Jump to content

Per chi non c'era o non si ricorda


Recommended Posts

Squadra della prima retrocessione 1991/92

play-out A1/A2 contro Scaini Venezia (ero al palazzetto)

Calavita Giuseppe 1965

Cantoni Mariano

(dal 19/01/1992) 1970

Caneva Riccardo 1962

Conti Paolo Ala/Centro 1969 208 100 ITA

Ferraiuolo Massimo 1965

Meneghin Andrea Guardia 1974 200 98 ITA

Savio Giovanni Pivot 1968 206 98 ITA

Theus Reggie 1957

Vescovi Francesco Ala 1964 200 94 ITA

Wilkins Eddie Lee 1962

l'allenatore era Bernardi poi tagliato a furor di popolo (mi ricordo gli insulti he riceveva

durante ogni partita) sostituito da Piva per i play-out

di questa squadra ricordo le giocate di Reggie Theus un fenomeno Nba con compagni inadatti

ci siamo fatti in A2 il 1993/93 cominciando il campionato con Isaac sostituendolo con E. Rusconi

a metà anno

ma alla fine niente promozione

l'anno dopo sempre con Rusconi abbiamo vinto l'A2 e siamo andati direttamente ai play-off

con questi giocatori

Bianchi Davide Guardia 1969 187 ITA

Biganzoli Daniele Playmaker 1971 185 88 ITA

Bulgheroni Gianantonio Playmaker 1971 185 ITA

Burns Evers

(dal 06/03/1994) Centro 1971 203 USA

Conti Paolo Ala/Centro 1969 208 100 ITA

Esposito M. Riccardo Ala 1966 202 95 ITA

Komazec Arijan 1970

Meneghin Andrea Guardia 1974 200 98 ITA

Merli Luca 1974

Savio Giovanni Pivot 1968 206 98 ITA

Buford Mark (fino al 27/02/1994)

Conti Andrea (dal 10/10/1993

la cosa che ricordo di piu' di quel campionato é un canestro da 3 punti di Buford

é stata una delle volte che veramente il palazzetto ha rischiato di crollare

ancora oggi mi ricordo il momento

si possono vivere bei momenti anche in A2

incominciamo ad abituarci

se qualcuno ha altri ricordi di quei tempi scriva

Link to comment
Share on other sites

(...)

si possono vivere bei momenti anche in A2

incominciamo ad abituarci

se qualcuno ha altri ricordi di quei tempi scriva

ricordi ne ho fin troppi, e fanno tutti cagare!

1) non si vivevano bei momenti in A2. mai

l'unico 'bel momento' è stato quando abbiamo avuto la certezza di essere tornati al piano superiore.

la fine di un incubo durato 2anni...

2) vorrei farti notare che la lega2 non è la vecchia A2...

la A2 era un campionato più competitivo, più ricco e 'importante', perché si poteva anche accedere ai pleiof e (per assurdo, savasandir) vincere il campionato italiano (il livello era decisamente superiore. ad esempio verona nel 1991 vinse una coppa italia militando nel campionato di A2...)

la lega2 è una sciagura

punto

.

Edited by marko
Link to comment
Share on other sites

- i 30elli di Komazec con 8/10 tiri

- i tutti esauriti

- il canestro di Komazec dalla sua lunetta contro Forlì

- l'ottavo di finale con la Fortitudo che tremò e con uno straniero più forte di Burns potevamo farcela

- komazec

- basket allegro e frizzante

- komazec

- le basi dello scudetto 1999 gettate con intelligenza

- un proprietario serio e competente

Edited by wizard
Link to comment
Share on other sites

- i 30elli di Komazec con 8/10 tiri

- i tutti esauriti

- il canestro di Komazec dalla sua lunetta contro Forlì

- l'ottavo di finale con la Fortitudo che tremò e con uno straniero più forte di Burns potevamo farcela

- komazec

- basket allegro e frizzante

- komazec

- le basi dello scudetto 1999 gettate con intelligenza

- un proprietario serio e competente

oggi non abbiamo un proprietario intelligente!

Link to comment
Share on other sites

Scusate l'ignoranza,ma quanti stranieri (comunitari e non) si possono tesserare in A2?

I campagnoli di Soresina hanno 2 americani (Lollis e Reynolds) 1 credo australiano/comunitario di non so cosa (Ryan) e un oriundo come Gigena.

Me li son "goduti" in tele un paio di partite. Impressionante. Non so come si possa giocare un basket così contemporaneamente brutto e noioso. Sembrava di essere al luna park. E' una squadra che PER SCELTA spara più da 3 che da 2 regolarmente ad ogni partita. Per me NON E' BASKET.

Ho visto l'esordio contro Caserta a CR ed hanno perso abbastanza nettamente e poi perdere 3 settimane fa a Livorno contro l'ultima perdere giocando un nonbasket.

Ah, sono cremonese, ma oltre ad avere Varese nel cuore tifavo per la Cremona in A2 di una quindicina d'anni fa.

ora sono a Piadena (CR) e fanno la C1.

Al limite la vera Cremona è in B2. Questi di Soresina mi stanno sul culo.

Link to comment
Share on other sites

Il Verona che vinse la coppa Italia dalla a2 aveva come play....(rullo di tamburo) .... Brusamarello!!!!!

In effetti è un vero peccato che si sia scelto di avere una Lega2 così inferiore alla A2 di una volta, l'idea di iniziare i playoff con turni eliminatori comprendenti almeno la prima della a2 davano effettivamente più sale al campionato. Ma ormai l'economia disastrata dell'Italia fatica a sostenere 18 squadre professionistiche figuriamoci i disastri che si vedrebbero a livello di bilanci con 36/38 squadre

Edited by SteveNashaVarese
Link to comment
Share on other sites

oggi non abbiamo un proprietario intelligente!

La tragedia e' proprio avere un proprietario da cartoon,con la cresta in testa che partecipa alla partita esultando ed insultando come un ultras.

I tempi saranno anche cambiati ma,ragazzi...

come siamo caduti in basso!

Il male e' da estirpare dalla radice altrimenti faremo ridere anche in LegAdue.

Link to comment
Share on other sites

Il Verona che vinse la coppa Italia dalla a2 aveva come play....(rullo di tamburo) .... Brusamarello!!!!!

In effetti è un vero peccato che si sia scelto di avere una Lega2 così inferiore alla A2 di una volta, l'idea di iniziare i playoff con turni eliminatori comprendenti almeno la prima della a2 davano effettivamente più sale al campionato. Ma ormai l'economia disastrata dell'Italia fatica a sostenere 18 squadre professionistiche figuriamoci i disastri che si vedrebbero a livello di bilanci con 36/38 squadre

be certo le A2 ai play off non facevano strada ma alzavano il livello del campionato visto che una piccola possibilità di scudetto c'era, e comunque le prime dell'A2 erano spesso e volentieri più forti della coda di A1.

Ora la A2 è di uno squallore enorme, meglio vedere partite di B1.

ciao

alegg

Link to comment
Share on other sites

sai quante belle trasferte gastronomiche a portata di mano avremo in A2?

tipo il bue grasso a Casale Monferrato, i vini dell'oltre Po, se si salva il Caciucco a Livorno, le piadine a Rimini, ecc.

ENTUSIASMOOOOOOO

Link to comment
Share on other sites

be certo le A2 ai play off non facevano strada ma alzavano il livello del campionato visto che una piccola possibilità di scudetto c'era, e comunque le prime dell'A2 erano spesso e volentieri più forti della coda di A1.

Ora la A2 è di uno squallore enorme, meglio vedere partite di B1.

ciao

alegg

Con le regole attuali in materia di stranieri non lo si può dire, ma la Capo d'Orlando di tre stagioni fa sarebbe arrivata ben sopra la quota salvezza in serie A.

Comunque occhio a sottovalutare la Lega2, campionato in cui si ha ancor meno spazio di manovra in termini di visti e che quindi richiede un ottimo occhio nella scelta degli stranieri. Ci sono tanti giocatori che adesso giocano in eurolega che sono partiti dalla Lega2...

Link to comment
Share on other sites

posso dire che pur avendo visto poco, il livello della legadue è tutt'altro che basso? qualità tecniche e tattiche di alcune sqaudre penso farebbero invidia a mezza decadente a1. in legadue, per giunta, la scelta di un'americano è determinante per sapere se sei da playoff o da retrocessione. un solo americano.

Link to comment
Share on other sites

- i 30elli di Komazec con 8/10 tiri :bye:

- i tutti esauriti

- il canestro di Komazec dalla sua lunetta contro Forlì :brr:

- l'ottavo di finale con la Fortitudo che tremò e con uno straniero più forte di Burns potevamo farcela :cry:

- komazec :brr:

- basket allegro e frizzante :angry:

- komazec :w00t:

- le basi dello scudetto 1999 gettate con intelligenza B)

- un proprietario serio e competente :bye:

Un buon anno a tutti, spero che almeno fisicamente sia tutto ok per ognuno di voi, perché mentalmente per colpa della nostra squadra... in tempi non sospetti avevo lanciato l'allarme, adesso ho purtroppo constatato che ahimé ci avevo visto lungo... povera Varese, non si merita questo... anche perché se dovessimo sprofondare in A2 ho tanta paura che faremo la fine di Caserta, spero vivamente di sbagliarmi... :brr:

Ragazzi se avessi tempo comincerei una bella contestazione, scusate lo sfogo, ma anche se son lontano, questa situazione mi fa veramente male.

Ciao

Link to comment
Share on other sites

sai quante belle trasferte gastronomiche a portata di mano avremo in A2?

tipo il bue grasso a Casale Monferrato, i vini dell'oltre Po, se si salva il Caciucco a Livorno, le piadine a Rimini, ecc.

ENTUSIASMOOOOOOO

comincio davvero a pensare che nella tua vita ci sia spazio solo per il cibo :angry:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...