Jump to content

Si cercano punti e personalità: chi arriva?


simon89
 Share

[color=rgb(40,40,40)][font=helvetica]
[size=4][color=rgb(0,0,0)][font='Times New Roman']Il tonfo di Reggio Emilia riapre le consultazioni per l'ultimo colpo rimasto in canna sul mercato dell'Openjobmetis. Sfumata definitivamente la pista Nick Johnson, che ha firmato in D-League preferendo coltivare il sogno NBA, Varese aveva spostato la sua attenzione su Antonio Graves, vecchia conoscenza di Paolo Moretti che con la 30enne guardia americana aveva firmato la promozione in serie A di Pistoia nel 2012/2013. Ma al di là di una richiesta economica piuttosto elevata per un giocatore inattivo da maggio (11.7 punti e 2.9 assist in Germania con gli Artland Dragons), la prova negativa di Maalik Wayns e il fatturato decisamente insufficiente prodotto dall'intero parco esterni - in termini di punti ma soprattutto di gioco - contro la difesa della Gris-sin Bon hanno cancellato l'idea di puntare su un giocatore eccessivamente di sistema come Graves, elemento in grado di dare difesa e personalità ma col punto interrogativo riguardo alla pericolosità offensiva.[/font][/color][/size][/font][/color][color=rgb(40,40,40)][font=helvetica]
 [/font][/color][color=rgb(40,40,40)][font=helvetica]
[size=4][color=rgb(0,0,0)][font='Times New Roman']Il match del PalaBigi evidenzia la necessità di aggiungere un giocatore in grado di garantire pericolosità in penetrazione e di aprire il campo per la vasta gamma di tiratori frontali (Kuksiks e Cavaliero, ma anche Davies, Faye, Kangur e Campani) a disposizione di coach Moretti. Serve un play, una guardia-play o una guardia-ala? A questo punto non si andrà troppo per il sottile, cercando il miglior giocatore disponibile in grado di dare punti e personalità. Gli elementi di maggior qualità sono però bloccati in D-League, col buyout da 50mila dollari che li mette fuori mercato per Varese; tra i free agent già noti in Italia ci sono un play puro come Chris Wright (16.5 punti e 3.4 assist nella seconda metà del 2014/' 15 a Pesaro), tagliato dall'Hapoel Holon in Israele dopo un brutto avvio di stagione, e un "3-2-1" come Mardy Collins, due anni fa a Montegranaro e fino al mese scorso in Eurolega a Strasburgo. Manca però quella guardia ficcante in penetrazione e incisiva anche dal perimetro che Max Ferraiuolo ha tratteggiato nel profilo di un "giocatore alla Adrian Banks": la scelta è delicata e andrà ponderata bene, l'ultimo rinforzo arriverà durante la pausa per l'All Star Game e debutterà in campionato il 17 gennaio a Caserta. [/font][/color][/size][/font][/color][color=rgb(40,40,40)][font=helvetica]
 [/font][/color][color=rgb(40,40,40)][font=helvetica]
[size=4][color=rgb(0,0,0)][font='Times New Roman']Giuseppe Sciascia[/font][/color][/size][/font][/color]

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...