Jump to content

marisa

varesefansbasket
  • Content Count

    7,564
  • Joined

  • Days Won

    6

marisa last won the day on March 26

marisa had the most liked content!

Community Reputation

53 Excellent

About marisa

  • Rank
    Varesefans
  • Birthday 08/23/1948

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Gender
    Female
  • Location
    arcisate
  • Interests
    basket - cucina - internet

Previous Fields

  • Attività:
    #
  • Appassionato/a di:
    cucina
  • Spettatore live o Tv?
    abbonato

Recent Profile Visitors

1,607 profile views
  1. #VINCIAMOLOINSIEME Caro Associato, domenica 5 Aprile 2020 avremmo dovuto giocare la partita più attesa della stagione, quel derby Varese/Cantù capace di smuovere passioni ancestrali, quasi primitive nella ricerca di dominare e sconfiggere il “nemico” sportivo tanto “odiato” (ma in fondo anche amato: cosa saremmo l’uno senza l’altro?) a suon di canti, tifo, sfottò, sciarpe, colori. Si chiama Covid-19, non è un giocatore di Cantù ma è lui il vero Nemico. Ed è un nemico talmente duro da sconfiggere da essere riuscito a superare tutti i divieti, le porte chiuse e tutti quegli episodi poco edificanti che hanno caratterizzato il recente passato privandoci dalla possibilità di gustare il piacere del derby: questa partita la vogliamo giocare e vincere insieme; Varese e Cantù unite per fare il tifo per un’unica squadra fatta di medici, infermieri, personale sanitario, soccorritori, sono loro i nostri MVP. Il Basket Siamo Noi, Pallacanestro Varese e Pallacanestro Cantù, lanciano ALL TOGETHER NOW, #vinciamoloinsieme. Giocatori, addetti ai lavori e soprattutto tifosi verranno chiamati a partecipare ad un’iniziativa che permetterà alle due realtà di scendere in campo per un bene comune: raccogliere fondi a favore del Polo Ospedaliero di Varese e della Croce Rossa di Cantù. Prima ancora di dare il Tuo prezioso contributo economico all’iniziativa che verrà ufficializzata ed attivata sulla piattaforma Gofundme con l’ #vinciamoloinsieme a partire dal giorno 02/04/2020, Ti chiediamo di partecipare attivamente alla realizzazione di un filmato che coinvolgerà le due tifoserie. Invia un video (tassativamente in formato orizzontale) indossando i nostri colori e replicando con enfasi ed energia lo slogan #vinciamoloinsieme entro il 02/04/2020 all’indirizzo mail segretario@ilbasketsiamonoi.it. Verranno selezionati i 20 video giudicati più colorati e rappresentativi della nostra tifoseria. Seguiteci sulle pagine social de Il Basket Siamo Noi, Pallacanestro Varese e Pallacanestro Cantù e sui rispettivi siti ufficiali: vivremo il prossimo derby come meritano la sua storia e la passione dei tifosi di entrambe le squadre! Il Basket siamo Noi #WETRUST
  2. Per favore non trasformiamo il nostro simpatico angolo di appassionati di basket in una piazza di fomento tipo FB @Silver Surfer
  3. Grazie! ...per il forum "la nonnetta" o "sciura marisa" Per quelli di IBSN "Marisa b, una delle due Marisa del Pala" Per tutti marisa con un bel tu!
  4. Io amo il basket alla follia Mi mancano le partite su Eurosport dal martedì (Eurocup, Eurolega) alla domenica (campionato Lega A) e le tante notti con NBA e i San Antonio Spurs Ma più ancora mi manca il Pala e la mia PallVarese Mi mancano le amiche e gli amici tifosi appassionati come me Mi manca il loro allegro saluto e il loro caldo abbraccio Mi manca l'emozione di vivere insieme a loro un amore un po' folle per i Ragazzi che indossano i colori biancorossi Ma quando sento dire che si tenta di riprendere per terminare la stagione, non ci sto! The show must go on? Non con tanto dolore intorno, tanta preoccupazione, tanti problemi da risolvere... E ci saranno posti vuoti nei palazzetti, quelli di chi non avrà tempo e voglia ma anche purtroppo di chi ci ha lasciato per colpa di questo maledetto virus... Forse è più importante fermarsi e ragionare su come cancellare tante storture e tanti errori perché il basket italiano era già ammalato di suo...
  5. Dice niente il fatto che Ucci gli aveva promesso i soldi del credito sportivo x rifare il paladitolla? indipercui deve lisciare obbligatoriamente il pelo in attesa che tutto si riapra...
  6. https://sportando.basketball/i-giocatori-nba-potranno-lasciare-le-loro-franchigie-per-fare-ritorno-a-casa/
  7. https://sportando.basketball/nba-stop-a-tempo-indeterminato-agli-allenamenti-di-squadra/
  8. Di patetico c'è solo il sig Ucci...faccia un giro negli ospedali in Lombardia e così (forse ma non ho speranza che abbia neuroni funzionanti) si renderà conto che qui nessuno pensa ad un campionato ormai compromesso Abbiamo altre preoccupazioni al momento e forse per tante settimane ancora.
  9. ASD Handicap Sport Varese Condividiamo con immensa tristezza ma con tutto l’appoggio possibile al presidente Zappile e a tutto il consiglio federale la decisione di mettere la parola fine a questo anno sportivo. Le parole del presidente Marinello:”Siamo davvero rattristati per la più che giusta decisione presa dal Consiglio Federale di annullare tutti i campionati nazionali. Siamo scesi in campo fino dalla prima partita con un unico obiettivo, tornare nella serie a cui ci sentiamo di appartenere. Abbiamo mantenuto saldamente la testa del nostro girone ed eravamo pronti ad affrontare i playoff con la massima determinazione. Comprendiamo però che in questo momento c’è in gioco molto di più di una promozione o di uno scudetto. La promessa è quella di ritrovarci a settembre con la stessa determinazione e la stessa voglia di risalire”. #noirestiamoacasa #andràtuttobene #torneremotuttipiùfortidiprima #
  10. Bravo Parish! Speriamo di essere in tanti... ANTIDOTO BIANCOROSSO Caro Abbonato, Caro Tifoso, siamo tutti consapevoli dell’enorme difficoltà che ognuno di noi sta vivendo in questo momento storico di fragilità in cui ci sentiamo impotenti contro qualcosa che non conosciamo e che sta travolgendo le nostre esistenze: confusione, preoccupazione per la salute, per l’economia del nostro paese, per il lavoro, per la solitudine che l’isolamento forzato genera. Oggi diventa ancora più importante fare squadra. La chiusura degli impianti e l’obbligo di giocare a porte chiuse avrà un impatto devastante per la nostra società, che, come ben sappiamo, già fatica a sostenere i costi. A prescindere dalle decisioni che verranno prese dalla Società e dalla Lega in merito ai possibili rimborsi, dalle condizioni contrattuali dell’abbonamento e dall’eventuale intervento del governo a supporto delle società, riteniamo che la società mai come ora abbia bisogno di sentire la nostra vicinanza ed il nostro supporto. Parlando coi tifosi in tanti hanno subito dichiarato di voler rinunciare a qualsiasi forma di rimborso per le partite a cui non potranno assistere e questo ci ha fatto riflettere sull’importanza di questo gesto (per i più scontato) per far sentire alla società che non è sola...che i tifosi ci sono! Siamo certi che ognuno di noi, animato dal grande Amore per la Pallacanestro Varese aveva in cuor proprio già pensato a questo gesto altruistico e non vogliamo certo avere la presunzione di essere tifosi migliori degli altri nel segnalare questa iniziativa. Crediamo solo che per la società sia importante sentirci vicini...non limitiamoci a non chiedere il rimborso! Dichiariamo al mondo che i tifosi di Varese, compatti, uniti per il bene della Pallacanestro Varese non chiederanno alcun rimborso! Noi siamo pronti a questa sfida e speriamo che in tanti scrivano alla società e divulghino a media e social! Ripartiamo dal corona virus più forti e più compatti perché.. #NoiSiamoVarese, ora più che mai! Il Basket Siamo Noi
  11. ANTIDOTO BIANCOROSSO Caro Abbonato, Caro Tifoso, siamo tutti consapevoli dell’enorme difficoltà che ognuno di noi sta vivendo in questo momento storico di fragilità in cui ci sentiamo impotenti contro qualcosa che non conosciamo e che sta travolgendo le nostre esistenze: confusione, preoccupazione per la salute, per l’economia del nostro paese, per il lavoro, per la solitudine che l’isolamento forzato genera. Oggi diventa ancora più importante fare squadra. La chiusura degli impianti e l’obbligo di giocare a porte chiuse avrà un impatto devastante per la nostra società, che, come ben sappiamo, già fatica a sostenere i costi. A prescindere dalle decisioni che verranno prese dalla Società e dalla Lega in merito ai possibili rimborsi, dalle condizioni contrattuali dell’abbonamento e dall’eventuale intervento del governo a supporto delle società, riteniamo che la società mai come ora abbia bisogno di sentire la nostra vicinanza ed il nostro supporto. Parlando coi tifosi in tanti hanno subito dichiarato di voler rinunciare a qualsiasi forma di rimborso per le partite a cui non potranno assistere e questo ci ha fatto riflettere sull’importanza di questo gesto (per i più scontato) per far sentire alla società che non è sola...che i tifosi ci sono! Siamo certi che ognuno di noi, animato dal grande Amore per la Pallacanestro Varese aveva in cuor proprio già pensato a questo gesto altruistico e non vogliamo certo avere la presunzione di essere tifosi migliori degli altri nel segnalare questa iniziativa. Crediamo solo che per la società sia importante sentirci vicini...non limitiamoci a non chiedere il rimborso! Dichiariamo al mondo che i tifosi di Varese, compatti, uniti per il bene della Pallacanestro Varese non chiederanno alcun rimborso! Noi siamo pronti a questa sfida e speriamo che in tanti scrivano alla società e divulghino a media e social! Ripartiamo dal corona virus più forti e più compatti perché.. #NoiSiamoVarese, ora più che mai! Il Basket Siamo Noi https://ilbasketsiamonoi.it/Blog/Read?pk=137&fbclid=IwAR1nlQwVIPzRwFx3bS61iJx6OoRLUmS7tQ3DHmD9_kVbaogQy52S27LClJw
  12. A Valencia supplementare...speriamo anche più di uno E vabbè solo uno...
  13. NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!! https://sportando.basketball/il-comunicato-di-lba-la-serie-a-torna-in-campo-per-la-settima-di-ritorno/?fbclid=IwAR0AbJXXQqFsV555Ti_6H8rNS_mCggk2pdYWWMzNjfO16H_56Xcuc1Oicqk
×
×
  • Create New...