Jump to content

Quando il gioco si fa duro, Mike Green inizia a giocare


Nicolò Cavalli
 Share

[b]DUSAN SAKOTA [/b](6 punti; 0/1 2p; 2/5 3p; 0/0 tl), [b]VOTO: 6. [/b]Vive di struggenti colpi e di calcolati oblii, alternando banalità a colpi di classe. Benino a rimbalzo, poco abile nella gestione dei falli.

[b]ADRIAN BANKS [/b](12 punti; 6/9 2p; 0/1 3p; 0/1 tl) [b]VOTO: 7. [/b]Inventa canestri pazzi con la consueta arte da funambolo. Di tanto in tanto si eclissa prima di tornare in azione con una battuta del repertorio. Animale da palcoscenico.[b] [/b]

[b]ERIK RUSH [/b](5 punti; 1/1 2p; 1/3 3p; 0/0 tl) [b]VOTO: 6. [/b]Nel momento più critico del match – metà seconda frazione – aiuta i compagni a rispondere alle cannonate veneziane. Si candida a giocare anche le prossime partite, a discapito di Ivanov.

[b]JANAR TALTS [/b](6 punti; 3/5 2p; 0/1 3p; 0/0 tl) [b]VOTO: 6. [/b]Da mestierante navigato dell'area colorata sa quando è il momento di far sentire il fisico. Ogni tanto non si avvede di palloni che volano a pochi centimetri dal suo naso, ma l'impegno non manca mai.

[b]ANDREA DE NICOLAO [/b](2 punti; 1/2 2p; 0/0 3p; 0/0 tl) [b]VOTO: 5,5. [/b]Il minimo sindacale, rappresentato da quattro assist, in una serata da sbadigli. Contro l'Umana non appare particolarmente a suo agio.

[b]MIKE GREEN [/b](25 punti; 5/9 2p; 3/5 3p; 6/6 tl) [b]VOTO: 8. [/b]Prova superba con sensazione di autorità che trasuda da ogni poro. A una pioggia battente di canestri, aggiunge perspicacia nel servire i compagni e muscoli a rimbalzo. Imprescindibile.

[b]BRUNO CERELLA [/b](2 punti; 1/2 2p; 0/1 3p; 0/0 tl) [b]VOTO: 5,5. [/b]Trasmette costantemente la sensazione di giocare sulle uova, di muoversi con circospezione temendo i contatti, di soppesare i movimenti. La stagione si sta chiudendo, serve un cambio di marcia.

[b]EBI ERE [/b](7 punti; 1/5 2p; 1/4 3p; 2/2 tl) [b]VOTO: 5,5. [/b]Il capitano sciorina una delle prestazioni peggiori dell'annata. In attacco spara a salve, in difesa tiene a bada con discreti risultati il mastino Diawara.

[b]ACHILLE POLONARA [/b](11 punti; 2/3 2p; 2/4 3p; 1/1 tl) [b]VOTO: 6,5. [/b]Al netto dei recenti guai fisici, scorrazza sul [i]parquet[/i] con lodevole efficacia. In fase realizzativa è aiutato dalla buona sorte, qua e là si concede peccati di gioventù.

[b]BRYANT DUNSTON [/b](16 punti; 5/8 2p; 0/0 3p; 6/6 tl) [b]VOTO: 6,5. [/b]Le cifre ingannano un po': gara positiva ma non stellare. Fatica a rimbalzo e in difesa, a tratti si perde perfino Magro. Poi piazza tre giocate delle sue e risulta facile perdonarlo.

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...