82,7 di media, quarto attacco della serie A), proprio le caratteristiche che Varese ha dimostrato maggiormente di soffrire. Ma stavolta la tecnica deve lasciare spazio alle motivazioni: alla Cimberio serve giocare una partita gagliarda per dimostrare di aver voltato pagina e riconquistare Masnago con la forza del suo impegno e della sua grinta.[/font][/size]
[size=3][font=verdana]Giuseppe Sciascia[/font][/size][/size][/font][/color]
 


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...