Jump to content

Finali europee? Ipotesi Masnago


simon89
 Share

[color=rgb(0,0,0)][font='Open Sans'][size=3]
[font=arial][size=4]Varese prova a fare strada in Europa e sogna di portare le Final Four di FIBA Cup al PalaWhirlpool. L’organizzazione delle finali della competizione nella quale l’Openjobmetis avrà il match ball casalingo mercoledì prossimo per l’accesso al terzo turno sarà assegnata in primavera dall’organismo di Monaco di Baviera che per ora ha inserito come unico criterio logistico la capienza minima da 3000 posti della sede della finalissima in programma dal 29 aprile all’1 maggio. Dal restyling del 2011 a oggi, il club di piazza Monte Grappa ha investito oltre 1 milione di euro nell’impianto di Masnago che avrebbe tutte le carte in regola per ospitare un evento internazionale di questa portata.[/size][/font][/size][/font][/color][color=rgb(0,0,0)][font='Open Sans'][size=3]
 [/size][/font][/color][color=rgb(0,0,0)][font='Open Sans'][size=3]
[font=arial][size=4]La società biancorossa sta valutando con grande attenzione la possibilità di candidarsi per ospitare le Final Four di FIBA Cup: toccherà ovviamente alla squadra di Moretti centrare l’obiettivo sul campo per consentire al club biancorosso di farsi legittimamente avanti. D’altra parte, se Varese batterà Larnaca con 5 o più punti di scarto nel prossimo impegno di FIBA Cup, saranno aritmetici sia l’accesso al terzo turno (con un secondo bonus da 15mila euro) che il primo posto nel girone che varrà il fattore campo nell’ottavo di finale al meglio di tre partite. E i quarti? Il fattore campo nel secondo turno sarà assegnato in base ai punti e al quoziente canestri delle Last 32, dunque anche in caso di qualificazione aritmetica agli ottavi, servirà vincere - e possibilmente con ampio margine - l’ultima partita sul campo del Gussing. La vincente dell’eventuale ottavo Varese-Gaziantep (o Francoforte, se i turchi ribalteranno il meno 5 dell’andata mercoledì in Germania) sfiderà la vincente del match tra la prima del girone O (attualmente Villeurbanne, che nel prossimo turno affronterà in casa l’altra capolista Maccabi Rishon) e la seconda del girone P (spareggio nel prossimo turno tra Anversa e Ventspils). Lo spauracchio sono i francesi dell’Asvel, già incontrati due anni fa in Eurocup, attuale terza forza della Pro A con il veterano David Andersen sotto le plance e l’ex milanese Meecham in regia.[/size][/font][/size][/font][/color][color=rgb(0,0,0)][font='Open Sans'][size=3]
 [/size][/font][/color][color=rgb(0,0,0)][font='Open Sans'][size=3]
[font=arial][size=4]L’eventuale quarto di finale con l’ausilio del fattore campo passa da altre due vittorie col piede affondato sull’acceleratore, ma per misurarsi contro realtà dello spessore di Villeurbanne, Ostenda, Francoforte e la stessa Cantù dell’era Gerasimenko, non si può prescindere dall’aggiunta di un giocatore di qualità superiore a quella di Ramon Galloway. L’uscita già ufficiale di Molinaro e quella dell’ex Tortona - che per ragioni tecniche sarà contestuale all’eventuale nuovo acquisto - permetterebbero di reinvestire un “gruzzoletto” da 15mila dollari al mese (sarebbe il secondo stipendio del roster attuale. Il mercato continua però a non proporre soluzioni ad hoc, ma la conclusione delle stagioni regolari di Cina e Australia - coincidente con il termine per i tesseramenti negli ottavi di finale di FIBA Cup - aggiungerà profili interessanti tra i giocatori non coinvolti nei playoff. Ma nell’equazione si potrebbe anche ragionare sugli eventuali “bonus” per la coppa: investire su un giocatore di profilo elevato aiuterebbe a raggiungere obiettivi più elevati, con la possibilità che l’esborso per l’ultimo tesseramento possa essere in parte o per intero ripagato dai risultati del campo (25mila euro per l’accesso ai quarti di finale; 250mila, 100mila, 70mila e 50mila per le partecipanti alle Final Four).[/size][/font][/size][/font][/color][color=rgb(0,0,0)][font='Open Sans'][size=3]
 [/size][/font][/color][color=rgb(0,0,0)][font='Open Sans'][size=3]
[font=arial][size=4]Giuseppe Sciascia[/size][/font][/size][/font][/color]

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...