Jump to content

Under 20: i convocati per gli Europei di Turchia


Recommended Posts

11/07/2006 - 17:40

Under 20: i convocati per gli Europei di Turchia

II Settore Squadre Nazionali, in occasione del 9° CAMPIONATO EUROPEO UNDER 20 MASCHILE, in programma a IZMIR (TURCHIA) dal 14 al 23 luglio 2006, ha convocato i seguenti giocatori:

1. ANTONUTTI MICHELE 86 203 G/A SNAIDERO UDINE

2. CANAVESI MATTEO 86 204 A/C PREMIATA MONTEGRANARO

3. CAVALLARO CARMINE MIRKO 86 190 G MONTEPASCHI SIENA

4. CHIUMENTI ALBERTO 87 201 A/C CLIMAMIO BOLOGNA

5. CUCCAROLO GINO 87 219 C BENETTON TREVISO

6. DA TOME LUIGI 87 202 A MONTEPASCHI SIENA

7. GERGATI FRANCESCO 87 191 P MONTEPASCHI SIENA

8. LECHTHALER LUCA 86 206 C MONTEPASCHI SIENA

9. PIAZZA ALESSANDRO 87 172 P CLIMAMIO BOLOGNA

10. SACCHETTI BRIAN 86 193 G CARIFE FERRARA

11. SCARPONI IVAN 86 198 G/A MONTEPASCHI SIENA

12. VITALI LUCA 86 201 G PREMIATA MONTEGRANARO

Giocatori a disposizione (riserve a casa):

1. ANDREAUS DAVIDE 86 202 A CARTIERE RIVA DEL GARDA

2. BALDASSARRE PATRICK 86 202 A BENETTON TREVISO

3. BRUTTINI DAVIDE 87 203 A CLIMAMIO BOLOGNA

4. CORTESE RICCARDO 86 197 G CLIMAMIO BOLOGNA

5. DE MIN THOMAS 86 196 G/A PALL. CASTELSANPIETRO T.

6. FERRARA MAURIZIO 86 185 G AIR AVELLINO

7. FRASSINETI MATTEO 87 195 G VEM SYSTEM FORLI’

8. MARINO TOMMASO 86 190 G MONTEPASCHI SIENA

9. SIMEOLI STEFANO 86 201 A S.S. REYER 1872 VENEZIA

CAPO DELEGAZIONE: ANGELO BARNABA

RESPONSABILE SSN MASCHILI: ALBERTO MATTIOLI

TEAM MANAGER: EMANUELA MUNARETTO

ALLENATORE: STEFANO SACRIPANTI

ASSISTENTI: MASSIMILIANO OLDOINI: FURIO STEFFE’

PREPARATORE FISICO: RENZO COLOMBINI

Comunicato Stampa

Sotto con i commenti.........

Per esempio.....

Quali vivai hanno dato più giocatori a questa under 20?

Chi sono i giocatori che vi piacciono di più?

Che ne pensate di Simeoli (ovviamente non lo faccio a caso, questo nome..)?

Edited by Ale Div.
Link to comment
Share on other sites

Penso che dovevamo firmare noi sacchetti al posto di farabello

Penso che mi prenderi subito,se avessimo i soldi, Vitali, Canavesi e Bruttini.

Infine penso che nn abbiamo molte possibilità guardando i nomi delle squadre proprietarie dei giocatori: SIENA FORTITUDO TREVISO. hanno monopolizzato tutto.

E per noi è triste assai.....

Link to comment
Share on other sites

Nell'ultima partita del girone eliminatorio, Italia batte Ungheria 74 - 41 e conquista il primo posto del girone lasciando la SLO al 2° ed Israele al 3° (fatale l'unica sconfitta 73-68 contro la SLO...!).

Ora sarà dura contro Turchia, Grecia e Croazia...

Nel ruolo di playmaker si stanno distinguendo 2 ragazzi dell'86 neo-UE: il LET Edgars Jeromanovs, ed il LIT Mantas Kalnietis. Soprattutto l'ultimo: ricordo di averlo già visto evoluìre con piglio e capacità notevoli seppur giovanissimo nello Zalgiris Kaunas della top-16 qs.anno...il play europeo che potrebbe servire a Varese?

Edited by Silver Surfer
Link to comment
Share on other sites

Nell'ultima partita del girone eliminatorio, Italia batte Ungheria 74 - 41 e conquista il primo posto del girone lasciando la SLO al 2° ed Israele al 3° (fatale l'unica sconfitta 73-68 contro la SLO...!).

Ora sarà dura contro Turchia, Grecia e Croazia...

Nel ruolo di playmaker si stanno distinguendo 2 ragazzi dell'86 neo-UE: il LET Edgars Jeromanovs, ed il LIT Mantas Kalnietis. Soprattutto l'ultimo: ricordo di averlo già visto evoluìre con piglio e capacità notevoli seppur giovanissimo nello Zalgiris Kaunas della top-16 qs.anno...il play europeo che potrebbe servire a Varese?

si è posto il problema di affidare la squadra ad un 22enne... ne hanno 2 in meno.

anche belinelli ha la stessa età ma a vares esarebbero in ogni caso visti come neonati.

Link to comment
Share on other sites

:P ...ragazzi, ma lo sapete quanti anni aveva Bob Morse quando arrivò a Varese alla Corte di Borghi&Nikolic...? :P

Eppoi dite che un ragazzo che ha già condotto (tutto altro che male!) una squadra di Eurolega (finali top-16...), possa trovarsi in imbarazzo a Varese...?

Faccio una scommessa: qs. ragazzo diventerà uno dei migliori 5 playmakers in Europa (e tenete conto che c'è in giro il talento serbo Teodosic del 1987...) entro 3/5 anni...

Edited by Silver Surfer
Link to comment
Share on other sites

:P ...ragazzi, ma lo sapete quanti anni aveva Bob Morse quando arrivò a Varese alla Corte di Borghi&Nikolic...? :P

Eppoi dite che un ragazzo che ha già condotto (tutto altro che male!) una squadra di Eurolega (finali top-16...), possa trovarsi in imbarazzo a Varese...?

Faccio una scommessa: qs. ragazzo diventerà uno dei migliori 5 playmakers in Europa (e tenete conto che c'è in giro il talento serbo Teodosic del 1987...) entro 3/5 anni...

E' giusto fare scommesse, ma qui si scommette pesante.........

Link to comment
Share on other sites

Se Jannacci cantava "ci vuole orecchio", potremmo parafrasare dicendo che qui "ci vuole occhio".

Ma - come tutte le persone di una certa età, che si ripetono sempre dicendo le stesse cose - se non abbiamo il portafoglio per prendere un giocatore forte tra i 25-30 anni, forse occorre cercarne uno potenzialmente forte tra 20-25, piuttosto che uno sicuramente mediocre ma "esperto".

Quindi, largo ai ventiduenni talentuosi, e, diavolo, cerchiamo di dare una svolta!

Bodiroga era un bambino quando è arrivato, Gentile a 17 anni era titolare, Belinelli è imberbe.

Noi perché non possiamo puntare sui ragazzini? Solo perché non distinguiamo Marin da Ginobili?????? O Kerr da Nicholas?

Il mangiapalloni (ormai a dieta...)

Link to comment
Share on other sites

Se Jannacci cantava "ci vuole orecchio", potremmo parafrasare dicendo che qui "ci vuole occhio".

Ma - come tutte le persone di una certa età, che si ripetono sempre dicendo le stesse cose - se non abbiamo il portafoglio per prendere un giocatore forte tra i 25-30 anni, forse occorre cercarne uno potenzialmente forte tra 20-25, piuttosto che uno sicuramente mediocre ma "esperto".

Quindi, largo ai ventiduenni talentuosi, e, diavolo, cerchiamo di dare una svolta!

Bodiroga era un bambino quando è arrivato, Gentile a 17 anni era titolare, Belinelli è imberbe.

Noi perché non possiamo puntare sui ragazzini? Solo perché non distinguiamo Marin da Ginobili?????? O Kerr da Nicholas?

Perchè se prendi dei giocatori non ancora formati il rischio di ingaggiare dei Marin, dei Kerr, dei Shabazz è piuttosto alto, a meno che vai su giovani dal sicuro avvenire, ma lì i costi sono altri......

Link to comment
Share on other sites

Perchè se prendi dei giocatori non ancora formati il rischio di ingaggiare dei Marin, dei Kerr, dei Shabazz è piuttosto alto, a meno che vai su giovani dal sicuro avvenire, ma lì i costi sono altri......

Direi che il primo problema è: "ho a disposizione tot visti extra/neo com... ne utilizzo uno per un giovincello di belle speranze?"

Ci vuole del pelo sullo stomaco che Oioli non ha dimostrato di avere.

Vediamo cosa combina Chiapparo.

Edited by Leasir
Link to comment
Share on other sites

Con la galleria di mezzi giocatori che si sono visti a Varese in questo secolo ( :P : nel precedente millennio era andata meglio :P ) io accetterei la scommessa sui giovani (magari non per tutti gli stranieri concessi, of course).

Però bisogna che gli osservatori sappiano distinguere la merda dal cioccolato. (scusate l'espressione colorita).

Link to comment
Share on other sites

Con la galleria di mezzi giocatori che si sono visti a Varese in questo secolo ( :P : nel precedente millennio era andata meglio :P ) io accetterei la scommessa sui giovani (magari non per tutti gli stranieri concessi, of course).

Però bisogna che gli osservatori sappiano distinguere la merda dal cioccolato. (scusate l'espressione colorita).

anch'io condivido tutto e in particolare l'ultima affermazione.

credo che per rendere più semplice quest'ultima cosa bisognerebbe imparare ad aprire la confezione...

Link to comment
Share on other sites

Con la galleria di mezzi giocatori che si sono visti a Varese in questo secolo ( :P : nel precedente millennio era andata meglio :P ) io accetterei la scommessa sui giovani (magari non per tutti gli stranieri concessi, of course).

Però bisogna che gli osservatori sappiano distinguere la merda dal cioccolato. (scusate l'espressione colorita).

Concordo in toto

Link to comment
Share on other sites

io accetterei la scommessa sui giovani (magari non per tutti gli stranieri concessi, of course).

Però bisogna che gli osservatori sappiano distinguere la merda dal cioccolato. (scusate l'espressione colorita).

Io credo che questa sia una visione molto ottimistica della selezione dei giovani talenti, che in realtà - per evidenti dati di fatto - costituisce un semplice "prova e riprova".

La classe non s'inventa (da Bodiroga a Belinelli, sarebbero esplosi ovunque), per il resto si tratta di prendere dei ragazzi, selezionandoli per grandi categorie di doti (quelli atletici, quelli alti, quelli tecnici) e vedere cosa ne viene fuori.

La Nazionale vista ieri ha gente rivelatasi ad alto livello a 27-28 anni, dopo essere stata scartata da squadre grandi e piccole: fulgidi esempi, per motivi vari, Mordente, Michelori e Digiuliomaria (ma anche Pecile è passato dalla LEB spagnola).

Gigli e Garri, 23 e 24 anni, non gli ultimi della pista, aspettano ancora di esibirsi in una grande squadra e Garri, per quel poco che ci ha provato, ha avuto dei bei problemi con il coach (tutta colpa di Bucchi/Pesic?).

Io penso sempre alla quantità di giovani che ho visto in 25 anni di palazzetto, e a quanti sono diventati davvero bravi: cosa siamo, al 2-3%?

In un altro thread Giesse parlava di gente disposta a spendere 80.000,00 euro per Martinoni: ma nessuno sa cosa diventerà Martinoni, il nuovo Vescovi o il nuovo Cazzaniga?

L'aleatorietà del giovanilismo, poco si sposa con le esigenze della Varese odierna.

Link to comment
Share on other sites

Italia in semifinale...!!! Battuta la Croazia per 86-74...!!!

Ora dipenderà tutto dalla partita Grecia-Turchia: se dovesse vincere la Turchia finiremmo secondi del girone, ed incontreremmo la fortissima Serbia&Montenegro per arrivare ad una (impossibile?) finale; se invece dovesse vincere la Grecia...semifinale contro la Slovenia...+ fattibile...? ^_^

In compenso, l'U18 ha perso la prima partita del Torneo, contro la Bulgaria 92-81... :huh:

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...