Jump to content

Enigma avvolto nel mistero, tanti dubbi poche soluzioni


simon89
 Share

[size=4][color=rgb(0,0,0)][font='Times New Roman']L'Openjobmetis 2015/'16? Un enigma avvolto in un mistero. Chi ci capisce è bravo in una squadra che ha giocato 8 amichevoli con 8 formazioni diverse e dopo le due buone prove del Trofeo Lovari di Lucca ha raccolto due sconfitte e tante perplessità - pur senza tre giocatori sia contro Cremona che contro Legnano - nell'ultimo weekend di preparazione. [/font][/color]
 
[color=rgb(0,0,0)][font='Times New Roman']Domanda numero 1: il trio Davies-Faye-Campani può reggere l'urto delle aree colorate della serie A per un team che vuol puntare ai playoff? [/font][/color][/size]
[size=4][color=rgb(0,0,0)][font='Times New Roman']Domanda numero 2: la trazione posteriore Wayns-Galloway ha qualità sufficiente e le caratteristiche giuste per innescare i compagni bisognosi di scarichi? [/font][/color][/size]
[size=4][color=rgb(0,0,0)][font='Times New Roman']Domanda numero 3: il roster costruito in estate, con un solo play puro e senza un centro di ruolo ma con abbondanza di guardie e ali, ha bisogno di ritocchi? [/font][/color]
 
[color=rgb(0,0,0)][font='Times New Roman']In tutti e tre i casi i riscontri attesi dal precampionato sono quanto meno frammentari e non indicativi; in ogni caso i venti di mercato che già spirano attorno all'organico attuale vanno valutati al cambio degli accertamenti in programma stamane sulle condizioni di Brandon Davies. Se infatti il centro americano dovrà saltare 30-40 giorni per l'infortunio all'anulare della mano sinistra riportato sabato contro Cremona, qualsiasi ipotesi interventistica sugli esterni extracomunitari andrà accantonata - o almeno messa in secondo piano - dovendo cercare un lungo europeo in grado di dare sostanza ad un reparto che ha soli tre effettivi. Soluzioni disponibili? L'ipotesi di un "Kangur 3.0", già esplorata prima dell'infortunio del centro ex Philadelphia, si scontra con le richieste economiche fuori portata dell'estone; in alternativa potrebbe tornare d'attualità il tormentone estivo Dejan Ivanov - tuttora senza squadra - che potrebbe dare esperienza e fisicità. [/font][/color][/size]
[size=4][color=rgb(0,0,0)][font='Times New Roman']Se invece Davies potrà recuperare nel giro di qualche giorno, limitandosi a steccare l'articolazione infortunata, allora non è da escludere che sotto osservazione possa tornare Ramon Galloway sebbene non per ragioni fisiche. Il precampionato "in incognito" ha creato preoccupazione nell'ambiente: le prossime ore -a partire dai referti medici per Davies - saranno decisive per capire se Varese dovrà - o vorrà - usare subito la carta del mercato, per apportare correttivi prima di depositare i tesseramenti per l'intera stagione.[/font][/color]
 [/size]
 

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...