Jump to content

Gabbia settore ospiti


Recommended Posts

Tratto da VareseNews

Varese - Vertice in Prefettura: niente deroghe per la pallacanestro. confermato il taglio di una curva dello stadio

Palasport, la gabbia per i tifosi ospiti va fatta

--------------------------------------------------------------------------------

Gabbia per tifosi ospiti con pareti di plexiglas, bagno dedicato, costo finale 200mila euro. Un lusso al quale la Pallacanestro Varese vorrebbe rinunciare, e anche il comune, ma che potrebbe rappresentare l’ostacolo da cui passare per aprire le porte del palasport la prossima stagione. La gabbia è prevista dalla legge Pisanu, ma non è bella da vedere e toglie qualche posto. La società aveva chiesto una deroga anche in virtù del costo sproporzionato all’afflusso medio di tifosi ospiti (circa 30 persone), facendo proprie le ragioni di chi sostiene che sia meglio aprire e lasciare vie di fuga, piuttosto che chiudere e stipare i tifosi in una gabbia. In un vertice in Prefettura, questa mattina, è emersa invece la necessità di rispettare alla lettera la legge Pisanu sugli impianti sportivi e in particolare la questura ha sottolineato l’esigenza di avere nel palasport la gabbia.

La società ha da tempo un’altra idea: impedire le trasferte ai tifosi delle squadre ospiti e togliersi così ogni problema. «Bisogna tenere conto che non è semplice intervenire in un impianto costruito 43 anni fa» sottolineano dalla Pallacanestro Varese, che però si è impegnata a costruire una cabina di regia per l’impianto di telecamere, il centro gestione delle emergenze e aumentare gli spazi divisori tra i settori, già dalla prossima stagione.

«La società realizzerà queste opere a sue spese - spiega l'assessore ai lavori pubblici Gladiseo Zagatto - e in cambio il comune stornerà una parte dell'affitto».

Si conferma invece l’ipotesi di chiusura di una curva per lo stadio. La capienza massima del Franco Ossola sarà portata a 7.500 posti, ma con la possibilità di scendere ancora. Per adeguare le strutture c'è ancora un anno di tempo.

Vorrei gentilmente che Jake mi desse, anche in MP, nome e cognome di chi ha avuto da tempo questa magica idea. Grazie

Link to comment
Share on other sites

Ah un paio di domande: come la società vieterebbe le trasferte ai tifosi ospiti.. non vendendo i biglietti del settore ospiti? Vi immaginate che ne so i quelli della fdl bologna che comprano i biglietti nei distinti? Oppure si accerta che proprio non partano dalla loro città?

Link to comment
Share on other sites

A parte che l'idea di avere una "gabbia" mi fa pensare più a un "Royal Rumble" che a una partita di pallacanestro, in effetti la soluzione della Società mi sembra più una provocazione che non una risposta seria. Almeno spero (per loro!) che sia così. In quanto l'ipotesi sarebbe assolutamente deleteria e inapplicabile.

A margine permettetemi: ma Pisanu chi l'ha votato?!? :devil::clap[1]::lol::doh[1]:

Edited by spiff
Link to comment
Share on other sites

Ah un paio di domande: come la società vieterebbe le trasferte ai tifosi ospiti.. non vendendo i biglietti del settore ospiti? Vi immaginate che ne so i quelli della fdl bologna che comprano i biglietti nei distinti? Oppure si accerta che proprio non partano dalla loro città?

è una cosa ridicola questo provvedimento ( che spero non venga mai applicato.. ma si sa la madre dei coglioni_soprattutto in prefettura è sempre incinta ).. e nel prevedo momenti "divertenti" nei distinti :frantics:

PER FAVORE PIETA'

Link to comment
Share on other sites

Provo un certo schifo anche per il concetto di "gabbia" mi sembra veramente una sconfitta per tutti.

Tuttavia, a Varese per esempio bisogna ammettere che i biglietti della Curva SUD dovrebbero essere regalati, non potendo palesemente garantire la sicurezza degli spettatori.

Qualcosa va fatto. Se la violenza e i tifosi violenti (in ogni settore) non ci fossero...ma ci sono.

Link to comment
Share on other sites

è dall'anno dello scudetto che sono in curva sud e la domanda è...qualcuno si è mai fatto male? NON CREDO...ok qualche cosa in testa è caduto(si parla di uova gettate dai canturini) ma nulla di più...

davvero una cosa animalesca che alimenterebbe la voglia dei tifosi avversari di abbattere la suddetta gabbia!

Link to comment
Share on other sites

Guest calamaro

è dall'anno dello scudetto che sono in curva sud e la domanda è...qualcuno si è mai fatto male? NON CREDO...ok qualche cosa in testa è caduto(si parla di uova gettate dai canturini) ma nulla di più...

davvero una cosa animalesca che alimenterebbe la voglia dei tifosi avversari di abbattere la suddetta gabbia!

.....non ci sarebbe più gusto :doh[1]: provocazione bella e buona :doh[1]: .....spero!

Link to comment
Share on other sites

Guest Paul The Rock

Il problema sembrerebbe però essere legato al fatto che se la società non risolve il problema per l'inizio del campionato non si gioca al palazzetto...

Link to comment
Share on other sites

ma va c'è la solita magica deroga...pensi che da altre parti qui in zona faranno la gabbia?

rimane lo stesso problema

Al Forum fanno la gabbia e in occasione di milAno - Varese ci mettono dentro i milanesi.

Link to comment
Share on other sites

Però se all'interno della gabbia si organizzasse davvero un Royal Rumble si potrebbero vendere i biglietti della Sud agli appassionati di wrestling!

Se mi legge Sabatini lo mette subito in pratica!! :doh[1]:

Link to comment
Share on other sites

è dall'anno dello scudetto che sono in curva sud e la domanda è...qualcuno si è mai fatto male? NON CREDO...ok qualche cosa in testa è caduto(si parla di uova gettate dai canturini) ma nulla di più...

davvero una cosa animalesca che alimenterebbe la voglia dei tifosi avversari di abbattere la suddetta gabbia!

Mah, di schiaffoni se ne son visti volare parecchi e pure qualcuno che è rotolato giù dai gradini (con Reggio Emilia 2 anni fa x esempio).

Però non è che in Italia ci si debba sempre muovere solo dopo che è morto qualcuno...eccheccazzo!

Link to comment
Share on other sites

Personalmente rimango dell'idea che la costruzione di aree riservate (dette gabbie) per i tifosi siano un istigazione alla violenza in quanto la maggior parte di quelli che le riempono fanno gestacci - offese - altro solo perchè sicuri di sentirsi protetti da tale separazione. ( o dai poliziotti se non c'è la gabbia).

Niente separazioni - niente violenza non impariamo dal calcio...!!!!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...