Jump to content

Coppa lascia, fine di un'era


simon89
 Share

[color=rgb(40,40,40)][font=helvetica]
[font=arial][color=rgb(0,0,0)]Stefano Coppa lascia la Pallacanestro Varese. L'attuale presidente, il cui mandato è in scadenza al 30 giugno con l'intero CdA, è pronto a rassegnare in anticipo le dimissioni e chiudere la sua avventura dirigenziale biancorossa iniziata nel 2010 in occasione della nascita di "Varese nel Cuore". Manca il crisma dell'ufficialità, ma i messaggi di commiato a vari addetti ai lavori indicano che l'esperienza biennale del commercialista varesino sulla poltrona di piazza Monte Grappa è ormai agli sgoccioli. Il divorzio imminente è legato alle differenti vedute riguardo alla futura forma di governante societaria nei confronti dei vertici di "Varese nel Cuore".[/color][/font][/font][/color][color=rgb(40,40,40)][font=helvetica]
 [/font][/color][color=rgb(40,40,40)][font=helvetica]
[font=arial][color=rgb(0,0,0)]La scelta di puntare su Claudio Coldebella come direttore generale, con ampio mandato ma comunque esterno al CdA, rispecchia fedelmente le decisioni dell'assemblea del consorzio svolta lo scorso 15 febbraio, nella quale furono delineate le strategie per il nuovo format dei vertici del club, scartando la soluzione di riproporre un CdA guidato da presidente con un mandato apicale nelle decisioni strategiche a tutti i livelli, come è stato Coppa dopo le dimissioni di Cecco Vescovi nel febbraio 2015. L'intento dei soci era quello di ritagliare comunque a Coppa un ruolo all'interno del nuovo CdA della Pallacanestro Varese, anche per non disperdere il capitale di esperienza cestistica accumulata nei rapporti con FIP, Lega Basket e agenti. Però, è stato lo stesso Coppa - considerandosi troppo ingombrante in un ruolo più defilato rispetto a quello attuale - ad anticipare in qualche modo la sua uscita di scena sin da quando aveva chiarito che sarebbe rimasto ai vertici del club soltanto se "Varese nel Cuore" gli avesse rinnovato il mandato con il mansionario attuale e con la possibilità di scegliere gli uomini per il futuro (Alessandro Giuliani per Bruno Arrigoni dietro la scrivania?).[/color][/font][/font][/color][color=rgb(40,40,40)][font=helvetica]
 [/font][/color][color=rgb(40,40,40)][font=helvetica]
[font=arial][color=rgb(0,0,0)]Forse alla luce dei risultati degli ultimi tre mesi, che hanno dato ragione alle sue scelte estive più strategiche - da Paolo Moretti per la panchina alla partecipazione alla FTBA Europe Cup che ha rigenerato l'umore della piazza e i conti del club -, Coppa si attendeva un'altra chance, rivedendo le decisioni dell' assemblea di "Varese nel Cuore" assunte all' indomani del tonfo contro Capo d'Orlando, il momento più cupo dell' annata biancorossa. Così non sarà, dunque al termine di una stagione alquanto stressante, durante la quale l'attuale presidente ha accettato di svolgere il ruolo di parafulmine anche di fronte ad attacchi personali ingenerosi e sguaiati, si attende soltanto l'ufficialità dell'addio.[/color][/font][/font][/color][color=rgb(40,40,40)][font=helvetica]
 [/font][/color][color=rgb(40,40,40)][font=helvetica]
[font=arial][color=rgb(0,0,0)]In attesa di capire se Coppa resterà tra i soci di "Varese nel Cuore", oppure esaurirà completamente i suoi rapporti con la Pallacanestro Varese, la sua uscita di scena chiuderà comunque un'era. Il commercialista varesino era infatti l'ultimo esponente rimasto della troika con Cecco Vescovi e Michele Lo Nero che aveva messo le basi per la creazione di "Varese nel Cuore" amministrando la società in nome e per conto della multiproprietà del consorzio. Dopo la scissione tra i CdA della società e del consorzio nel novembre 2014, la multiproprietà dei soci ha progressivamente assunto la consapevolezza di diventare attore protagonista nella gestione del club. Ora, sei anni dopo la sua nascita, il consorzio ha deciso di camminare con le proprie gambe dal punto di vista delle decisioni strategiche, pur delegando le scelte operative ad un professionista esterno.[/color][/font][/font][/color][color=rgb(40,40,40)][font=helvetica]
 [/font][/color][color=rgb(40,40,40)][font=helvetica]
[font=arial][color=rgb(0,0,0)]Giuseppe Sciascia [/color][/font][/font][/color]
 

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...