Jump to content

j.steele

vfb.it
  • Content Count

    7
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About j.steele

  • Rank
    varesefans

Previous Fields

  • Attività:
    lav.dipendente
  • Appassionato/a di:
    sport
  • Spettatore live o Tv?
    - di 5 gare anno (biglietti)
  1. Non ci posso credere !!! Scrivo poco sul forum ma leggo sempre tutto con piacere...e che ti scopro ? che ci sono altri "pazzi" come me che uniscono l'amore per varese alla fede per i colori granata.... abbiamo un incredibile credito con la fortuna....scusate l'OT ma non ho resistito... FORZA VARESE E FORZA TORO!!!
  2. ...siam tornati .... siam tornati in SERIE A !!!!!!!!!! E ANDIAMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
  3. Non era mia intenzione polemizzare ...non sono il tipo...scusa se sono stato brusco. P.S. ...capisci il mio dramma ? ad un certo punto non avevo + squadre per cui tifare ....PAURA
  4. Roo...ma il "positivismo", "l'anti gufata", solo quando ti conviene ? Vedo che denoti una "grande" fiducia nel Bolzo e nel nuovo acquisto...complimenti, poi se qualcuno lo scorso anno si è permesso di criticare (in modo sempre costruttivo) qualche scelta fatta (e molto più a ragion veduta), è stato subito catalogato tra i "cattivi"... la coerenza questa sconosciuta. Senza nulla togliere tutto il bene, la stima e la gratitudine che voglio al mitico POZZ, non mi sembra una mossa saggia in questo momento in cui già non abbiamo un budget rilevante, già dobbiamo ancora firmare il 4 titolare e il 5 da panca....e andiamo a spendere altri soldi per un ruolo che è già coperto ? Se è lecito sognare...facciamolo per un altro ex ! ....e poi un'altra cosa....su Farabello ti aspetterò al varco quest'anno quando ritornerà nel suo vero ruolo ! Comunque vada...FORZA VARESE !
  5. Mi fa molto piacere notare che questo forum è frequentato da parecchi torinisti come me !!! un saluto granata a tutti. AMSTERDAM, AMSTERDAM, TORNEREMO TORNEREMO TORNEREMO AD AMSTERDAM
  6. Casti Group, prima scossa di mercato: il dg Ghiacci se ne va 24/05/2005 08:39 Si cerca un nuovo manager - Il Giorno - Il futuro della Pallacanestro Varese sarà senza Mario Ghiacci, l’uomo scelto l’anno scorso dalla famiglia Castiglioni per disegnare la nuova Casti Group mentre le prime voci di mercato danno qualche speranza ai tifosi vogliosi di riscatto. Il direttore generale, legato da un contratto triennale, ha risolto consensualmente il rapporto professionale con la società. «Casti Group intende ringraziare il signor Ghiacci per il lavoro svolto e l’impegno profuso nell’arco della stagione sportiva - recita una nota della Pallacanestro Varese - a Mario Ghiacci vanno i migliori auguri per il proseguio della propria carriera professionale». La notizia non sorprende, lo stesso Ghiacci aveva anticipato la sua uscita di scena mentre Gianfranco Castiglioni, confermando il proprio impegno alla guida del club, aveva fatto capire che all’interno della società sarebbero cambiate una serie di cose. Nei prossimi giorni si attende la nomina di un altro dirigente «di peso» che affianchi il vicepresidente Claudio Maria Castiglioni nella gestione del mercato e di tutte le altre attività al di fuori dell’area tecnica. I tifosi aspettano un nome forte, che possa, insieme alla proprietà e al direttore sportivo, Mario Oioli, disegnare la Casti Group 2005-2006. Il primo nome è quello di Bruno Arrigoni, attuale direttore sportivo della Pallacanestro Cantù, società con cui ha un altro anno di contratto. La trattativa non è comunque facile. Gli altri gm sul mercato sono Antonio Cappellari, che a Varese ha lavorato 4 anni ed è il dirigente più vincente del basket italiano, e Andrea Fadini, ex Verona e Napoli, grande esperto del mercato americano. Il primo è stimato nell’ambiente, conosce bene Varese, il secondo ha dalla sua una grande esperienza e il fatto di aver lavorato bene in piazze non facili. I tifosi, però, vogliono anche sapere come sarà composta la squadra e su questo punto la società sta già lavorando, seguendo le indicazioni del tecnico Ruben Magnano. Marco Mordente, 25 anni, playmaker di Reggio Emilia, è il primo rinforzo che ha chiesto il tecnico. Per il giocatore sarebbe pronta un’offerta importante. Interessano anche alcuni giocatori della Nazionale Argentina (Scola e Oberto in particolare). Roberto Pacchetti
×
×
  • Create New...