Jump to content

Kitchen sotto la lente d'ingrandimento


simon89
 Share

[size=4]Primo allenamento in programma stasera a Masnago per Derwin Kitchen. L'atleta statunitense sbarcherà in tarda mattinata alla Malpensa, ultima tappa del lungo viaggio dalla nativa Jacksonville in Florida con scalo a New York, e sosterrà una serie di test medici più approfonditi delle consuete visite di rito per avere certezze sul suo quadro clinico. L'incognita riguarda proprio le condizioni di forma del 29enne giocatore dopo la rescissione contrattuale con l'Hapoel Gerusalemme, che lo aveva scaricato a causa di un non perfetto recupero dalla frattura da stress al piede sinistro riportata nel dicembre 2014 (gli esami medici sostenuti dall'atleta presso l'università di Florida State sostengono il contrario).[/size]
 
[size=4]Con due soli tesseramenti e un solo visto rimasti a disposizione, Varese non può permettersi errori: per questo Kitchen sarà valutato con la massima attenzione dagli specialisti e poi dallo staff tecnico prima di decidere se schierarlo già domenica contro Pesaro. Se l'atleta del 1986 supererà i test fisici e dimostrerà di essere già in buone condizioni di forma nell'allenamento di stasera, la società depositerà gli incartamenti necessari per perfezionare il tesseramento numero 14 - e il visto numero 7 - entro le 11 di domani mattina, termine ultimo affinchè Kitchen possa già debuttare contro la Consultinvest. Se invece si riterrà necessario verificare in maniera più approfondita la situazione, allora il nuovo esterno statunitense non giocherà domenica, rinviando il suo debutto - qualora Varese non decidesse di esercitare la clausola d'uscita a sua disposizione - al posticipo del 26 ottobre contro Sassari. [/size]
 
[size=4]Ovviamente l'auspicio è che Kitchen possa fugare già oggi tutti gli interrogativi sulle sue condizioni fisiche e sul suo stato di forma; ma alla luce dello spazio di manovra ristrettissimo concesso dalle residue possibilità di intervento sul mercato, è logico che l'Openjobmetis debba avere garanzie assolute sul conto dell'esterno statunitense, per evitare di "bruciarsi" un tesseramento e un visto. Nel frattempo MaalikWayns è stato operato martedì al ginocchio sinistro e dovrebbe tornare sabato in città per iniziare il programma di recupero concordato tra il suo medico e lo staff sanitario della Pallacanestro Varese. Intanto sono aperte le prevendite per la sfida contro Pesaro:. Biglietti disponibili presso Triple e Giuliani e Laudi, oltre che on line sul sito www.pallacanestrovareseit. Da verificare la risposta del pubblico dopo un avvio di stagione così povero di spunti positivi. [/size]
 
[size=4]Giuseppe Sciascia [/size]

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...