Jump to content

Bezbradica arriva con la faccia giusta. Nuova energia da spendere in Europa


simon89
 Share

[size=4][font=arial][color=rgb(0,0,0)]Primo giorno a Varese per Nemanja Bezbradica: lo “straniero di coppa” scelto dall’Openjobmetis per sostituire Mouhammad Faye in FIBA Europe Cup è sbarcato in mattinata in Italia e ha sostenuto la trafila delle visite mediche di rito prima di formalizzare il tesseramento nei termini prescritti dall’organismo internazionale.[/color][/font][/size]
 
[size=4][font=arial][color=rgb(0,0,0)]Il 22enne lungo, tesserato senza visto grazie al passaporto croato garantito dal suo luogo di nascita ma cresciuto in Serbia all’FMP Belgrado e visto in Eurolega con il Partizan nelle ultime due stagioni, svolgerà oggi il primo allenamento a Masnago con i nuovi compagni nella “riattivazione” dei biancorossi in vista della trasferta di Bologna. L’atleta del 1993 ha un buon fisico (207 centimetri per 102 chili) e tanta voglia di mettersi in mostra dopo aver lasciato il Mostar, la formazione bosniaca dove ha ripreso a fine dicembre (13,5 punti e 8,5 rimbalzi di media in 4 gare), dopo lo stop di qualche settimana per un problema a una caviglia comunque risolto secondo i medici biancorossi.[/color][/font][/size]
 
[size=4][font=arial][color=rgb(0,0,0)]Bezbradica avrà tempo fino al 23 marzo (data della gara-1 dei quarti con Anversa) per trovare la sua dimensione all’interno del gruppo. Certamente non si tratta di un crack di valore assoluto, e neppure di un elemento dello stesso valore di Faye, ma i tempi imposti dalle regole FIBA per la chiusura delle liste per i quarti di finale erano strettissimi, e l’impossibilità di schierare il rinforzo in campionato ha frenato piste di maggior spessore (su tutte quella di Daniel Kickert). [/color][/font][/size]
 
[size=4][font=arial][color=rgb(0,0,0)]Però la società biancorossa è convinta che Bezbradica possa comunque rendersi utile nella corsa dell’Openjobmetis verso le Final Four della FIBA Cup: «Atteggiamento e faccia sono quelle di chi sa di giocarsi una bella occasione per guadagnare visibilità e farsi conoscere in Italia - ha detto il g.m. biancorosso Massimo Ferraiuolo - Da lui ci aspettiamo energia, grinta e massimo impegno: prima di tutto in allenamento, dove darà equilibrio ai quintetti di coach Moretti, aspetto fondamentale per prepararci al meglio a questi due mesi ricchi di appuntamenti importanti. Con soli 3 lunghi senza Faye eravamo squilibrati e le sedute rischiavano di perdere competitività. E poi ci consentirà di non spremere troppo Kangur, non soltanto in settimana ma soprattutto nelle partite internazionali, dando profondità alle nostre rotazioni nel settore lunghi».[/color][/font][/size]
 
[size=4][font=arial][color=rgb(0,0,0)]Giuseppe Sciascia[/color][/font][/size]

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...