Jump to content

Paul The Rock

vfb.it
  • Content Count

    877
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

4 Neutral

About Paul The Rock

  • Rank
    varesefans
  • Birthday February 2

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Varese

Previous Fields

  • Attività:
    lav.dipendente
  • Appassionato/a di:
    #
  • Spettatore live o Tv?
    solo Televisione

Recent Profile Visitors

854 profile views
  1. Banks mi è sempre piaciuto dalla prima partita con la nostra maglia, ma adesso dopo qualche anno mi sembra sia migliorato ancor di più anche nella gestione personale. Davvero credo al momento una delle migliori guardie del campionato.
  2. Questo affermazione la posso capire per certi versi perché tutti vorremmo vincere lo scudetto o giocare per le semifinali, ma per certi versi non la condivido perché se questo ragionamento fosse vero a tutto tondo il campionato dovrebbero giocarlo in 4 squadre al massimo e tutti gli altri dovrebbero neanche partecipare e chiudere battenti (ma non solo in A, ma anche in tutte le leghe inferiori...).
  3. Facciamo notare come da tempo non si vedeva nella classifica dei punti segnati un centro così in alto!!
  4. Anche secondo me siamo un po' cotti e gli avversari hanno iniziato a capire i nostri giochi e mettere in atto contromisure ad hoc (tipo su Mayo).
  5. Comunque ieri sera peggiore di tutti il lettone... grandine ogni volta che ha messo piede in campo... giornata pessima. A ruota Mayo, ma più che altro perché mi è sembrato che si sia fatto prendere dalla foga di recuperare nel secondo tempo tirando troppo da tre. Anche perché 8 assists li ha messi in cascina quindi non possiamo dire che abbia giocato solo per tirare. E' che è sempre stato un giocatore così, che anche se non entrano i tiri lui ci prova comunque (anche se un paio di scelte da oltre 8 metri poteva evitarle). Bene Ferrero, Simmons (che comunque ha sofferto un ottimo giocatore come Sims), Vene al di là dei falli. Tambone discreto, Peak in giornata no.
  6. Diciamo anche che nella cirsostanza ha pesato il fatto che ci si sia trovati con 2 giocatori da sostituire: Clark rotto e Tepic assolutamente impresentabile. E' stato preso Jakovics che al momento poteva sopperire a Clark e si è deciso di aspettare l'americano perché probabilmente si Tepic si era ormai certi che non avrebbe mai reso quanto dovuto. Diciamo che è stata un'altra scommessa nella scommessa, ma al momento della stessa secondo me aveva senso. Anche perché cambiarli entrambi non era possibile allora (fosse successo adesso probabilmente coi soldi arrivati invece di prendere Cervi si sarebbero cambiati entrambi).
  7. Girano troppi pochi soldi nel basket e la situazione attuale non permette di avere ritorni sui contratti... ad esempio nel calcio ci sono le cessioni di giocatori (come avveniva nel basket anche una volta) ed incassi soldi. Nel basket i giocatori si muovono praticamente solo a 0€ a scadenza e quindi per le squadre sono solo un costo nudo e crudo da sostenere. Entrate economiche televisive inesistenti sono un'altra fonte di incassi assente del tutto nel basket. Inoltre mecenati non ce ne sono quasi più a meno di pochissimi imprenditori che hanno soldi da buttare (letteralmente) nel giocattolo tipo Armani. Il resto o campa su regioni a statuto speciale (Sassari, Trento) o poco di più.
  8. Per me la questione è sempre una sola: i soldi sappiamo tutti che sono pochi e quindi quando si compra si punta sempre su scommesse sperando di vincerne il più possibile. Era una scommessa Simmons (30enne che ha sempre giocato in A2) come lo erano Peak (giovane e interessante, ma grezzo decisamente), Tepic (giocatore con buon background, ma rotto) e Clark (discreti numeri in leghe di secondo piano, tutto da scoprire). E' stato fatto spesso lo stesso in passato e quando va bene peschi il joly, quando va male provi a parare il colpo... perchP Okoye, Cain, Scrubbs e compagnia non è che sulla carta fossero meglio sicuramente meglio di quelli di quest'anno quando sono stati presi. Poi è andata bene che hanno elevato il loro rendimento rispetto a prima, ma non è mica detto che possa accadere sempre. E quest'anno è andata abbastanza male con 3 su 4: Tepic irrecuperabile, Peak alternissimo, Clark si è rotto e non riesce a rispondere al cambio di livello che gli si chiederebbe...
  9. Per me si aspettavano molto di più da Clark... a volte sembra che le potenzialità ci siano, ma mi sembra che sia troppo "leggero" e poco combattivo per farle emergere
  10. E' che i nostri hanno capito che dovevano lasciar fare quel gioco a Trento...
  11. Su Vene guardate che la stagione che sta facendo, a numeri, è migliore di quella fatta a Varese due anni fa.... gioca gli stessi minuti, fa quasi 3 punti in più di media con percentuali migliori da 2 (e non di poco... 62% al tiro). Alterno lo è sempre stato e non è un giocatore che si nota tantissimo. Più che altro secondo me è il contorno che allora lo faceva risaltare di più nel gioco in attacco come passatore mentre quest'anno sotto questo aspetto mi sembra che la squadra lo sfrutti meno sotto questo punto di vista.
  12. Tepic a questo punto rimarrà almeno sino al rientro di Vene...
  13. Direi che se uno potesse scegliere libeamente tra Tepic e Jacovics non avrebbe dubbi... il problema però è abbassare la squadra tenendosi una guardia che può fare il play al posto di un'ala che potrebbe giocare guardia a volte...
  14. Questo il dettaglio per Varese... non so gli altri comuni interessati che cosa facciano Qui l'ordinanza completa: http://www.trevallivaresine.com/modulistica/2019_GF3VV/Gran Fondo e Medio Fondo 06.10.2019 - ordinanza_PGN_116856 del 26.09.2019.pdf Domenica 6 ottobre, nel corso della manifestazione ciclistica “Gran Fondo”, sarà chiusa dalle ore 00.00 alle ore 22 via Sacco per tutta la sua lunghezza.Sempre domenica, dalle ore 3.00 alle ore 18.00, saranno chiuse anche via Marcobi, via XXV Aprile e Largo Sogno per tutta la loro lunghezza; via Bernascone, nel tratto compreso tra via Manzoni e via Carrobbio e nel tratto compreso tra via San Francesco d’Assisi e via Sacco, piazza Monte Grappa, per tutta la sua estensione (lato rotatoria) e nel tratto compreso tra via Carrobbio e via San Francesco D’Assisi, via Sanvito Silvestro, nel tratto compreso tra via XXV Aprile e via Sacco, e via Staurenghi, nel tratto compreso tra via Sempione e via Sacco, eccetto veicoli residenti e di quelli diretti in proprietà privata, mezzi di soccorso, forze dell’ordine.La chiusura del traffico includerà dalle ore 6.30 alle ore 18.00 anche via Veratti, piazza Beccaria, nel tratto compreso tra via Veratti e viale Aguggiari, viale Aguggiari, nel tratto compreso tra piazza Beccaria e viale Ippodromo, viale Ippodromo, viale Valganna, nel tratto compreso tra viale Ippodromo e la rotatoria viadotto Valganna (ss.712), via Vigevano, nel tratto compreso tra la rotatoria sp. 1 e via Macchi, via Macchi, nel tratto compreso tra la via Vigevano e via Dezza, via Dezza, nel tratto compreso tra via Macchi e via Maestri del Lavoro, via Maestri del lavoro, nel tratto compreso tra via Dezza e piazza Bossi, piazza Bossi, nel tratto compreso tra via Maestri del Lavoro e via Daverio, via Daverio, nel tratto compreso tra piazza Bossi e via Trentini, via Daverio (rotatoria COOP), via Trolli, largo Talamoni, via Corridoni, nel tratto compreso tra largo Talamoni e via Trentini, via Trentini, largo A. Ferrarin, via Ghiringhelli, piazza Libertà e via B. Marcello. ATTENZIONE: LE VIE VERATTI, AGUGGIARI, IPPODROMO E VIALE VALGANNA SARANNO RIAPERTE AL TERMINE DEL PASSAGGIO DELL’ULTIMO CICLISTA, CIRCA INTORNO ALLE ORE 11.00.
×
×
  • Create New...