Jump to content

Il CdA di Varese chiede la "fiducia" al Consorzio


simon89
 Share

[size=4][color=rgb(0,0,0)][font='Times New Roman']Il CdA della Pallacanestro Varese è pronto a presentarsi davanti all'assemblea di "Varese nel Cuore" per esporre i programmi per la stagione 2015/2016. L'appuntamento in programma martedì prossimo sarà una sorta di "voto di fiducia" che la governance di piazza Monte Grappa chiederà ai soci: si parlerà di strategie relative alla serie A ed alle giovanili e non della scelta di DS e coach, ma come spiega il presidente del consorzio Alberto Castelli è una novità assoluta. [/font][/color]
[color=rgb(0,0,0)][font='Times New Roman']«È un appuntamento utile esporre ai proprietari i programmi per la prossima stagione predisposti dal CdA della Pall.Varese. Una cosa mai accaduta che però ritengo proficua, utile ed interessante; di certo non si entrerà nel merito della scelta delle figure dell'area tecnica che compete alla dirigenza della società, ma si vuole condividere le linee guida delle strategie per il prossimo anno». [/font][/color]
 
[color=rgb(0,0,0)][font='Times New Roman']Si tratta di un passaggio che conferma il nuovo ruolo primario dei proprietari nelle decisioni strategiche della società? «Da un certo punto di vista è così: fino all'anno scorso il consorzio non governava sé stesso affidando una delega totale al CdA sovrapposto di "Varese nel Cuore" e Pall.Varese, e dunque la condivisione delle strategie era a priori. Ora i proprietari si sono messi a disposizione per lavorare insieme e far funzionare meglio la società; non siamo in una situazione nella quale la controllante dice cosa fare alla controllata, ma condividere i principi pur nel rispetto delle competenze». [/font][/color]
 
[color=rgb(0,0,0)][font='Times New Roman']E la posizione del presidente Coppa, che aveva promesso di rimettere il mandato in caso di mancato raggiungimento dei playoff? «È un passaggio superato perché la fiducia è stata già confermata dall'assemblea: ribadisco il mio assoluto apprezzamento per quel che ha fatto la govemance attuale della Pallacanestro Varese. E sono sicuro che possa fare bene anche l'anno prossimo. Dunque il consorzio è totalmente schierato con questo CdA e ovviamente anche con Stefano Coppa che lo guida. [/font][/color]
 
[color=rgb(0,0,0)][font='Times New Roman']La vicenda Ponti? Per me è un capitolo chiuso: abbiamo formulato la nostra proposta che non è stata giudicata interessante per motivi comunque comprensibili, ma non voglio aggiungere altro». [/font][/color]
 
[color=rgb(0,0,0)][font='Times New Roman']Questione budget: dopo 5 anni di contrazione si parla di un piccolo incremento (da 3,8 a poco più di 4 milioni? NdR). Ma quanto conta avere certezze già a maggio dopo gli affanni fino a luglio delle ultime due stagioni? «Ragionevole presumere che ci sarà una crescita, anche se la certezza dei numeri arriverà a breve. In estrema sintesi le condizioni operative perché si possa fare bene ci sono, alla luce di quel che ha dimostrato la dirigenza della società in un anno così difficile e particolare. Soprattutto perché poter programmare tutta l'attività in largo anticipo rispetto agli anni passati è una situazione oggettivamente favorevole: ci sono oggettive diversità rispetto al passato che ci permettono di operare sin dalle prossime settimane, come accadde nell'anno degli 'Indimenticabili"».[/font][/color]
 
[color=rgb(0,0,0)][font='Times New Roman']Dunque se i risultati sportivi sono stati negativi, fuori dal campo società e consorzio hanno lavorato bene durante l'anno? «La divisione dei compiti tra i due CdA ha funzionato: noi ci occupiamo di tutte quelle cose che potevano distogliere i vertici della Pallacanestro Varese, che in questo modo ha più tempo per concentrarsi interamente sulla gestione sportiva. Ci sono voluti 4 anni, ma si è trattato di un passaggio fisiologico ed allo stesso tempo necessario per rendere più funzionale la struttura della società». Giuseppe Sciascia[/font][/color][/size]

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...