Jump to content

Varese sconfitta a fuoco lento-Il Pack sul Giorno


Recommended Posts

Altro che formalità da espletare per centrare la vittoria numero 1100 in serie A: la Whirlpool è troppo supponente e merita di incassare la prima sconfitta fra le mura amiche che più amiche non si può. Brava davvero la Snaidero di Cesare Pancotto e Mario Ghiacci, un ex che non ha riso per la vittoria (signori si nasce, perlopiù), comunque portata a casa con grande autorità.

Il 90-73 è comunque un punteggio severo e un pò bugiardo, per ammissione di tutti i protagonisti: «In questo momento siamo un orologio, ma guai a illudersi - dirà più alla fine Ghiacci, l'ex gm di Varese oggi a Udine per un bel progetto - questo è un campionato strano, dove le gerarchie cambiano ogni domenica, e i risultati di questa giornata lo confermano».

Varese, per colpa di percentuali al tiro oscene, nel primo tempo non riesce mai ad andare oltre gli otto punti di vantaggio: 40-38 è il parziale, e nella ripresa le cose vanno peggio.

La sterilità dei lunghi sta diventando un problema anche se Ruben Magnano, amareggiatissimo per la sconfitta, commenta: «Dobbiamo risolverlo al nostro interno, lavorando in palestra con questi giocatori».

Ma un rinforzo là sotto, dove Albano c'entra poco, Howell è troppo acerbo e De Pol ha i suoi acciacci, obiettivamente ci vuole. «Ne parleremo in società - si limita a dire l'argentino - ma prima dobbiamo analizzare i motivi di questo ko, perchè ci è mancata soprattutto la qualità, sia in attacco sia in difesa, dove abbiamo subito tutto».

Udine in effetti ha fatto quello che ha voluto, giocando un secondo tempo tatticamente perfetto: bloccato il contropiede di Varese ha sfruttato le ottime mani di Allen, Hill e Vetoulas, mentre sotto canestro ogni giocatore ha portato un mattone importante.

Con due ex in campo mediamente avvelenati, Di Giuliomaria e Sekunda, Udine ha confezionato un successo prestigioso e importante in chiave Coppa Italia: le prime otto posizioni sono decisamente alla portata di chi si permette di violare un campo come Masnago, sin qui roccaforte inespugnabile.

«La nostra difesa è stata un disastro totale - aggiunge Magnano, che ora deve pensare al derby contro Cantù - i 90 punti finali non sono reali, ma anche 80 per i miei gusti sono decisamente troppi».

Il pubblico, uscito deluso ma senza fischiare la squadra, è assolutamente d'accordo e adesso aspetta un segnale forte. Lo stesso che pretende, con un moto di rabbia, il giovane Claudio Maria Castiglioni, nero come raramente si era visto al PalaWhirlpool.

Roberto Pacchetti

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 52
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ecco fatto.

Siamo usciti indenni dalle partite contro le due squadre più forti di Italia, e basta una serata storta a far partire il boccino ai giornalisti.

La "richiesta di rinforzi" a 12 colonne sembra essere diventato sport locale...

45779[/snapback]

E il Pigio? Notizie dal Pigio?

Link to comment
Share on other sites

Ecco fatto.

Siamo usciti indenni dalle partite contro le due squadre più forti di Italia, e basta una serata storta a far partire il boccino ai giornalisti.

La "richiesta di rinforzi" a 12 colonne sembra essere diventato sport locale...

45779[/snapback]

A parte il fatto che, nel nostro caso, un rinforzo non da certo fastidio è innegabile che il già non memorabile momento di Garnett è peggiorato dalla scarsa pericolosità dei ns lunghi, che permette difese e raddoppi sugli esterni senza troppi pericoli sotto canestro

Link to comment
Share on other sites

Io si diciamo che al momento si e' astenuto dall'affondare il colpo penso aspetti sabato ,dovesse andare male penso abbia gia' pronte le batterie per fare fuoco .

45847[/snapback]

Usa la stessa tattica di Magnano: le prendiamo con Udine perchè sta preparando la partita contro i falegnami! :rolleyes: (sgrattone)

Link to comment
Share on other sites

IO sono combattuto,da un lato aspetto che Bolzo torni in forma ,che albano aggiusti la percentuale da 3 e che Howell impari meglio a proporsi in A1(il fisico e la testa ci sono ed è un buon inizio!)oltre al ritorno di mister europa 99 il MIO CAPITANO!

Dall altro penso che un Ghiacci(andrea) al posto di Allegretti e un 4/5 brutto grosso e cattivo servitrebbe come il pane!

Ah ma voi che ne pensereste di un CERANIC da usare per 20 min come muro in area?AH poi non mi ricordo se è neo-UE o no... :huh:

Link to comment
Share on other sites

IO sono combattuto,da un lato aspetto che Bolzo torni in forma ,che albano aggiusti la percentuale da 3 e che Howell impari meglio a proporsi in A1(il fisico e la testa ci sono ed è un buon inizio!)oltre al ritorno di mister europa 99 il MIO CAPITANO!

Dall altro penso che un Ghiacci(andrea) al posto di Allegretti e un 4/5 brutto grosso e cattivo servitrebbe come il pane!

Ah ma voi che ne pensereste di un CERANIC da usare per 20 min come muro in area?AH poi non mi ricordo se è neo-UE o no... :rolleyes:

45903[/snapback]

Che fine ha fatto l'amico Ceranic?????

Link to comment
Share on other sites

Già sarebbe quasi inutile spenderlo a inizio campionato per il ceramicone,figurati a campionato in corso.Comunque ne conservo un buon ricordo.Solido rimbalzista e discreto attaccante.Se ben mi ricordo 11p e 8r in 24 min di media

Link to comment
Share on other sites

Ecco fatto.

Siamo usciti indenni dalle partite contro le due squadre più forti di Italia, e basta una serata storta a far partire il boccino ai giornalisti.

La "richiesta di rinforzi" a 12 colonne sembra essere diventato sport locale...

45779[/snapback]

Quoto Leasir , ed aggiungo che se il migliore dei nostri lunghi gioca 13 minuti (con 12 punti !!) sarà bene fare altre riflessioni piuttosto che chiedere un lungo di rinforzo !! :blink:

Link to comment
Share on other sites

Mi è venuta i mente una cosa:noi cerchiamo un 3/4 con tiro e buona propensione al rimbalzo. Vi ricordate LEONARDO GUTIERREZ ala di 202cm capocannoniere della liga argentina con 7/8 rimbalzi a sera? Era nella lista di giocatori che MAGNANO nominò come possibili rinforzi.Risolverebbe 3 problemi:!1) non fa spendere il visto perchè italiano 2)copre 2 ruoli chiave per noi e unisce pericolosità da fuori e da sotto.3)FOrse,dico forse ci permetterebbe di tenere ancora allegretti e aspettare Meneghin per poi pensare ad una destination for the N°10 !

Che ne dite???

Tra l altro Gutierrez ha appena ricevuto un premio di MVP per nonsochè.L'ho letto velocemente su eurobasket.

Si potrebbe giocare con Collins Garnett Hafnar Gutierrez Howell

oppure quando marlon esce si sposta hafnar in 2 e leo in 3 con fernandez 5 e howell 4. Avremmo insomma molte combinazioni non dimenticando che l'alona del BEn Hur è un sopraffino realizzatore ed è in pianta stabile in nazionale!

Edited by RIKO
Link to comment
Share on other sites

Mi è venuta i mente una cosa:noi cerchiamo un 3/4 con tiro e buona propensione al rimbalzo. Vi ricordate LEONARDO GUTIERREZ ala di 202cm capocannoniere della liga argentina con 7/8 rimbalzi a sera? Era nella lista di giocatori che MAGNANO nominò come possibili rinforzi.Risolverebbe 3 problemi:!1) non fa spendere il visto perchè italiano 2)copre 2 ruoli chiave per noi e unisce pericolosità da fuori e da sotto.3)FOrse,dico forse ci permetterebbe di tenere ancora allegretti e aspettare Meneghin per poi pensare ad una destination for the N°10 !

Che ne dite???

Tra l  altro Gutierrez ha appena ricevuto un premio di MVP per nonsochè.L'ho letto velocemente su eurobasket.

Si potrebbe giocare con Collins Garnett Hafnar Gutierrez Howell

oppure quando marlon esce si sposta hafnar in 2 e leo in 3 con fernandez 5 e howell 4. Avremmo insomma molte combinazioni non dimenticando che l'alona del BEn Hur è un sopraffino realizzatore ed è in pianta stabile in nazionale!

46271[/snapback]

Oioli non ha una e-mail?

Link to comment
Share on other sites

Mi è venuta i mente una cosa:noi cerchiamo un 3/4 con tiro e buona propensione al rimbalzo. Vi ricordate LEONARDO GUTIERREZ ala di 202cm capocannoniere della liga argentina con 7/8 rimbalzi a sera? Era nella lista di giocatori che MAGNANO nominò come possibili rinforzi.Risolverebbe 3 problemi:!1) non fa spendere il visto perchè italiano 2)copre 2 ruoli chiave per noi e unisce pericolosità da fuori e da sotto.3)FOrse,dico forse ci permetterebbe di tenere ancora allegretti e aspettare Meneghin per poi pensare ad una destination for the N°10 !

Che ne dite???

Tra l  altro Gutierrez ha appena ricevuto un premio di MVP per nonsochè.L'ho letto velocemente su eurobasket.

Si potrebbe giocare con Collins Garnett Hafnar Gutierrez Howell

oppure quando marlon esce si sposta hafnar in 2 e leo in 3 con fernandez 5 e howell 4. Avremmo insomma molte combinazioni non dimenticando che l'alona del BEn Hur è un sopraffino realizzatore ed è in pianta stabile in nazionale!

46271[/snapback]

Sicuro che sia in possesso di passaporto Italiano ?Perche' sbirciando su euro basket sono andato a vedere il roster del Ben Hur squadra in cui militano Gutierrez e una vecchia conoscenza del ns basket Leandro Palladino .

Alla voce nazionalita' per Palladino compare Arg/Ita per Gutierrez solo Arg.

Link to comment
Share on other sites

Leo Gutierrez è argentino purtroppo perchè è il giocatore che ci servirebbe...

46336[/snapback]

Non mi sembra che gli indigeni abitanti delle pianure sudamericane prima dell'invasione spagnola si chiamassero Gutierrez. Quindi un antenato, probabilmente spagnolo, ce l'ha di certo. Se poi non ha mai formalmente rinunciato alla nazionalità originaria ecco un altro oriundo comunitario.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...