Jump to content

Alle 12,30 guardate (CON PRUDENZA) l'eclissi di sole


Recommended Posts

Alle 12,30 guardate l'eclissi di sole

Promette di essere un autentico spettacolo, l'eclisse totale di Sole prevista per oggi.

Bel tempo e cielo sereno permetteranno di osservare l'evento astronomico più atteso dell'anno, che sarà visibile nella totalità dall'Africa settentrionale. In Italia l'eclisse sarà parziale, visibile per circa il 60%, e le condizioni migliori di osservazione ci saranno nel Sud, soprattutto in Sicilia. I primi segni dell'eclisse si vedranno in Sudamerica, dalle coste del Brasile, e da lì l'eclisse avanzerà lungo una fascia lunga e stretta che attraverserà oceano Atlantico, Nord Africa, Mediterraneo orientale e Turchia, fino all'Asia Centrale e ai confini con la Mongolia. Il luogo migliore per osservare il fenomeno è la Libia, dove in questi giorni sono già arrivati centinaia di astrofili e astronomi da tutto il mondo. Almeno 500 gli italiani che, decisi a non perdere lo spettacolo. Le «crociere dell'eclisse» sono partite nei giorni scorsi da Genova, Napoli e Siracusa, organizzate dall'Unione Astrofili Italiani (UAI). A bordo anche 1.200 astrofili americani, molti dei quali organizzati dalla rivista Sky&Telescope, e circa 300 appassionati provenienti da Spagna, Portogallo, Germania e Francia. «Mercoledì ci sarà bel tempo, in Italia come in Libia e in Egitto», ha detto il presidente della UAI, Emilio Sassone Corsi, che oggi si trova in Egitto e che si prepara ad osservare l'eclisse da una zona desertica non lontana da Tobruk. «'Mercoledì mattina, alle 10,40, l'ombra della totalità

passerà infatti non lontano da Tobruk - ha detto Sassone - e durerà quasi quattro minuti». Come il presidente della UAI ha scritto nel libro dedicato alle eclissi, «Il Sole nero» (Gremese), quando il cielo si oscurerà completamente sarà possibile osservare il cielo stellato, si vedranno bene Marte e Mercurio e Venere sarà brillante. Conferenze e relazioni a bordo delle navi hanno finora

accompagnato gli astrofili nella crociera dell'eclisse, mentre il viaggio di ritorno sarà scandito dalle prime immagini e dai resoconti delle osservazioni.

In Italia l'eclisse sarà parziale (intorno al 60%) e la fase massima è prevista intorno alle 12,30. Il fenomeno si potrà osservare meglio da Reggio Calabria (dove la parzialità sarà del 72%% e la fase di massima attività è prevista dalle 12,36 alle 13,50) Palermo (68%, dalle 12,33 alle 13,46) e da Bari (68%, dalle 12,42 alle 13,54). L'eclisse parziale sarà superiore al 60% anche a Napoli (64%, dalle 12,38 alle 13,49) e del 60% a Roma (dalle 12,37 alle 13,46). A Milano sarà invece

visibile per il 49% (dalle 12,37 alle 13,41). Per osservare il Sole parzialmente oscurato dalla Luna la prudenza è d'obbligo per evitare danni permanenti agli occhi: mai osservare il Sole a occhio nudo e non sono sufficienti nemmeno gli occhiali da Sole; binocoli e telescopi vanno sempre

schermati con un filtro (da quelli in vetro per telescopi ai vetri da saldatore, alle pellicole utilizzate per gli «occhialini per eclisse».

Link to comment
Share on other sites

Io sono andata nel 99 a vedere l'eclissi totale di sole in germania, proprio nel cono d'ombra, vi giuro che è stata un'esperienza da brivido, tipo "fine del mondo".

All'improvviso il cielo si è oscurato, si sono accesi i lampioni (erano le 13!) e i cani si sono messi ad abbaiare. Un silenzio irreale tutt'intorno, tutti fermi, immobili, ad ammirare il sole (con occhiali appositi).

2, 3 minuti, non di più e poi di nuovo la luce :rolleyes:

Link to comment
Share on other sites

In barca nel tratto di mare tra la Sardegna e la Corsica, le Bocche di Bonifacio, oggi si potrà pranzare tranquillamente a lume di candela....cmq adesso ho capito perchè c'è uno scemo che stamane con una bottiglia vuota guardava verso il sole!

Link to comment
Share on other sites

Amo Nice, che figo!!!! E poi lì c'è l'unico ristorante di mia conoscenza dove si possono tirare i piatti dopo aver mangiato contro il muro, volendo anche contro gli altri clienti....

Che m'hai fatto ricordà....... il ristorante greco in Valganna!

L'addio al celibato più divertente della mia vita!!!

E' finita con il lancio dei piatti per terra, contro il muro e ovviamente sulle teste degli amici.....

Il tutto dopo che ci eravamo affogati di Makedonikos..................

Per info chiedere ad Alberto, che ha fatto il viaggio di ritorno con la testa fuori dal finestrino.....

:lol::lol::lol:^_^

Link to comment
Share on other sites

Che m'hai fatto ricordà....... il ristorante greco in Valganna!

L'addio al celibato più divertente della mia vita!!!

E' finita con il lancio dei piatti per terra, contro il muro e ovviamente sulle teste degli amici.....

Il tutto dopo che ci eravamo affogati di Makedonikos..................

Per info chiedere ad Alberto, che ha fatto il viaggio di ritorno con la testa fuori dal finestrino.....

:rolleyes::rolleyes::rolleyes:^_^

...si ma nn so voi, ma io nn avevo capito che nn si potevano tirare addosso la gente. Credo che al "Pirata" ormai nn ci posso più andare.

Anche a Cap Martin ne trovi uno simile ;)

...ecco questa informazione utile mi viene in soccorso per la prossima estate. :(

Edited by sertar
Link to comment
Share on other sites

...si ma nn so voi, ma io nn avevo capito che nn si potevano tirare addosso la gente. Credo che al "Pirata" ormai nn ci posso più andare.

...ecco questa informazione utile mi viene in soccorso per la prossima estate. :lol:

Al "PIRATA" di Cap Martin??!!!?? ^_^^_^

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...