Jump to content

Varese ha voglia di riprovarci


simon89
 Share

[size=4][color=rgb(0,0,0)][font='Times New Roman']La grande delusione a caldo per l'impresa solo sfiorata, il grande orgoglio per aver riacceso l'entusiasmo della città per il basket, il grande desiderio di riprovarci il prossimo anno. Così la Pallacanestro Varese vive il giorno successivo alla sconfitta contro Francoforte: la consapevolezza è quella di aver messo in campo tutte le risorse disponibili contro un'avversaria più profonda e più esperta: «La squadra ha provato con tutto quello che aveva e non ce l'ha fatta perché è arrivata sulle ginocchia nel momento decisivo - commenta il presidente Stefano Coppa - Francoforte è avversaria più lunga e costosa di noi e ci ha punito con cinismo e lucidità capitalizzando la stanchezza emersa dopo l'impresa contro Chalon. Ma c'è anche l'orgoglio per una bellissima cavalcata che ci ha regalato un tifo da pelle d'oca sia al Colisèe che in piazza Monte Grappa». [/font][/color][/size]
 
[size=4][color=rgb(0,0,0)][font='Times New Roman']Restano però le emozioni forti che la squadra di Moretti è tornata a far vivere ai tifosi: «Non siamo riusciti a regalare ai nostri tifosi quella gioia enorme che tutti si aspettavano, ma restano le bellissime emozioni che questo gruppo ha fatto provare a tutti noi e alla città - conferma il presidente di "Varese nel Cuore" Alberto Castelli - Va reso merito a Stefano Coppa di aver fortemente voluto prima partecipare e poi dare risalto alla FIBA Cup; e compatibilmente alle nostre possibilità penseremo seriamente alla possibilità di rifare questa esperienza». [/font][/color][/size]
 
[size=4][color=rgb(0,0,0)][font='Times New Roman']L'aspetto chiave resta quello delle risorse, e sotto questo profilo la priorità della società dovrà essere quella di capitalizzare l'interesse riacceso attorno alla squadra come non era accaduto nel post Indimenticabili: «Per certi versi abbiamo compiuto un autentico miracolo sportivo, ma per creare un circolo virtuoso bisogna investire sulla squadra per provare a trattenere i pezzi migliori - afferma Coppa - L'auspicio è che gli sponsor abbiano capito questa necessità e si riesca a raccogliere i frutti dell'entusiasmo creato». [/font][/color][/size]
 
[size=4][color=rgb(0,0,0)][font='Times New Roman']Il secondo aspetto è quello di capitalizzare il credito raccolto nei confronti della FIBA per ripetere l'esperienza di quest'anno. D'altro canto in una serie A nella quale Milano può contare un budget tra due e mezzo e tre volte superiore a quello delle varie Venezia, Reggio Emilia e Sassari, e che il prossimo anno la vedrà aumentare sensibilmente (del 30%?) le risorse, lottare per vincere richiede investimenti troppo superiori rispetto alle possibilità attuali del club biancorosso, considerando irrealistico ripetere ogni anno il miracolo di chimica e scouting (peraltro con altri introiti dagli sponsor...) che fu alla base degli "Indimenticabili". Allora le coppe FIBA, che coinvolgono le squadre dal cinquantesimo posto in giù del ranking europeo, possono davvero essere "territorio di caccia" per un club come Varese: «In attesa di capire come finirà la querelle tra la federazione europea e l'Eurolega, aver disputato questa finale accresce il nostro peso e il nostro prestigio nei confronti della FIBA, che era molto soddisfatta della nostra presenza e dell'interesse dei tifosi - conferma Coppa - Ritengo che il nostro percorso andrebbe valorizzato e onorato, auspicando che ci sia posto almeno nelle qualificazioni della nuova Champions League. In ogni caso, se ci sarò ancora, ritengo che le coppe europee siano un'esperienza importantissima per crescere dentro e fuori dal campo, e non ho dubbi sulla necessità di riprovarci il prossimo anno». [/font][/color][/size]
 
[size=4][color=rgb(0,0,0)][font='Times New Roman']Giuseppe Sciascia [/font][/color][/size]

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...