Jump to content

ROBERTO1961

vfb.it
  • Content Count

    865
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

22 Excellent

About ROBERTO1961

  • Rank
    varesefans

Previous Fields

  • Attività:
    #
  • Appassionato/a di:
    #
  • Spettatore live o Tv?
    #

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Odio la Milano del basket ma quest'uomo merita tutta la mia stima https://www.google.com/amp/www.rainews.it/dl/rainews/media/amp/ContentItem-143ba091-95a8-4e74-b9b4-58fc8de47532.html
  2. Io la chiuderei qui....siamo O.T.
  3. Ripeto...inopportuno, non a caso da li sono partiti diversi casini, non ultima la peste suina presente tutt'ora in Cina.
  4. Perché? Ha detto qualcosa di sbagliato? Inopportuno forse, ma sbagliato...direi di no.
  5. O forse perché il ns Pinocchio Conte non ci dice sempre le cose come stanno perché anche Zaia dice di non essere stato contattato.....
  6. Il nostro primo ministro Giuseppi Conte ha affermato in conferenza stampa che prima di firmare il decreto ha sentito tutti i ministri coinvolti (e a quanto sembra anche i presidenti delle regioni) ma allora perché il ministro Spadafora solo stamattina chiede la sospensione del campionato?.... Confusione totale
  7. Dall'interpretazione che ha dato ieri sera Gallera della regione Lombardia è consentito il tragitto casa-lavoro e lavoro-casa, se da Varese ho un lavoro ad Arona posso andare in ufficio, non posso andare ad Arona solo per fare una gita feriale o domenicale. E comunque nel decreto definitivo, alquanto restrittivo, sono ancora permesse le manifestazioni a porte chiuse ma la Fip rinvia le partite...
  8. Eh già ma loro sono belle fighe .... ragazzoni di 20/30 anni di sana e robusta costituzione.... Cmq a sto punto meglio procedere a chiudere baracca e burattini ed iniziare la discussione "Varese ed il campionato di basket 2020/2021"
  9. Premesso quanto ho scritto sopra non vedo perchè i giocatori Trevigiani o Brindisini debbano farsi le regole da soli. Per il momento è solo la bozza del decreto che come qualcuno ha già detto prevede ancora allenamenti e partite a porte chiuse, la stessa bozza pone restrizioni all'entrata ed in uscita dalle zone rosse con l'eccezione di esigenze lavorative o altri casi inderogabili. In pratica è consentito il tragitto casa-lavoro. Non vedo perchè (faccio esempio) un dipendente delle poste che abita a Sesto Calende e lavori a Castelletto Ticino debba andare a lavorare e un professionista di basket (seguito pure da uno staff medico) si debba rifiutare, qualcuno me lo spieghi.
  10. In effetti, vorrei proprio sbagliarmi, ma presto o tardi è molto probabile che un giocatore contragga il virus con conseguente quarantena della squadra, ed allora saranno costretti a sospendere per ovvi motivi. Preoccupazione estesa a tutti gli sport.
  11. Non mi stupirei se, nonostante la pessima partenza, lo Zalgiris riuscisse ad agguantare in extremis le final eight. Quanto a MMilano.....deve far cambiare il parrucchiere a Della Valle
  12. Su sportando ho trovato questo commento che merita "Milano è lo specchio della città che è diventata. Bellissima, cosmopolita, stilosa, proiettata al futuro, ambiziosa. Peccato che tutto questo si trasformi in un perenne rovescio della medaglia nel momento in cui le persone non si fermano più di qualche anno, non si sprovincializzano mai del tutto, non evolvono, ma si limitano a sentirsi fighe e nel posto più figo d'Italia, a cui non si legano mai davvero nell'anima. Milano sponda basket non fa sistema, non fa progetto, non rispetta le sue origini operaie e non solo borghesi e poi semplicemente fighette. Non si esce vivi dagli anni 0, fra dieci la Virtus avrà rivinto l'Eurolega e a Milano i sessanteni staranno ancora a litigare sullo status di Craxi. Provate ad aprire Tinder a Milano, al 90% troverete tipe che cercano follower con profili clonati da i influencer wannabe. Poi provate a fare un weekend a Berlino e usare la stessa app. La spiegazione chiedetela a Trinchieri, non a Gamba.L'Olimpia è inchiavabile. È consistente come un menu di Masterchef. Appetibile come un pacchetto di patatine con sopra Cracco. Messina stasera non ha perso solo un altra partita, ha perso la stella sulla guida Michelin" Per me applausi
×
×
  • Create New...