Jump to content

Diego Fajardo


Recommended Posts

La situazione però non è proprio chiara.....

18/09/2006 - 16:38

Scafati: Fajardo dice si poi ci ripensa, Longobardi "Grande atleta, piccolo uomo"

La società Scafati Basket comunica che aveva raggiunto un accordo ben preciso col giocatore Diego Fajardo per la stagione 2006/2007.

Al momento, l’atleta ha firmato un accordo con Scafati ampiamente valido e condiviso dalle parti con la collaborazione dell’agente Vittorio Gallinari e dell’agenzia Player’s Group. Tale accordo, siglato in data 14 settembre 2006, veniva ribadito e riconfermato telefonicamente, questa mattina, con la comunicazione del piano di volo che lo stesso Fajardo aveva richiesto alla società e che prevedeva la partenza da Tenerife (Spagna — Canarie) e l’arrivo a Napoli il prossimo mercoledì (20 settembre 2006), dopo uno scalo a Venezia per motivi familiari, considerato che la moglie vive a Vicenza. L’atleta, questa mattina, aveva anche rilasciato la seguente dichiarazione da inserire nel comunicato ufficiale che sarebbe stato diramato in giornata dall’Ufficio Stampa della società: “Resto con grande piacere in Italia, dopo diverse stagioni giocate sempre a buoni livelli. E la realtà di Scafati mi entusiasma particolarmente in quanto è una società neopromossa che vorrà fare di tutto per restare in Serie A. Questa è una sfida che mi da nuovi e più grandi stimoli. E poi non sarà una squadra a me del tutto sconosciuta considerato che conosco già diversi atleti come Rajola, Martinez e Lauwers”.

Dopo alcune ore, il general manager Massimo Cosmelli riceveva una telefonata dal Sig. Diego Fajardo, che affermava di aver avuto un contratto dal Taugres Vitoria e che, quindi, riteneva nullo l’accordo firmato alcuni giorni prima con lo Scafati Basket. Alla telefonata seguiva un fax, inviato dall’Hotel Akua di Tenerife, in cu confermava e ribadiva già quanto espresso telefonicamente.

A tal proposito lo Scafati Basket ribadisce di avere un contratto regolarmente e liberamente firmato dal Sig. Diego Fajardo e di avere la testimonianza attiva e reale del Sig. Vittorio Gallinari, e della sua agenzia, che si sente raggirata almeno quanto il club scrivente.

Lo Scafati Basket, pertanto, cercherà di far valere le proprie ragioni sia nell’ambito sportivo, sia nell’ambito legale per questa situazione a dir poco spregevole.

In merito a ciò, il presidente Nello Longobardi intende rilasciare la seguente dichiarazione: “Il Sig. Diego Fajardo si è comportato in modo scorretto. Noi adotteremo qualsiasi tipo di azione, sia nell’ambito sportivo, sia nell’ambito legale, per stigmatizzare questa mancanza di rispetto attuata nei confronti del nostro club. Sono curioso di capire, poi, attraverso la F.I.P. e la Lega di Serie A, il valore dell’accordo che questo signore ha liberamente firmato. Se dovesse dimostrarsi l’assoluta inefficienza di questa scrittura tra le parti (così come temo), saprò bene, nel futuro, fare la stessa cosa quando mi passerà la voglia di rispettare un accordo. Infatti, nel momento in cui abbiamo rinunciato ad un contratto firmato con un atleta, siamo stati in contatto con gli agenti dello stesso per concludere il tutto con una transazione economica. In attesa di capire gli sviluppi, saprò bene, da oggi in poi, come comportarmi: se non dovessimo essere tutelati in ambito sportivo, lo faremo da soli in ambito legale e faremo il possibile, ed anche di più, per far sapere che il Sig. Diego Fajardo è sì un grande atleta, ma anche un piccolo uomo”.

Comunicato Stampa

18/09/2006 - 22:14

Spagna: il TAU ufficializza la firma di Fajardo

Il TAU Cerámica Vitoria ha comunicato in serata di aver firmato fino al 30 giugno 2007 l'ala-centro Diego Fajardo (208 cm, 30 anni), che proprio oggi è stato al centro di una dura polemica con la Legea Scafati.

19/09/2006 - 02:06

Scafati: la verità di Gallinari sul caso Fajardo

Diego Fajardo è il caso del giorno del basket italiano. Ricapitoliamo: l'ex Verona, Reggio Calabria e Milano trova nei giorni scorsi un accordo con Scafati. Nel frattempo però passa alcuni giorni in prova al Tau Vitoria. L'accordo di Fajardo con Scafati prevede anche una possibilità di uscita: alle 12 del 18 settembre. Il problema è che l'offerta del Tau arriva con una mezzora di ritardo sui termini previsti per l'uscita, e Fajardo, d'accordo col suo agente spagnolo, l'accetta lo stesso.

"Capisco benissimo l'arrabbiatura del presidente Longobardi, anche perchè Fajardo era un giocatore importante che Scafati era riuscita a strappare a una importante concorrenza". A parlare è Vittorio Gallinari, agente per l'Italia di Diego Fajardo, chiamato in causa da Scafati stessa, nello stizzito comunicato sulla situazione che si è creata, come "parte lesa" o quasi, visto che aveva contribuito a indirizzare il giocatore verso la Campania.

"Confermo che era stato sottoscritto un accordo con Scafati", racconta Gallinari. "Poi il giocatore ha preso un'altra decisione, e io non l'ho certo dirottato verso altre strade, ho solo la procura per l'Italia. Delle offerte spagnole si è occupato il suo agente in Spagna". Ed è così che è arrivato il cambio di Fajardo. Certo, resta da vedere quale spazio avrà lo spagnolo al Tau, che però ovviamente offre un altro livello di visibilità e competitività rispetto a quello di Scafati, questo va detto.

Ma va detto pure che esistono contratti e accordi, da rispettare una volta stipulati, soprattutto nei tempi da essi previsti. E che è tutto da vedere lo spazio che Fajardo riuscirà a ritagliarsi al Tau, un'opportunità professionale obiettivamente più allettante. Al momento le agenzie di rappresentanza stanno studiando una soluzione che soddisfi tutte le parti in modo da poterne uscire con una soddisfazione almeno relativa. Sarà molto difficile, anche perchè la volontà del giocatore appare chiara. Ma anche le sue prospettive al Tau, se alla fine dovesse optare per la Spagna.

G.N.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...