Jump to content

banksanity6

Vfb news
  • Content Count

    1,687
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

banksanity6 last won the day on November 12

banksanity6 had the most liked content!

Community Reputation

5 Neutral

About banksanity6

  • Rank
    varesefans
  • Birthday 03/20/1975

Profile Information

  • Gender
    Male

Previous Fields

  • Attività:
    lav.dipendente
  • Appassionato/a di:
    sport
  • Spettatore live o Tv?
    abbonato

Recent Profile Visitors

1,307 profile views
  1. banksanity6

    Cremona - Varese

    Ti assicuro che c'è stato.
  2. banksanity6

    VARESE - AVELLINO

    Ha già preso il biglietto del treno, è per questo che lo sai in anteprima?!?
  3. banksanity6

    VARESE - AVELLINO

    Però c'è anche chi ha più volte evidenziato IL problema che potrebbe essere ricondotto ad un giocatore (straniero) e che pesa come un macigno sugli equilibri di squadra... Non tutto il roster.
  4. banksanity6

    VARESE - AVELLINO

    Semplice Milano con Pesaro sistematicamente cala le braghe (è nel loro DNA per altro).
  5. banksanity6

    VARESE - AVELLINO

    Ieri Moore ha fatto scelte opinabili e tiri orrendi ma come scritto sulle pagelle quando la palla scotta tutti a nascondersi e il cerino rimane in mano a lui che NON è un tiratore. Forse tendo ad avere un occhio di riguardo proprio perché ha le palle per prendersi certe responsabilità che altri rifiutano sistematicamente.
  6. banksanity6

    VARESE - AVELLINO

    Se ti "ignorassi" perderei i tanti spunti interessanti e intelligenti tipo quelli contenuti in questo post anche se non sono d'accordo che è bastato solo Cole, nel secondo tempo hanno trovato altri protagonisti. Il tuo punto di vista retrò è anche condivisibile ma per come si è sviluppata questa situazione, lavorando è recuperabile? Per me siamo messi come con Mollis l'anno scorso.
  7. banksanity6

    VARESE - AVELLINO

    Che stufida con sta storia delle figu... A me sembra tanto semplice. C'è un giocatore che non si è inserito, è tristo perchè il coach lo bastona mentre fa la pupù, non sente e ha perso fiducia, forse semplicemente è inadeguato a questo tipo di contesto. C'è un giocatore tagliato su misura che sarebbe venuto in prestito (ergo a condizioni economiche vantaggiose anche per i morti di fame come noi), ma il coach (che dovrebbe principalmente allenare) non lo vuole (ora sfido chiunque ad affermare che Stojanovic sia scarso o non esattamente il profilo che manca a Varese in questo momento). Il fatto di procedere con questo cambio non mi sembra ne una blasfemia ne il buttare all'aria un progetto o una società ma solo l'avere il coraggio di cercare di far crescere un qualcosa di base discreto ma che potrebbe anche aspirare a qualcosa di meglio (chessò una F8 tanto per dire). Un minimo di ambizione la vogliamo tirar fuori o dobbiamo vivacchiare per i prossimi 50 anni contenti e felici per il terzultimo posto in classifica ?!?
  8. Per la prima volta quest’anno Varese deve capitolare tra le mura amiche avendo di fronte una delle squadre favorite per competere fino in fondo per il titolo. Gli irpini che hanno tra le loro fila profili che fino all’anno scorso militavano in Eurolega però non hanno vita facile e hanno la meglio grazie soprattutto al maggior talento e all’esperienza dei suoi singoli, il “sistema” cajano questa volta deve alzare bandiera bianca ma i suoi soldati hanno venduto cara la pelle. Ma veniamo alle valutazioni : Archie 6 : voto che per tutto quello espresso durante il match va un po’ stretto all’ala forte di colore ma che poi deve fare i conti con una delle 2 palle perse che segnano in maniera indelebile l’esito dell’incontro, un passaggio molle che fa scattare il contropiede degli ospiti e che virtualmente assegna i 2 punti. VORREI MA NON POSSO Avramovic 7 : finalmente il serbo torna a giocare in modo efficace in particolare attaccando il ferro anche perché la serataccia da fuori lo colpisce in pieno. In ogni caso è lui che alimenta sempre le fiammate della sua Varese che però purtroppo si spegne sul più bello. BENZINA Gatto N.E. Iannuzzi 6 : partita onorevole per il lungo che ha fatto rifiatare Cain senza farlo rimpiangere troppo; piglio deciso e volontà di perseguire il piano partita anche con un avversario intimidatorio come Ndiaye. ONESTO Natali 7 : Nicola dimostra che, dopo la bella prestazione di coppa, anche in campionato può essere un fattore e infatti ha un impatto molto solido e concreto anche contro avversari di un ottimo livello fisico e tecnico. Tenace in difesa, ficcante in attacco, viene fatto sedere forse prematuramente dal coach dopo una palla persa in maniera ingenua ma forse, visto il trend, andava cavalcato fino in fondo. PULEDRO Scrubb 5,5 : solito uomo ovunque nelle retrovie pronto a tuffarsi su ogni pallone per farlo suo ma dall’altro lato del campo è assolutamente con le polveri bagnate soprattutto col tiro oltre l’arco dei 6 e 75 e certi tiri aperti non può permettersi di sbagliarli. SCACCIACANI Verri N.E. Tambone 6,5 : anche lui si ascrive alla lista di quelli che da lontano stasera non ci hanno preso ma se in attacco non fa meraviglie è in difesa dove da il meglio della sua prestazione riuscendo a difendere in modo quasi impeccabile sul funambolico Cole. STOPPER Cain 7 : anche stasera il centrone a stelle e strisce dimostra di essere sempre sul pezzo anche se quei 2 appoggi da sotto sbagliati di molto sono li a gridare vendetta visto che non sono errori comuni per il buon Tyler. In ogni caso fa registrare una doppia doppia che ne certifica l’affidabilità. ASSICURATORE Ferrero 5,5 : partita abbastanza in sordina quella del capitano varesino che non entra in nessuna statistica del tabellino ma il suo impatto non si può definire del tutto negativo visto che alla voce plus/minus si legge un riscontro positivo. ANONIMO Moore 5 : difficile assegnare il voto al play di Philadelphia; è quello che alla fine dei conti ha la miglior percentuale da fuori con un 4 su 9 ma sono capitali gli errori nei 2 minuti finali dove, in stretta collaborazione con i lunghi, è protagonista di 2 perse che alla fine fanno la differenza tra vittoria e sconfitta. Vero è che quando è costretto a forzare per prendersi delle conclusioni allo scadere sbagliando anche in modo grossolano, gli altri elementi del quintetto sono li a giocare a nascondino negli angoli. CORAGGIOSO Bertone S.V. : resta in campo meno di un minuto tempo di prendere una bomba in faccia e di fare una persa in attacco l’azione dopo;non vede più il campo. INGIUDICABILE
  9. banksanity6

    VARESE - AVELLINO

    Parodi? Visto anche dal vivo mi pare assolutamente inadeguato.
  10. banksanity6

    Serie A 2018/19

    Torino è vero in emergenza ma sono una accozzaglia di giocatori senza anima (forse si salva Poeta) e senza filo conduttore.
  11. banksanity6

    VARESE - AVELLINO

    Stasera sofferenza allo stato puro
  12. banksanity6

    VARESE - AVELLINO

    Partita finita prima di iniziare. Si dia ufficialmente inizio al panic mode che tanto ci mancava e che trallaltramente autorizza la chiunque ad iniziare il gioco delle figu...
  13. Partita senza storia quella andata in scena a Masnago tra i padroni di casa e la compagine bulgara che rimane fanalino di coda in classifica a zero punti. Gara che inizialmente poteva far pensare a qualche complicazione extra causa l’infortunio dell’ultimo istante al ginocchio di Moore che comunque dovrebbe essere a disposizione di coach Caja per il difficilissimo match contro la corazzata Avellino che andrà in scena domenica sera, ma che alla fine è stata controllata dal primo all’ultimo secondo. Ma veniamo alle valutazioni : Archie 6,5 : l’americano originario della Georgia è autore di una prestazione concreta e senza tanti fronzoli, come è nelle sue corde e grazie al margine rassicurante raggiunto durante l’incontro riesce a rifiatare in panchina più del solito. RISPARMIATO Avramovic 7 : causa l’infortunio di Moore torna a giocare da playmaker per qualche minuto (oltre che al consuto ruolo di guardia) e si dedica più che alla fase realizzativa a quella di sfornare assist (alla fine saranno ben 7) per far convertire facili palloni ai compagni che ringraziano. BENEFATTORE Gatto 6,5 : entra a poco più di 2 minuti dalla fine a punteggio ampiamente consolidato ma una palla recuperata e un canestro con un elegante jumper dalla media sono un bel biglietto da visita. INCORAGGIANTE Iannuzzi 5,5 : ampio minutaggio questa sera per il lungo numero 7 della OpenJobMetis nel quale riesce a raccogliere 9 rimbalzi ma dove non è così efficace tirando in maniera imprecisa con conclusioni ravvicinate al ferro e anche il linguaggio del corpo non è quello che ci si aspetta da lui. TIMIDO Natali 7 : entra in campo con la faccia cattiva, quasi deformata da una carica agonistica e una concentrazione che ne fanno protagonista di una partita a tutto tondo e che gli fanno guadagnare tanti minuti in campo. TRASFIGURATO Scrubb 6,5 : il professore, un po’ come Archie, svolge il suo lavoro senza particolari acuti e lascia le luci della ribalta a suoi compagni che solitamente hanno ruoli più marginali ma la sua prestazione rimane comunque più che sufficiente. ATTORE NON PROTAGONISTA Verri 6,5 : come il suo compagno Gatto entra a 2 minuti e 13 secondi dalla fine ma con un trend assolutamente positivo tant’è che anche lui, con un reverse sulla linea di fondo, trova 2 punti che fanno morale. PREMIATO Tambone 7,5 : Matteo questa sera si ritrova una patata bollente tra le mani ma è proprio qui che il play italiano fa vedere che è in grado di reagire alla pressione e gestisce la regia della sua squadra in modo quasi impeccabile. Alla fine saranno 8 gli assist contornati da 6 rimbalzi e 11 punti con buone percentuali al tiro. RESPONSABILIZZATO Cain 7,5 : in questo mercoledì da leoni, Tyler riesce a fare il bello e cattivo tempo sia in attacco che in difesa e anche lui, dopo tanti straordinari può guardare i suoi compagni portare in porto la partita senza patemi d’animo. DOMINATORE Ferrero 6,5 : questa volta Giancarlo veste i panni del suo alter ego ed è lui a spendere 3 falli in un amen e questo causa il suo ritorno in panchina prematuro nel primo tempo. Nella ripresa riesce a gestire questa situazione in maniera molto matura ed oltre ad essere graffiante in difesa trova una buona fluidità realizzativa. LOTTATORE Bertone 5,5 : anche nell’uscita infrasettimanale il gaucho varesino lascia qualche dubbio sulle sue qualità e sulla sua capacità di poter avere un impatto solido a favore della squadra varesina. INCOMPIUTO
  14. banksanity6

    VARESE - TRIESTE

    Secondo me è un po' lo scotto da pagare se si vuole una squadra sempre pronta ad essere aggressiva ed energica... Anche se qualche accidente verso il capitano per quei falli a bonus raggiunto mi è scappato.
  15. banksanity6

    Serie A 2018/19

    Che fiutando questa irrinunciabile opportunità ieri si è già palesato in parterre con tanto di ovazione della curva... Direi che l'affare è in dirittura di arrivo!
×