Jump to content

Julyan Stone, stasera o mai più


simon89
 Share

[size=4][color=rgb(0,0,0)][font='Times New Roman']Che finale sceglierà il regista della telenovela Stone per chiudere le due settimane di corteggiamento di Varese nei confronti della guardia americana ex Venezia? Siamo ormai alla puntata conclusiva del lungo assalto biancorosso nei confronti dell'esterno del 1988: se l'atleta statunitense non si libererà entro stasera, come ventilato dai suoi rappresentanti, allora il club di piazza Monte Grappa mollerà definitivamente la presa. [/font][/color][/size]
 
[size=4][color=rgb(0,0,0)][font='Times New Roman']Ma perché l'Openjobmetis può sperare ancora nonostante un impasse che dura ormai da più di 10 giorni, tra contratti inviati e mai tornati indietro e l'ultimo stop del Gaziantep alla richiesta del giocatore di lasciare la città al confine con la Siria? L'agenzia predica pazienza e fiducia, di riflesso anche la società confida di poter inserire l'oggetto dei desideri di coach Moretti, che per caratteristiche tecniche e fisiche nonché disponibilità al lavoro di squadra sarebbe l'elemento ad hoc per esaltare ulteriormente l'indole operaia impostata dal tecnico toscano per la Varese versione 2016. Se la scadenza di stasera produrrà una fumata bianca, l'OJM darà il via alla corsa contro il tempo per tesserare il giocatore americano in vista del derby di domenica contro Milano; mercoledì a Minsk andrà la stessa squadra che aveva perso in volata il 6 gennaio a Larnaca, con Varanauskas e Lepri e senza Galloway né Manuel Rossi.[/font][/color][/size]
 
[size=4][color=rgb(0,0,0)][font='Times New Roman']In caso di fumata nera, invece, si tornerà a sondare il mercato in cerca del giocatore ad hoc che continua però a non spuntare: la vittoria di Caserta esorta ulteriormente alla calma lo staff tecnico biancorosso, deciso a inserire un elemento funzionale al roster attuale e non ad aggiungere "tanto per". Ma una guardia-play che possa giocare con e per Wayns non è facile da inserire nel contesto di una squadra che ha faticosamente trovato un assetto in un girone d'andata modello ottovolante: solo Moretti sa quanta fatica ha fatto per riannodare i fili staccati dopo la prima giornata con Caserta, inserire la persona sbagliata che mandi il sistema in cortocircuito sarebbe il peggiore degli errori...[/font][/color][/size]
 
[size=4][color=rgb(0,0,0)][font='Times New Roman']Giuseppe Sciascia[/font][/color][/size]

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...