Jump to content

OJM Varese Vs Carpegna Prosciutto Basket Pesaro: le pagelle


E' una Pesaro ostica quella che scende in campo sotto le volte di Masnago e come evidenziato nelle ultime uscite si dimostra combattiva e anche ispirata offensivamente tant’è che il primo tempo si chiude con un risultato che potrebbe benissimo essere di una partita NBA. Nella ripresa, causa rotazioni ridotte da parte dei viaggianti, l’incisività dei marchigiani cala e così anche la fiducia e Varese riesce a stringere quanto basta le maglie per realizzare un break che alla fine si dilaterà arrivando al 103 a 87 conclusivo per una vittoria meritata da parte dei padroni di casa. Ma veniamo alle valutazioni dei singoli:

Peak 7,5 : questo ragazzo alterna prestazioni negative ad altre che ne dimostrano tutte le qualità e le doti fisiche che sono sicuramente di ottimo livello. Forse la giovane età e qualche carenza caratteriale ne documenta la crescita non completa dal punto di vista della mentalità ma quando scende in campo convinto dei suoi mezzi e non deraglia Mr. Hyde è solo un miraggio lontano. DOTTOR JEKYLL

Clark 6,5 : il problema della guardia varesina ad ora è sicuramente la continuità all’interno della gara. Anche oggi nel primo tempo sembra poco ispirato poi nella ripresa riesce a trovare fiducia, si affila le unghie e in penetrazione fa malissimo alla VL. GRAFFIANTE

De Vita N.E.

Jakovics 6,5 : prestazione non eclatante ma nemmeno scadente quella di Ingus che contrariamente a quello che ci aveva abituato, trova canestro con incredibile efficacia attaccando il ferro e battendo il suo avversario grazie alla maggiore rapidità, mentre fatica a realizzare da fuori nonostante prenda tiri con buone spaziature. SPEEDY GONZALES

Natali N.E.

Vene 5,5 : l’estone è autore di una prestazione quasi anonima, senza mai essere ne carne ne pesce cadendo troppo spesso in errori banali che lo portano a commettere troppi falli che non lo aiutano certo a trovare il ritmo per poter incidere. EVANESCENTE

Cervi S.V.

Simmons 7,5 : il suo impatto è come sempre devastante. Fino ad ora non c’è stato nessun diretto avversario che sia stato in grado di metterlo sotto. Anche stasera 36 minuti di utilizzo e doppia doppia portata a casa e da segnare sugli almanacchi. E quando decide che sotto il suo tabellone non si passa la “stura” è lì ad attenderti. NOT IN MY HOUSE

Seck N.E.

Mayo 6,5 : il folletto nativo dell’Indiana non sembra essere particolarmente ispirato offensivamente parlando, infatti fatica più del solito a trovare la via del canestro soprattutto con la specialità della casa. Come sempre dimostra però di avere un’ottima lettura della situazione e nella ripresa si dedica ad attivare i suo compagni limitando le iniziative personali. MATURO

Tambone 5 : partita con le polveri bagnate quella di Matteo che fatica oltre ogni modo a trovare la via del canestro e chiude con una brutta virgola la sua serata e una prestazione poco convincente soprattutto visto le sue ultime prestazioni. MICCETTA

Gandini N.E.

Ferrero 8,5 : il capitano sfiora il career high fatto registrare un anno fa a Trieste con 27 punti ma la sua partita è ricca di tanti altri dati positivi come gli 8 rimbalzi e le ottime percentuali al tiro con un 35 di valutazione complessiva. In una serata in cui Vene non riesce ad esprimersi con continuità Giancarlo lo sostituisce alla grande con una prestazione monstre. IL BARBA DI BRA


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...