Jump to content

SQUADRE VERE.


Recommended Posts

Dopo il nostro scudo quante squadre VERE che hanno la maglia nel cuore avete visto vincere?Io NESSUNA e questa cosa mi fa' schifo, odio SIENA su tutte perche' non e' una squadra di basket, ma un insieme di robot di merda comprati a suon di miliardi per portare a casa titoli che non possono essere sentiti da giocatori del genere.

VARESE rimarra' l'unica vincitrice VERA da qui all'eternita'.

Link to comment
Share on other sites

Tutto ciò perchè il basket è diventato uno sport "economico" come il calcio, dove è troppo importante l'entità del budget per la qualità dei giocatori che ti puoi permettere.

La stagione della Stella costò a Varese circa 11,5 miliardi e i Roosters vinsero nonostante i 23 spesi da Treviso e i 25 spesi da Bologna (per inciso nei 25 di Bologna era compresa anche la parte di contratto di Galanda a ruolino Fortitudo...).

Da allora in avanti ha regnato sovrano il segno del dollaro, ma faccio un esempio pratico: se il budget di Siena si aggira attorno ai 10 milioni di euro e quello di un Avellino e di un Teramo supera di poco i 2, alla distanza chi vince?

Poi ci sono casi evidenti di gestione oculata, tipo Cantù che con budget attorno ai 3-3,5 milioni fa i playoff da 4 anni consecutivi e facendo molto meglio di tante altre realtà che spendono di più ma molto peggio. Ma un conto è far bene, e un altro è vincere: Cantù ha sfiorato l'impresa nel 2001/2002 perdendo in 5 partite con la Fortitudo, poi è uscita subito nello 02/03 con la Fortitudo sesta classificata della stagione regolare, e lo scorso anno ha buscato duro dalla Benetton già nei quarti.

Link to comment
Share on other sites

Dopo il nostro scudo quante squadre VERE che hanno la maglia nel cuore avete visto vincere?Io NESSUNA e questa cosa mi fa' schifo, odio SIENA su tutte perche' non e' una squadra di basket, ma un insieme di robot di merda comprati a suon di miliardi per portare a casa titoli che non possono essere sentiti da giocatori del genere.

VARESE rimarra' l'unica vincitrice VERA da qui all'eternita'.

2632[/snapback]

E questo chi te lo ha detto?

che ne sai te che i giocatori di siena non sentono la maglia che indossano...da che pulpito dici una cosa del genere?

Link to comment
Share on other sites

E questo chi te lo ha detto?

che ne sai te che i giocatori di siena non sentono la maglia che indossano...da che pulpito dici una cosa del genere?

2636[/snapback]

E poi ti farebbe schifo avere un roster come il loro? a me no

Link to comment
Share on other sites

...

La stagione della Stella costò a Varese circa 11,5 miliardi e i Roosters vinsero nonostante i 23 spesi da Treviso e i 25 spesi da Bologna (per inciso nei 25 di Bologna era compresa anche la parte di contratto di Galanda a ruolino Fortitudo...).

...

2635[/snapback]

Grazie delle informazioni, Giesse. Ma allora a qs. stregua il budget della Virtus del Grande Slam era vicina ai 30 miliardi...? Rigadeu-Abbio-Danilovic-Nesterovic-Savic et alia...?

:blink:

Link to comment
Share on other sites

Mi pare di poco superiore, ma con due asterischi: il primo la sponsorizzazione Kinder che ammontava tra i 7 e gli 8 miliardi (al momento attuale comunque il bonus dalle casse MPS è quotato circa 5 milioni di euro, per inciso...), il secondo il fatto che quando il concordato preventivo salvò la Virtus post-Madrigali dal fallimento in tribunale, si presentarono a batter cassa tutti i protagonisti del Grande Slam per i premi mai ricevuti...

Nota bene: il costo stimato, e dico stimato, del CSKA Mosca edizione 2004/2005 ammonta a 33, dico 33, milioni di euro.

Link to comment
Share on other sites

...

Nota bene: il costo stimato, e dico stimato, del CSKA Mosca edizione 2004/2005 ammonta a 33, dico 33, milioni di euro.

2640[/snapback]

Ehh...mi pareva! In rete girano delle valutazioni molto più basse, intorno ai 25M€. 2° posto x il Panatinaikos a 20. Ben più sotto le migliori spagnole ed il Maccabì tra i 9,5 ed i 12 M€, con un paio di ITA a ruota. Stranamente, ma non ci credo, danno le 2 turche a non più di 6 M€...ma mi pare MOLTO strano... o no?

Link to comment
Share on other sites

E poi ti farebbe schifo avere un roster come il loro? a me no

2638[/snapback]

Il discorso di Tyler mi ricorda tanto la favola della volpe e l'uva: per la serie, il successo logora chi non ce l'ha... Ma la vogliamo smettere con questo atteggiamento? Nello sport, non può sempre vincere la nostra squadra del cuore, vince chi lo merita, perché è stata più brava, più fortunata, ha avuto più soldi o li ha spesi meglio. Solo perché non vince Varese, non significa che le altre squadre che sono seguite nell'albo d'oro dello scudetto siano delle merde o abbiano rubato qualcosa! Invece di roderci e perdere tempo a rosicare per i successi altrui, cerchiamo di capire cosa hanno fatto meglio di noi quelle società, e di seguirne l'esempio per tornare prima possibile al posto che ci compete! :blink:

Link to comment
Share on other sites

Cioè, il Maccabi con Jasikievicius e Parker così poco? Bah, lo scorso anno il "gossip" al Valtellina Circuit di Bormio si spingeva tra i 18 ed i 20 per vincere l'Euroleague casalinga, cosa poi puntualmente avvenuta...

In effetti però le due turche hanno stranieri "europei" (ad Ataman piacciono gli est-europei, salvo poi che stava per prendere Joe Smith di Montecatini per i playoff), mentre Solomon e Domercant non mi sembrano giocatori da stipendi di primissima fascia, l'ex Hapoel sogno mancato di Varese è stimato attorno a 370-380 mila euro...

Link to comment
Share on other sites

... Solomon ... l'ex Hapoel sogno mancato di Varese è stimato attorno a 370-380 mila euro...

2643[/snapback]

Molto di più: Varese offrì una cifra simile qs. estate. Willie era sul punto di firmare, se non fossero intervenuti Capicchioni&Co. a dare l'ultimatum all'Efes. Risultato: proposta di contratto del 40% + alta nelle notte immediatamente successiva...!

Altro caso: Ernan Kuqo... 1M$ x un contratto pluriennale già firmato l'anno passato... :blink::huh:

Insomma: tenere una squadra di basket ad alto livello costa...

Link to comment
Share on other sites

Dopo il nostro scudo quante squadre VERE che hanno la maglia nel cuore avete visto vincere?Io NESSUNA e questa cosa mi fa' schifo, odio SIENA su tutte perche' non e' una squadra di basket, ma un insieme di robot di merda comprati a suon di miliardi per portare a casa titoli che non possono essere sentiti da giocatori del genere.

VARESE rimarra' l'unica vincitrice VERA da qui all'eternita'.

2632[/snapback]

odo un fragoroso rumor di rosicaggio

Link to comment
Share on other sites

Grazie delle informazioni, Giesse. Ma allora a qs. stregua il budget della Virtus del Grande Slam era vicina ai 30 miliardi...? Rigadeu-Abbio-Danilovic-Nesterovic-Savic et alia...?

:lol:

2639[/snapback]

può anche darsi, ma tanto poi non li hanno pagati :huh::blink:

Link to comment
Share on other sites

Elisa non hai capito proprio niente.

Vinche chi se lo merita!!!

Troppo facile "vincere" in squadre come Siena...

2645[/snapback]

Quindi, chi non la pensa come te non capisce niente, anzi non capisce proprio niente... Beh, liberissimo di vedere le cose come credi, ma lascia agli altri la possibilità di esprimere il proprio, di parere, che sia o meno uguale al tuo.

Troppo facile vincere a Siena? Beh, sai che ti dico? Buon per loro! La squadra della stella varesina è stata meravigliosa, non lo negherò certo io, però non possiamo negare che, in quella stagione, c'è stata anche una certa "coincidenza astrale" positiva per noi, che siamo riusciti a spuntarla nonostante avessimo concorrenti ben più quotate di noi. Quanto a Siena, non credo che sia al posto in cui è senza meritarlo, anzi. I giocatori "mercenari", poi, sono da tutte le parti, mica solo negli squadroni di alta classifica, così come quelli che, italiani o stranieri che siano, quando scendono in campo con addosso una maglia, danno il massimo per onorarla.

Questo, ovviamente, IMHO! :blink:

Link to comment
Share on other sites

Emaz semplicemente perche' sono mercenari nel cuore che non credono nella maglia ma solo nei soldi e non proveranno mai quello che hanno provato i nostri ragazzi l'anno della stella.

2644[/snapback]

se i Nostri avevano la maglia tatuata sul cuore, com'è che Mrsic, De Pol e Recalcati l'anno dopo hanno firmato contratti per altre squadre?

Link to comment
Share on other sites

se i Nostri avevano la maglia tatuata sul cuore, com'è che Mrsic, De Pol e Recalcati l'anno dopo hanno firmato contratti per altre squadre?

2650[/snapback]

Quoto...!Verissimo...Si vince se c'è talento e armonia nel gruppo...Non torniamo a discorsi di questo tipo...!E poi a me piacerebbe vincere con o senza giocatori con la maglia nel cuore,l'importante è che siano professionisti seri...

Link to comment
Share on other sites

Dopo il nostro scudo quante squadre VERE che hanno la maglia nel cuore avete visto vincere?Io NESSUNA e questa cosa mi fa' schifo, odio SIENA su tutte perche' non e' una squadra di basket, ma un insieme di robot di merda comprati a suon di miliardi per portare a casa titoli che non possono essere sentiti da giocatori del genere.

VARESE rimarra' l'unica vincitrice VERA da qui all'eternita'.

2632[/snapback]

odo un fragoroso rumor di rosicaggio

2647[/snapback]

veramente fragoroso il rumore....

tyler allora, per coerenza, cancella gli altri 9 scudetti, vinti in un epoca in cui varese era una delle potentate economiche, gestita da un padrone che non lesinava la moneta anche solo pur di togliere giocatori dal mercato della concorrenza....

Edited by davide
Link to comment
Share on other sites

Guest Stewe

4 PAPALOUKAS, THEODOROS

5 BROWN, MARCUS

6 PANOV, SERGEI

7 ANDERSEN, DAVID

8 KOROLEV, YAROSLAV

9 DIKOUDIS, DEMOS

10 HOLDEN, JOHN-ROBERT

11 PACHOUTINE, ZAKHAR

12 MONYA, SERGEY

13 MUURSEPP, MARTIN

14 SAVRASENKO, ALEKSEY

15 KURBANOV, NIKITA

21 GRANGER, ANTONIO

23 ZAVORUEV, VASSILY

33 milioni per questi???

può anche essere la squadra + forte d'europa, ma chi giustifica così tanti soldi?

a rileggere i nomi 20 volte non si trova una superstar che sia una.

ci sono un paio di star (brown - andersen) e tanti altri giocatori di buona qualità.

posso credere che costi 20 milioni.

33 no.

a meno che nei costi non siano comprese le prestazioni acrobatiche delle cheerleader...

Link to comment
Share on other sites

che non valga 33 milioni di euro è palese.

che non li costi, lo è meno.

ma tanto per la nuova mafia russa 20 o 33 non credo faccia tanta differenza.

più che altro, è tutto ancora da dimostrare che siano veramente i più forti.

lo scopriremo tra 6 giorni... secondo me squadre come Maccabi e Pana sono più "abituate" a vincere partite da final four.

Link to comment
Share on other sites

che non valga 33 milioni di euro è palese.

che non li costi, lo è meno.

ma tanto per la nuova mafia russa 20 o 33 non credo faccia tanta differenza.

più che altro, è tutto ancora da dimostrare che siano veramente i più forti.

lo scopriremo tra 6 giorni... secondo me squadre come Maccabi e Pana sono più "abituate" a vincere partite da final four.

2715[/snapback]

.....io punto sui Gialli sponsorizzati dalla birra..... ^_^:angry:

anzi...TIFO proprio per loro !!

Link to comment
Share on other sites

.....io punto sui Gialli sponsorizzati dalla birra..... ^_^  :angry:

anzi...TIFO proprio per loro !!

2728[/snapback]

Anch'io sono per loro, saranno antipatici e supponenti, ma hanno dei giocatori per i quali vale la pena incollarsi davanti alla TV!

Link to comment
Share on other sites

Anch'io sono per loro, saranno antipatici e supponenti, ma hanno dei giocatori per i quali vale la pena incollarsi davanti alla TV!

2730[/snapback]

quoto!!!!

Link to comment
Share on other sites

Tutto ciò perchè il basket è diventato uno sport "economico" come il calcio, dove è troppo importante l'entità del budget per la qualità dei giocatori che ti puoi permettere.

La stagione della Stella costò a Varese circa 11,5 miliardi e i Roosters vinsero nonostante i 23 spesi da Treviso e i 25 spesi da Bologna (per inciso nei 25 di Bologna era compresa anche la parte di contratto di Galanda a ruolino Fortitudo...).

Da allora in avanti ha regnato sovrano il segno del dollaro, ma faccio un esempio pratico: se il budget di Siena si aggira attorno ai 10 milioni di euro e quello di un Avellino e di un Teramo supera di poco i 2, alla distanza chi vince?

Poi ci sono casi evidenti di gestione oculata, tipo Cantù che con budget attorno ai 3-3,5 milioni fa i playoff da 4 anni consecutivi e facendo molto meglio di tante altre realtà che spendono di più ma molto peggio. Ma un conto è far bene, e un altro è vincere: Cantù ha sfiorato l'impresa nel 2001/2002 perdendo in 5 partite con la Fortitudo, poi è uscita subito nello 02/03 con la Fortitudo sesta classificata della stagione regolare, e lo scorso anno ha buscato duro dalla Benetton già nei quarti.

2635[/snapback]

Lo è sempre stato cari miei. E' chiaro che la grande IGNIS è frutto dei soldi del sciur Borghi (e quann i finè i danee emm vinciù pu nagot...) oltre che del cuore dei giocatori.

L'unica differenza è che ora le cifre sono sempre maggiori con i soliti nababbi che sprecano cifre folli per vincere a tutti i costi. Ma sarà sempre così fino a quando non ci sarà un vero salary cap (cioè mai...).

Io sposo in pieno la filosofia di Cantù. Il rapporto stipendio/valore tecnico sale a dismisura al crescere del valore tecnico di un giocatore. Insomma se vuoi uno buono lo devi strapagare (Blair è un buon esempio). A mio parere è assurdo inseguire i fenomeni. L'unica soluzione è assemblare una buona squadra da 4°/5° posto spendendo il giusto e sperare che in qualche anno le cose girino nel verso giusto. A volte succede, più spesso no ma almeno sei sempre a lottare in posizioni stimolanti e hai una piccolissima speranza di fare il colpaccio!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...