Jump to content
Sign in to follow this  

Ventata Johnson sui tremori dell'OJM


simon89

Sorriso aperto, mano calda e tanta voglia di integrarsi nel sistema Varese. La prima giornata al PalA2A di Dominique Johnson ha portato agli allenamenti biancorossi quella ventata di aria fresca auspicata con l'aggiunta di un volto nuovo all'interno di un gruppo "fiaccato" dalle sconfitte in serie (11 nelle ultime 13 gare). L'esterno ex Alba Berlino è un giocatore rodato e in forma - già tra i più "sprintosi" della seduta di ieri pomeriggio - ed anche se la burocrazia lo terrà ai box contro Reggio Emilia è parso intenzionato a inserirsi in fretta nel gruppo e nei giochi. Dopo le esecuzioni senza difesa degli schemi - con il vice Stefano Vanoncini a illustrargliene i dettagli - Johnson ha preso subito posto sul parquet di Masnago nei 5 contro 5 guidati da Paolo Moretti: prima da guardia, il suo ruolo naturale, nel quintetto delle riserve, e poi da ala piccola in quello dei titolari.

«Il giocatore che ci serviva per garantirci punti e atletismo, ma confidiamo abbia anche doti di leadership per risolvere le situazioni nei momenti importanti - così il coach toscano ne illustra le qualità - A lui chiediamo di elevare il livello dei compagni: a fianco di un accentratore offensivo come Dominique ci sono elementi che potranno rendere al meglio. Farlo allenare subito con noi è un bene perché al di là dei problemi burocratici potrà fare conoscenza con i compagni e l'ambente». L'effetto Johnson si potrà infatti misurare soltanto a partire da domenica prossima a Trento, quando la guardia statunitense potrà debuttare in maglia biancorossa dopo aver espletato le formalità necessarie per il tesseramento (lunedì mattina ripartirà per la Germania per ritirare il visto presso il consolato di Francoforte, dovendo assistere dalla tribuna anche al match di Champions League contro Klaipeda).

Domani e mercoledì toccherà ancora a Melvin Johnson, ieri utilizzato a sprazzi - fuori dai quintetti iniziali nei 5 contro 5 a tutto campo, tenendo sempre "caldo" sulla cyclette il ginocchio sinistro dolorante da 10 giorni - e certamente non nella condizione psicofisica ottimale per rendere al meglio con la fiducia di coach Moretti nei confronti del rookie di VCU che è progressivamente diminuita fino ai 3'42" disputati a Lione nonostante la partenza in quintetto: «Da qualche partita il suo impatto emotivo è progressivamente diminuito: mi prendo le mie responsabilità perché un allenatore deve mettere sempre i suoi giocatori nelle migliori condizioni per rendere e con lui non mi è riuscito. Resta a nostra disposizione per le prossime due partite, sperando che riesca a darci un impatto mentale più sostanzioso». Concetto che però si può estendere a diversi elementi del gruppo: il contraccolpo psicologico dell'inatteso scivolone nel derby contro Cantù è stata una sorta di assuefazione alla sconfitta manifestata nell'inespressiva prestazione sul campo di Villeurbanne.

Senza la ventata di aria fresca portata da Dominique Johnson, l'Openjobmetis riuscirà a mettere in campo l'atteggiamento aggressivo richiesto da Paolo Moretti per fermare i mitraglieri di Reggio Emilia? E se l'encefalogramma dovesse restare piatto causando una ulteriore sconfitta casalinga, si avrà la forza di difendere squadra e soprattutto allenatore da una eventuale e reiterata contestazione da parte del pubblico? Così come già accaduto prima del derby, nessuno vuole pensare all'ipotesi peggiore, sperando di non farsi "tirare la giacca" dal precipitare degli eventi.

Giuseppe Sciascia

Sign in to follow this  


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...