Jump to content

Robur!


sertar
 Share

Recommended Posts

  • Replies 62
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Vogliamo dire che hanno vinto la summercup, che magari nn conterà nulla, ma dando cmq una dimostrazione di forza, + 30 in casa del Voghera e soprattutto con i ragazzini protagonisti, Rosignoli e Padova su tutti...

32325[/snapback]

Grazie Sertar per la info.

Penso che ci sia ancora un concentramento finale con le migliori 4 d'Italia di B2 subito dopo Natale.

Comunque .... è un discreto precampionato !!!

Saluti

Little John

Link to comment
Share on other sites

Ho trovato in rete il sito della robur(www.roburetfides.com) e riporto l'articolo sulla coppa italia

La Robur vince a Voghera e perviene alle finali di Coppa Italia.

La Robur accede alle finali di Coppa Italia aggiudicandosi il mini-torneo di Voghera: dopo una vittoria di misura contro Monza nella partita di sabato (73-71) nella finale contro i padroni di casa della Maxerre i varesini si sono imposti per 97-67 (ma al 28' i punti di vantaggio erano 41).

Sabato in una partita abbastanza equilibrata nel finale del terzo tempo la Robur era riuscita a prendere un vantaggio abbastanza consistente (54-43) ma coach Zambelli, attribuendo giustamente a queste partite il carattere di prova generale per il campionato operava una serie di cambi per provare tutti gli effettivi e Monza, sospinta da un ottimo Guerrato e da un ispirato Meroni apparigliava due volte i varesini sul 69-69 e sul 71-71, ma due prodezze di Ucelli permettevano ai varesini di pervenire alla finale e di mantenere l'imbattibilità in coppa Italia.

Domenica la Robur et Fides era in una di quelle giornate in cui niente e nessuno potevano fermarla: determinata in difesa, mobile e precisa in attacco schiacciava i padroni di casa che resistevano per non più di 5 minuti per merito dell'ex Barantani (autore di 10 punti su 12 nel primo quarto) ma al 10' il punteggio era già eloquente 26-12 per i varesini. A questo punto Barantani si procurava una leggera distorsione alla caviglia e veniva tenuto precauzionalmente in panchina; i varesini dilagavano ed i parziali erano eloquenti: 53-31 al 20', 78-42 al 30', 83-42 al 32' fino al trentello finale con in campo big-Fulvio attorniato da tre juniores ed un under. La superiorità dei varesini è stata schiacciante ma ciò non deve far credere che in campionato tutto sarà altrettanto facile; Voghera oltre all'assenza di Barantani per 30' era priva dello squalificato Carpi, tuttavia gli 11 varesini scesi in campo(oltre ai 10 della rosa è rimasto in campo per 13' anche l'89 Martinoni) sono apparsi tutti in eccellente condizione.

Il Prof ha disputato una partita "cattedratica": 23 punti in 23 minuti con 7 su 8 da tre, 1 su 2 da due, 5 rimbalzi 2 falli subiti e due assist che dimostrano ampiamente come Premoli quando è in giornata sia veramente un "hors categorie" per la serie B2. Eccellenti i due play alternatisi in campo 20' a testa: Ucelli come al solito molto efficace nelle penetrazioni (6 su 8 da 2) e Gandolfi (9 punti e 2 assist con 4 falli subiti). Positivi anche i due lunghi Fontanel e Corti autori di un ventello (12 big-Fulvio e 8 il capitano) e che hanno catturato un buon numero di rimbalzi e cancellato dal campo i giovani pivot avversari. Buono anche Vescovi limitatosi stavolta ad un lavoro di secondo regista nei 18 minuti in cui è rimasto in campo e Rovera, che sta sempre più assumendo le responsabilità del nuovo ruolo di titolare. Bene anche Rosignoli con 10 rimbalzi (di cui 4 in attacco) e 2 assist ed i giovani Padova, Frattini e Martinoni tutti rimasti in campo più di 10 minuti.

La buona impressione delle prime uscite è stata ampiamente confermata e la Robur, oltre a conquistare l'accesso alle finali a quattro di Coppa Italia che si si svolgeranno tra Natale e Capodanno, si accinge ad iniziare con fiducia il nuovo campionato, consapevole peraltro che solo da domenica prossima saranno affrontate le partite che veramente contano.

Link to comment
Share on other sites

ho la sensazione, magari sbagliata, che questa robur senza vasini e con un giovane, anzi due in più nelle rotazioni sia forse più forte di quella dell'anno scorso. almeno dalle prime uscite che ho visto.

metto anch'io il mio spazio promozionale:

Summer Cup: l’Abc Varese schianta Voghera 97-67 e vola alle finali nazionali

26.09.2005. 18:39

A 24 ore dal successo sul filo di lana contro Monza, la Robur Varese centra la sua quinta vittoria su altrettante uscite ufficiali dominando nettamente l’ambiziosa neopromossa Voghera. Una finale senza storia quella giocata ieri sul campo iriense, con l’Abc che dal 13-10 del 5’ vola al 39-14 del 15’: un maxi break di 26 a 4 che chiude già la partita con i padroni di casa incapaci di reagire. Una Varese spietata da oltre l’arco dei 6,25 – 13/19 dirà lo scout finale – e padrona dei cristalli con ben 12 rimbalzi in più della MaxErre. Una vittoria condita da grandi prestazioni dei singoli – notevole il 7/8 da 3 di Premoli – ma anche da un’altrettanto grande prova di squadra: panchina profondissima e sempre pronta a dare un apporto importante al match. L’Abc, quindi, è qualificata per la final four del 27-28 dicembre (ottimo periodo per la finale…di quella che doveva essere la Summer Cup!) assieme a Corno di Rosazzo, Castelfiorentino e la vincente tra Catanzaro e Ruvo di Puglia.

da basketnet

Link to comment
Share on other sites

ho la sensazione, magari sbagliata, che questa robur senza vasini e con un giovane, anzi due in più nelle rotazioni sia forse più forte di quella dell'anno scorso. almeno dalle prime uscite che ho visto.

metto anch'io il mio spazio promozionale:

Summer Cup: l’Abc Varese schianta Voghera 97-67 e vola alle finali nazionali

26.09.2005. 18:39   

A 24 ore dal successo sul filo di lana contro Monza, la Robur Varese centra la sua quinta vittoria su altrettante uscite ufficiali dominando nettamente l’ambiziosa neopromossa Voghera. Una finale senza storia quella giocata ieri sul campo iriense, con l’Abc che dal 13-10 del 5’ vola al 39-14 del 15’: un maxi break di 26 a 4 che chiude già la partita con i padroni di casa incapaci di reagire. Una Varese spietata da oltre l’arco dei 6,25 – 13/19 dirà lo scout finale – e padrona dei cristalli con ben 12 rimbalzi in più della MaxErre. Una vittoria condita da grandi prestazioni dei singoli – notevole il 7/8 da 3 di Premoli – ma anche da un’altrettanto grande prova di squadra: panchina profondissima e sempre pronta a dare un apporto importante al match. L’Abc, quindi, è qualificata per la final four del 27-28 dicembre (ottimo periodo per la finale…di quella che doveva essere la Summer Cup!) assieme a Corno di Rosazzo, Castelfiorentino e la vincente tra Catanzaro e Ruvo di Puglia.

da basketnet

32492[/snapback]

Volevo aggiungere anche io il commento di Matteo Gallo ma non era ancora uscito prima....l'avrei fatto ora ma bravo tu che mi hai anticipato!!!

Mi sembra partita bene la robur, ma c'è da dire che la stagione,quella vera, non è ancora cominciata in quanto per adesso era semplice precampionato. Le impressioni però sono positive!

Link to comment
Share on other sites

ho la sensazione, magari sbagliata, che questa robur senza vasini e con un giovane, anzi due in più nelle rotazioni sia forse più forte di quella dell'anno scorso.

32492[/snapback]

Al di là di quel che è accaduto in gara 5 di finale, il mio amico claudio dava esperienza e punti nei momenti caldi: aspettiamo i finali che contano e vediamo se la scelta è stata proprio quella giusta...

Link to comment
Share on other sites

Guest Paul The Rock
ho la sensazione, magari sbagliata, che questa robur senza vasini e con un giovane, anzi due in più nelle rotazioni sia forse più forte di quella dell'anno scorso. almeno dalle prime uscite che ho visto.

metto anch'io il mio spazio promozionale:

Summer Cup: l’Abc Varese schianta Voghera 97-67 e vola alle finali nazionali

26.09.2005. 18:39   

A 24 ore dal successo sul filo di lana contro Monza, la Robur Varese centra la sua quinta vittoria su altrettante uscite ufficiali dominando nettamente l’ambiziosa neopromossa Voghera. Una finale senza storia quella giocata ieri sul campo iriense, con l’Abc che dal 13-10 del 5’ vola al 39-14 del 15’: un maxi break di 26 a 4 che chiude già la partita con i padroni di casa incapaci di reagire. Una Varese spietata da oltre l’arco dei 6,25 – 13/19 dirà lo scout finale – e padrona dei cristalli con ben 12 rimbalzi in più della MaxErre. Una vittoria condita da grandi prestazioni dei singoli – notevole il 7/8 da 3 di Premoli – ma anche da un’altrettanto grande prova di squadra: panchina profondissima e sempre pronta a dare un apporto importante al match. L’Abc, quindi, è qualificata per la final four del 27-28 dicembre (ottimo periodo per la finale…di quella che doveva essere la Summer Cup!) assieme a Corno di Rosazzo, Castelfiorentino e la vincente tra Catanzaro e Ruvo di Puglia.

da basketnet

32492[/snapback]

Basta farsi pubblicità!!! L'articolo l'hai scritto tu!!!! :rolleyes::lol:

Comunque grande robur, fa sperare che anche quest'anno saranno molto competitivi.

Link to comment
Share on other sites

Guest Paul The Rock
Io all'Avvocato Vasini non rinuncerei mai...

Ricordo ancora le stagioni di Castelletto quando spesso gli veniva preferito quello scarsone di Setola e la squadra andava in crisi. Poi con il Vaso l'ascensore tornava a salire regolarmente.

E poi è un ex Gavirate...  :rolleyes:

f.

32556[/snapback]

Vasini avrebbe sicuramente fatto comodo, ma le regole sugli juniores sono implacabili. A questo punto capisco al scelta della robur che ha ritenuto più facile sostituire un esterno che un lungo, dove gioente giovae che sappia portare il mattone alla causa è più difficile da trovare.

Link to comment
Share on other sites

Della passata stagione quelli senior erano o diventavano 7:

Vescovi, Fontanel, Premoli, Corti, Vasini, Rovera e Colombo e al massimo in B2 possono essere 5.

Scelto di mollare Colombo (peccato ma scelta condivisibile) e confermare Rovera, la decisione penso che fosse fra Vasini e Corti: anch'io avrei probabilmente scelto di tenere Vasini ma presumo che la non brillantissima stagione di Rosignoli dell'anno scorso (quest'anno per ora invece molto bene) e il desiderio di verificare Padova abbiano prevalso.

In più Frattini, che non ho mai visto giocare, in questo precampionato, ha già infilato qualche tiro da lontano.

L'anno prossimo di questo gruppo, solo Jack Ucelli diventa senior ....... ma in B1 i senior ammessi sono di più (SGRAT SGRAT).

Saluti

Little John

Link to comment
Share on other sites

Al di là di quel che è accaduto in gara 5 di finale, il mio amico claudio dava esperienza e punti nei momenti caldi: aspettiamo i finali che contano e vediamo se la scelta è stata proprio quella giusta...

32523[/snapback]

...concordo pienamente il Vaso ha una intelligenza cestistica fuori dal comune e (a parte la cazzata di gara 5 a bergamo) è sempre stato fondamentale.

...se è stato messo da parte è xchè alla robur corti è intoccabile...!!! :lol:^_^:lol:

Link to comment
Share on other sites

Jack Ucelli è solo un po' appannato, Claudio Pandolfi se l'è giocata...

Sacco & friends non mi pare abbiano fatto sfracelli...

33907[/snapback]

...forse hai ragione....ma non credo che i 2 play di quest'anno siano in grado di gestire le partite punto a punto..Ucelli non costruisce mai un'azione ...entra a testa bassa e o segna o va a sbattere contro la difesa..(se prende il fallo ai liberi è mediocre)...comunque sempre forza robur ;)

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...