Jump to content
Sign in to follow this  

"Alea iacta est": Varese ai playoff


Matteo01

Dopo 5 anni di attesa, l’Openjobmetis conquista i playoff con una meritata vittoria: la squadra è riuscita ad interpretare con la giusta intensità ogni situazione, spinta dai tifosi del PALA2A.

Ottima partita per Avramovic, autore di una prestazione da 17 punti, 3 assist e 3 rimbalzi, che gli è valsa il titolo di MPV. Non passano in secondo piano i 22 punti dell’americano Okoye e i 16 dell’estone Vene. I 21 assist di Varese rappresentano la forte coesione e il profondo legame tra i giocatori e a nulla sono serviti i 23 punti di Johnson-Odom, che ha cercato di motivare i suoi fino alla fine.

Dopo l’ultimo secondo di partita, l’entusiasmo del pubblico del PALA2A è esploso di fronte a questo risultato tanto atteso, non solo dai giocatori, ma anche e sopratutto da tutti noi tifosi.

Solo la grinta e la “ferocia” dei nostri giocatori, come è stata definita dall’allenatore, hanno reso possibile il realizzarsi di questa impresa, ma ora la squadra di Attilio Caja non dovrà montarsi la testa, arrivando ben preparata ai playoff e non dimenticando l’ultimo impegno di campionato con il Torino. Tuttavia, in questo momento, è anche giusto festeggiare un fantastico fine di stagione e complimentarsi con i nostri giocatori per il loro impegno.

Durante la conferenza stampa, l’allenatore del Cremona ha sottolineato la resistenza della sua squadra, ma allo stesso tempo la potente aggressività dei giocatori di Varese, che gli ha permesso di vincere, perché nel basket come negli altri sport è solo la squadra più energica a trionfare sull’avversario. Inoltre, Romeo Sacchetti ha assicurato che Ruzzier Michele, il numero 10 dei suoi giocatori si sta riprendendo dalla botta, ma che ha preferito non rimetterlo in campo e lasciarlo a riposo. Attilio Caja invece ha l’impressione di essersi appena risvegliato da un sogno: è ancora incredulo dell'eccellente risultato raggiunto dai suoi giocatori, che ha definito “feroci e solidi” e ha ricordato a noi tifosi di essere soddisfatti del loro lavoro, ringraziarli per questo e mettere da parte ogni altra aspettativa.

 

Matteo Molinari, Elisa Romano, Luca Gigliotti e Margherita, progetto liceo classico "E. Cairoli" con Varesefansbasket

PALA2A Masnago - VA, 06-05-2018

Sign in to follow this  


User Feedback

Recommended Comments

"il Torino" e "Il Cremona" non si possono sentire, cosí come "il numero 10 dei suoi giocatori" invece di "il suo giocatore numero 10" o "il suo numero 10" :)

Share this comment


Link to comment
Share on other sites


Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Member Statistics

    1,366
    Total Members
    1,155
    Most Online
    Pdor
    Newest Member
    Pdor
    Joined
×