Jump to content

E adesso chiamatelo PalA2A


simon89
 Share

La casa del basket varesino si chiamerà PalA2A per le prossime tre stagioni. Come anticipato ieri mattina su queste colonne, sarà l’azienda multiservizi attiva nel settore energia il nuovo sponsor della Pallacanestro Varese che darà la denominazione al palasport di Masnago.

Interrotto il lunghissimo sodalizio con Whirlpool, che dal lontano 1999 deteneva il naming del “Lino Oldrini” (prima col marchio Ignis e dal 2007 con il brand principale), la partnership fino al 2019 con A2A arricchisce con un marchio prestigioso il pool degli sponsor della società di piazza Monte Grappa, rafforzando un rapporto già esistente attraverso il marchio Aspem Energia di proprietà dell’azienda lombarda.

«Per noi sarà un’onore dare il nome di un’azienda italiana ben radicata sul territorio alla nostra casa - ha affermato il d.g. biancorosso Claudio Coldebella durante la presentazione di ieri mattina nel Salone Estense -. Il nostro palasport ha una fama importante e diffusa in tutta Europa, mercoledì è andato in diretta Tv in diverse nazioni grazie alla Champions League, la partnership con A2A è una tappa importantissima per sviluppare la struttura».

La scelta di puntare sul naming del palasport di Masnago è dipesa da considerazioni puramente commerciali da parte dell’a.d. Andrea Cavallini, che per l’occasione ha messo da parte la storica passione per i colori biancorossi da frequentatore abituale del parterre: «Scindo dal tifo personale per Varese, che mercoledì mi ha fatto esultare per la tripla di Kangur, le motivazioni della nostra scelta - ha spiegato il dirigente milanese -. Abbiamo voluto dimostrare concretamente la nostra appartenenza al territorio: dal 2009 siamo presenti con Aspem, il cui settore energia verrà inglobato dall’1 gennaio 2017 da A2A. L’operazione palasport era una bella opportunità per renderci più riconoscibili dai cittadini; quando attraverso Aspem ci è arrivata la segnalazione che il naming era disponibile, ci siamo detti subito interessati. Sappiamo bene che cosa significhi Masnago per i varesini, che in quell’impianto hanno vissuto momenti storici e indimenticabili».

A benedire la nuova intesa tra Pallacanestro Varese e A2A è stato il sindaco Davide Galimberti: «Una dimostrazione concreta del valore che il brand Varese possiede nei confronti di grandi aziende: sport e impresa sono unite da un legame importante in una città come la nostra in cui c’è un forte radicamento nei confronti di una realtà storica come la Pallacanestro Varese».

Tra le ricadute concrete dell’accordo tra la società di piazza Monte Grappa e A2A (cifre non ufficializzate, ma per la stagione 2016/17 si stima un accordo attorno ai 70mila euro, dunque si va oltre i 200mila per la durata triennale), c’è la possibilità di continuare a investire sul palasport di Masnago da parte del club biancorosso, che sta ultimando i lavori per il nuovo punto vendita del merchandising ed è ormai in procinto di chiudere per l’acquisto del tabellone “a cubo” da posizionare a centrocampo (già spostati di conseguenza gli stendardi commemorativi delle vittorie che ora sono sopra la Curva Nord): «Vediamo nel nostro impianto un asset importantissimo. Negli ultimi anni sono stati già effettuati investimenti importanti e stiamo lavorando per migliorare ulteriormente la struttura - conferma Coldebella -. La partnership con A2A ci aiuterà anche negli aspetti energetici per i quali si richiede massima attenzione. E la pluriennalità dell’accordo è un segnale forte di quanto entrambi crediamo nel progetto».

Giuseppe Sciascia

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...