Jump to content

Giobbo

vfb.it
  • Content Count

    7,902
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Giobbo last won the day on June 29 2018

Giobbo had the most liked content!

Community Reputation

37 Excellent

About Giobbo

  • Rank
    Varesefans
  • Birthday 12/03/1989

Previous Fields

  • Attività:
    studente
  • Appassionato/a di:
    #
  • Spettatore live o Tv?
    abbonato

Recent Profile Visitors

1,200 profile views
  1. Blair a parer mio per una squadra come Pesaro è follia. Giocatore che non ha praticamente più i legamenti del ginocchio, visto che si è operato per impiantarli nuovamente (a seguito di un grave infortunio) e il corpo li ha riassorbiti. Due anni fa in Argentina tagliato dopo 4 mesi (in cui aveva prodotto cifre scarse in 13 minuti medi di utilizzo) per condizioni fisiche e di forma inaccettabili, mentre l'anno scorso in G League ha giocato pochissimo (10 minuti di media). Nome altisonante, ma andando a vedere che giocatore è oggi Blair, una scelta folle. Specie considerando che dietro avrebbe Totè che è alla prima esperienza in A1.
  2. Babbia bia. Dalla 5° alla 9° ci sono cinque gare potenzialmente da 0 punti. Non bene. Ma come si dice, prima o dopo bisogna giocare con tutte.
  3. A me pare che stiate un po’ travisando il concetto espresso da Mark.
  4. Secondo me il nostro quintetto non è così povero di velocità, anzi. L’unico che forse non ha particolare speed è Vene a parer mio.
  5. Mmm secondo me sono ancora a spasso perchè sperano in una chiamata dalla A1 alle loro cifre. Che forse quest'anno non arriverà (per entrambi). E allora non avranno problemi a trovare in A2 un contratto a cifre più alte di quelle che sicuramente gli possiamo offrire noi. Guidati entrambi solo dal portafogli. E a Cusin la cosa secondo me non si può recriminare visto che ha ancora pochi(ssimi?) anni di carriera.
  6. Sia Stipcevic che Daniel partiranno dalla panchina. Ed il croato per salvarsi non è male per nulla.
  7. Roma? Seriously? Se c'è una che vedo sicuramente messa peggio di noi è Roma.
  8. A me Tekele Cotton non mi dispiace. Bel torello. Che poi a livello di taglia fisica, se si invoca McGee (per dirne uno), non capisco perchè Cotton non potrebbe andare bene. Per quanto riguarda invece la produzione offensiva, c'è anche da dire che lo scorso anno a Torino di sicuro lui non era ne la prima ne la seconda (e forse nemmeno la terza) opzione offensiva; non è detto quindi che "promuovendolo" a primo violino, non ti riesca a dare i 15-16 di media che ti servono. RIcordo che anche Avramovic è diventato prima opzione offensiva, di certo non ci nasceva. Posto che personalmente tra Freeman e Cotton prenderei sempre il primo, sia in generale che in questa squadra.
  9. Squadra che a livello di talento è, anche con una guardia come Blackmon, un pò povera. Però a parer mio a livello di "punti nelle mani" siamo forse messi meglio dello scorso anno. Lo scorso anno le situazioni con palla in mano al nostro play allo scadere sono state tantissime e quasi mai hanno prodotto dei punti, quest'anno la cosa potrebbe/dovrebbe essere differente con Mayo. E, al di là delle situazioni ai 24 secondi, la pericolosità offensiva (perlomeno anche solo quella dall'arco) di chi in teoria ha la boccia in mano per più tempo non dovrebbe essere pari a quella di un pulcino bagnato. Sulla guardia non si può ancora dire nulla. Peak porta rispetto al buon Tommy (giocatore che ha me piaceva e piace un sacco) sicuramente meno tiro ma più trattamento di palla e intraprendenza nell'entrare, cosa che aiuta a giochi rotti e più in generale alla circolazione di palla, prerogativa abbastanza netta (nel bene e nel male) delle nostre squadre negli ultimi due anni. Vene porta sicuramente meno punti di Archie. Ma dell'Archie versione buona. Dall'estone mi aspetto sicuramente più continuità del buon Dominique, specie dall'arco. Mentre Simmons è tutto da verificare. Il fatturato offensivo di Cain era praticamente sempre merito del suo lavoro a rimbalzo e poco, pochissimo (molto male, IMHO) per situazioni e/o giochi costruiti per lui. Cosa comunque non semplice da sostituire, anzi. Sulla panchina non mi esprimo. Anche perchè comunque, a parte qualche exploit del buon Ferrero, da questa abbiamo avuto veramente poco in termini di punti lo scorso anno. A me pare che, in generale, le problematiche sulla carta più evidenti della squadra che si sta andando a costruire son due: la gestione dei rimbalzi e una rotazione dei lunghi che è, almeno secondo me, ai limiti dell'accettabile per la serie A se non qualcosina sotto.
  10. Se si vuole avere pericolosità nella metà campo offensiva anche in uscita dalla panca, il confronto manco inizia (al di là del ruolo).
  11. Non è detto che uno scelga solo per soldi e non parlavo solo di lato economico nella mia considerazione.
  12. Ma se te sai che varie aziende del tuo settore ti vogliono, aspetti di aver ascoltato tutte le offerte o dici di sì alla prima che ti arriva? Ah ma perchè "Noi siamo Varese"...
×
×
  • Create New...