Jump to content

Bolzonella ...


Recommended Posts

Innanzi tutto saluti a tutti .... sono un nuovo utente del forum ...

Sono un tifoso di Varese dalla nascita ...

Ho visto dal vivo il 9° e il 10° scudetto (anche se in teoria sarebbero 10° ed 11°) e penso di capire un pochino di basket .... :P

E' dall'anno scorso che vedendo il "trattamento subito" da Bolzonella nel nuovo corso tecnico argentino della squadra che mi sto chiedendo una cosa... ma la società/il tecnico credono ancora in questo ragazzo ?

Voglio dire ...

Ok .. magari Cadeo lo trattava come un figlio (che però non mi sembra lo avesse mai tradito) e quindi gli desse troppo spazio (magari Becirovic è più playmaker di lui :D ) ... ma la senzazione è che da un momento all'altro uno dei giocatori giovani più interessanti è diventato uno scalda panchine senza carattere ...

A che serve tenerlo in panchina e farlo giocare 2-3 minuti a partita e permettere a De Pol fargli delle sceneggiate come nella partita contro Livorno (e non è la prima) perchè aveva sbagliato un tiro ?

Posso capire la sostituzione immediata e la contemporanea cazziata da parte del tecnico (come "deve" essere) ma che un compagno lo insulti in campo come ha fatto l'idolo delle folle Sandrino non penso che debba essere accettato da parte della società (a parte le volte in cui Sandro, durante i time out, parla lui invece di aspettare le direttive di Magnano, o che tiri dei velati vaffa quando viene sostituito)...

Da sempre ho visto giocatori che incoraggiavano i compagni dopo un errore (che ricordiamo è sempre fatto in buona fede ... oh ... beh ... escludiamo la partita dell'anno scorso contro Cantù in casa) ma vedere Farabello che deve zittire De Pol e portare via Bolzo e rincurarlo mi sembra esagerato ...

Nutro massimo rispetto per De Pol come giocatore ... averne di giocatori con un impegno morale, psicologico ed agonistico come lui ... ma non penso che ciò che ha fatto ed ottenuto nella sua carriera gli possa permettere di comportarsi così con un compagno, anche se giovane ...

Anche perchè se andiamo a vedere i suoi scampoli di partita a vent'anni ... Beh ... E' meglio non rivederli ...

Ora mi chiedo ... avevamo a Varese un giocatore come Perfilippo Rossi, che non è propriamente una pippa (qualche presenza come titolare in finali scudetto le ha avute) e non definirei bollito (vedere le statistiche attuali a Trapani dopo l'abbandono di Varese : 26 minuti, 12 punti, 2,2 palle recuperate, 1,4 assists e 5,8 di valutazione a partita) poteva permettere alla società di mandare il talento di Cavagnano a farsi le ossa in prestito (magari nella stessa Trapani).

Probabilmente non capisco nulla di pallacanestro e forse è meglio tenere i giovani in panchina a maturare (vedi Allegretti, Cazzaniga e compagnia varia) ma penso che arrivato alla soglia dei 20 anni un giocatore sia già pronto per il campo ed il ritmo ed il feeling della partita non possano mai essere dati dall'allenamento ...

Sbaglierò ... ma guardate la faccia e gli occhi di Bolzo quando è in campo ... dov'è il ragazzo che non si faceva intimorire da nessuno ... dov'è il ventenne che entra in campo contro il suo idolo cestistico (Carton Myers) e lo affronta senza nessuna paura (vedi partita di 2 stagioni fa in casa con Roma).

Chiedo scusa per essermi dilungato troppo e per aver espresso opinioni negative su Sandro De Pol (ripeto ... massimo rispetto per l'atleta ed il giocatore ... ma non per la persona) però ricordiamoci che l'anno scorso la società (e non solo Giulio Cadeo) aveva detto che uno dei motivi che aveva fatto decidere di non confermare Cecco Vescovi era il famoso spintone rifilato ad Allegretti durante i playoff di due anni fa a Siena ... A forse perchè gli aveva messo le mani addosso?

Sono apertissimo ad ogni tipo di critica (spero costruttive) e approfitto per augurare un buon 2006 a tutti ...

Link to comment
Share on other sites

Non ho visto la cazziata di De Pol al Bolzo, nè mi ricordo quale fosse l'azione che l'ha scatenata.

Detto questo, se Fede è stato cazziato per un tiro sbagliato sicuramente De Pol ha sbagliato. se è stato cazziato per una *scelta* sbagliata allora Sandro ha tutto il mio appoggio.

Non vedo perchè non si possano cazziare i giovani quando sbagliano...

Riguardo al discorso del prestito, sono pienamente d'accordo con te.... non so se il Bolzo diventerà mai un play da serie A (attualmente non è un play...) ma dovrebbe giocare almeno 20 minuti in b1 o in una squadra "tranquilla" in a2.

Link to comment
Share on other sites

francamente non ho visto la scena di DePol, Bolzonella non è Allegretti nè nel talento che Allegretti ha in quantita maggiore, nè ,per fortuna, nella testa che è ben diversa, in meglio ovviamente.

Attualmente gioca poco perchè a) è reduce da pubalgia che gli ha fatto perdere la preparazione e parte della stagione, :D perchè Collins e Farabello sono MOLTO più forti di lui. Infatti non giocava nemmeno Rossi prima di lui , che non è proprio un pirla ma uno che ha anni di onorata carriera alle spalle.

Il prestito può fargli solo bene ma non cambia che se ci sono 2 più forti qui gica e giocherà poco, questo senza nulla togliere al suo valore, che ha già dimostrato.

Penso sia tutto qui.

Link to comment
Share on other sites

Quoto Leasir: non ho visto la scena di cui parli, Mike; e disquisirei appunto sui due diversi motivi.

Riguardo al discorso-prestiti dei giovani, con me sfondi una porta aperta. Ovvero sono anni che affermo che avrei mandato in prestito in A2 Allegretti e Bolzonella per permettere loro di giocare stabilmente almeno 20'/partita, e permettere quindi di far capire a loro ed a Varese quale sia il loro vero valore. Sospetto però che la cosa non sia stata fatta solo per un motivo (fondato?): la quota minima degli italiani obbligatoriamente a referto... :D

Link to comment
Share on other sites

che un giocatore possa dire qualcosa a un compagno dopo qualche caz**** credo sia ragionevole... in fondo penso che questo accada a qualunque livello... se le cose non vanno oltre un rimbrotto verbale non ci vedo nulla di male...

(anche se non ho presente del tuo caso specifico...)

come ti ha risposto Silver è probabile che Allegretti e Bolzonella siano qui anche per la quota italiani... prestito in legAdue ??? se vogliamo farne buoni giocatori di legAdue sì, però se un giovane vuole ritagliarsi spazio in A i minuti li deve giocare in A... piano, un poco per volta... se è bravo si guadagnerà dello spazio, se non è al suo livello o ci sono compagni migliori dovrà anche adattarsi un pochino... questo credo sia vero anche dopo che ha fatto un anno in legAdue....

su Rossi, è vero, gioca a Trapani... però non è più giovanissimo (33 circa), se fosse rimasto da noi sarebbe stato nella stessa situazione di Bolzonella (dietro a Collins e Farabello), quindi non ci vedo nulla di strano nell'averlo lasciato... tra l'altro guardati un attimo la classifica di Trapani in legADue....

Edited by stefanoABC
Link to comment
Share on other sites

francamente non ho visto la scena di DePol, Bolzonella non è Allegretti nè nel talento che Allegretti ha in quantita maggiore, nè ,per fortuna, nella testa che è ben diversa, in meglio ovviamente.

Spiegami dove vedi del talento in Allegretti.

Il giocatore talentuoso è colui che ha una innata facilità a giocare a pallacanestro, a prescindere dal proprio bagaglio tecnico.

Allegretti, oltre ad aver un bagaglio tecnico assolutamente limitato, nelle poche cose che sa fare si deve pure mettere d'impegno per non sbagliare.

Link to comment
Share on other sites

La cazziata DePol l'ha tirata ad Hafnar & Collins che avevano provato un improbabile alley-hoop. Le tue parole sono un po' fuori luogo ed esagerate.

Bolzonella sinceramente non lo vedo proprio come un giocatore da Serie A, pur avendo un buon arresto e tiro. E' un dubbio che mi porto dietro da un po', vediamo quest'anno cosa saprà fare, ma mi sembra che abbia troppi limiti tecnici e fisici.

Non vorrei che ci si trovi ancora a doverci trascinare negli anni un altro enigma tecnico............

Comincerei a pensare a Padova o Marusic, come giovani play-guardia da lanciare...

Link to comment
Share on other sites

Capisco le Vostre opinioni e le accetto ...

La cosa strana è che Varese ha un giocatore come Francesco Conti che ha fatto due buone stagioni a Catelletto Ticino in B1, di cui l'anno scorso da 4 titolare (ok ... ok ... B1 ... va bene ... ma ricordiamoci che gente come Boscagin, Lamma, Gigli ed, ai tempi, Marconato e Chiacig, per dirne alcuni, arrivavano dalla B1) e quest'anno sta giocando 20 a partita in A2 ...

Quello che mi chiedo è ... allora si crede più in Lui e gli si permette di crescere come persona e come giocatore ?

Io penso che Allegretti e Bolzonella siano giocatori da A1, perchè se guardiamo gli altri rosters, escludendo le prime 6 che hanno altri budget, non mi sembra che ci siano talenti superiori :

Biella ? Il sesto uomo è Cotani

Roseto ? 21 minuti giocati da Casoli l'ultima partita ... CASOLI !!! 21 Minuti !!!

Teramo ? Fultz e Ryan che escono dalla panchina (ok Ryan ha un nome straniero e quindi gli arbitri lo proteggono di più)

Reggio Emilia ? Boscagin e Carra (che arrivano entrambi dalla B1)

Livorno ? Fantoni ed Abbio (massimo rispetto per la carriera di Abbio, ma ormai è finito)

Udine ? Ha il coraggio di far partire in quintetto Antonutti pur avendo Gigena e Mian in panca

Napoli ? Napoli ? Ha italiani ? Ah ... Sì ... Morena ... Ehm ... Ehm ... ah... 0 minuti a partita ...

Quello che voglio dire è ... o abbiamo budget come le prime 6-7 ed allora possiamo dire play offs facili ... opuure cerchiamo di essere onesti ...

Per onesti io dico ... non diciamo che ci mancano i punti di Roseto, Udine e Capo d'Orlando (ok ... magari quelli con Udine) ... Ma che abbiamo vinto con Climamio, Siena ed a Cantù ...

Penso che la classifica sia giusta ... ma sto divagando ... scusate ...

Comunque ... vedremo ... però ripeto ... la scena c'è stata ... ed io non avevo notato la "cazziata" dell'alley-hoop (più un alley-whoop) ... ma la senzazione che ho è che De Pol stia esagerando nel vivere il ruolo di capitano ... Menego e Cecco non li ho mai visti insultare o comunque cazziare i compagni in campo ... al massimo parlargli od incitarli dopo un errore ...

Link to comment
Share on other sites

Menego e Cecco non li ho mai visti insultare o comunque cazziare i compagni in campo ... al massimo parlargli od incitarli dopo un errore ...

51751[/snapback]

Ok x il Menego.....ma il Cecco ha svariati cazziatoni in bacheca. :D

Comunque non penso proprio che De Pol abbia mai insultato qualcuno.

Edited by Il_Cinghiale
Link to comment
Share on other sites

sinceramente non ho notato nessuna cazziata di de pol a bolzonella. al di là di ciò, mi sembra che magnano l'anno scorso impiegasse discretamente bolzonella, una volta che il ragazzo era entrato in forma.

a parte tutto, in uno spogliatoio talvolta volano anche i "vaffa" ed è giusto così.

ah, cadeo aveva provato a silurare tutti e 4 i senatori perchè non era in grado di gestirli. magnano al termine della scorsa stagione ha detto subito: "ripartiamo da de pol"....

Link to comment
Share on other sites

Cazziatone di De Pol al Bolzo.

Non l'ho visto (ma dove stavamo guardando tutti quanti?) ma ritengo che la cosa sia da inquadrare nel rapporto De Pol - Bolzonella e in quello che si dicono dopo le partite o durante gli intervalli. Cioè dovremmo sapere se certe cose producono danno o stimolano il Bolzo e questo io non lo so ma spero lo sappia De Pol.

Valore del Bolzo

Poche balle, Farabello e Collins gli sono superiori. Quest'anno avrà poco spazio sia come play che come guardia. Lo spazio avuto con Cadeo dipendeva anche dalla salute di Sani non dimentichiamocelo. Per me meglio vada a farsi un anno in A2 o magari in una squadra di A1 di livello inferiore.

Allegretti.

Ancora meno balle. Quoto in toto Leasir nelle valutazioni e aggiungo che per quel che ho visto Antonutti è molto meglio di lui, Casoli gioca in un altro ruolo ed è un mestierante cosa che Allegretti non è. Noi abbiamo una squadra di 8 giocatori cui saltuariamente qualcuno si aggiunge con flash. Lui è il qualcuno.

Link to comment
Share on other sites

A che serve tenerlo in panchina e farlo giocare 2-3 minuti a partita e permettere a De Pol fargli delle sceneggiate come nella partita contro Livorno (e non è la prima) perchè aveva sbagliato un tiro ?

51718[/snapback]

Rivista la performance (si fa per dire) del bolzo, certe cose si capiscono meglio: il tiro (forzato) è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso... riguardatevi le azioni difensive, Ingles che lo torea con virate che insegnavano al minibasket e lui che nemmeno lo taglia fuori facendogli pure prendere un rimbalzo in attacco, poi spende anche un fallo stupido su porta sbattendo su un blocco come un principiante... che poi de pol possa avere esagerato, ci sta... ma bolzonella non può permettersi di mancare nelle piccole cose e poi forzare anche in attacco...

Link to comment
Share on other sites

L'ho vista abbastanza bene la cazziata a Bolzonella, a me non è sembrata che fosse mirata a insultare ma a spronare. Il Bolzo aveva appena fatto una forzatura, forse l'unica dato che deve aver tirato una volta sola. De Pol che è capitano, che è uno dei più anziani, che ha un contratto di 3 anni (quindi investito di una certa autorità anche dalla società) l'ha ripreso, forse troppo veementemente dovuto all'adrenalina da gioco, ma il Bolzo non mi è sembrato tanto infastidito ... forse perchè ha dato giusto peso alla cosa!!!

Ciao MC

PS ... il Cecco e Menego non facevano cazziatoni!? Il primo era un rosario unico, il secondo qualche volta il Pozz per il collo lo ha preso!!!

Link to comment
Share on other sites

Infatti! Ma perché insinuare dubbi laddove non ce ne sono? E' sacrosanto che un giocatore più esperto - e, tra l'altro, capitano della squadra - possa riprendere, anche non troppo gentilmente, un compagno di squadra giovane se quest'ultimo fa una cavolata! Il Bolzo non se l'è presa, non è successo niente. Il discorso sarebbe diverso se poi De Pol si mettesse a dire peste e corna del compagno in giro, ma questo mi pare che non sia successo. O no? Non creiamoci altri problemi, su! ;)

Link to comment
Share on other sites

Rivista la performance (si fa per dire) del bolzo, certe cose si capiscono meglio: il tiro (forzato) è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso... riguardatevi le azioni difensive, Ingles che lo torea con virate che insegnavano al minibasket e lui che nemmeno lo taglia fuori facendogli pure prendere un rimbalzo in attacco, poi spende anche un fallo stupido su porta sbattendo su un blocco come un principiante... che poi de pol possa avere esagerato, ci sta... ma bolzonella non può permettersi di mancare nelle piccole cose e poi forzare anche in attacco...

51774[/snapback]

L'ho vista abbastanza bene la cazziata a Bolzonella, a me non è sembrata che fosse mirata a insultare ma a spronare. Il Bolzo aveva appena fatto una forzatura, forse l'unica dato che deve aver tirato una volta sola. De Pol che è capitano, che è uno dei più anziani, che ha un contratto di 3 anni (quindi investito di una certa autorità anche dalla società) l'ha ripreso, forse troppo veementemente dovuto all'adrenalina da gioco, ma il Bolzo non mi è sembrato tanto infastidito ... forse perchè ha dato giusto peso alla cosa!!!

Ciao MC

PS ... il Cecco e Menego non facevano cazziatoni!? Il primo era un rosario unico, il secondo qualche volta il Pozz per il collo lo ha preso!!!

51808[/snapback]

bravi proprio così. che male c'è se il capitano rimprovera il giovane virgulto che sta facendo solo danni vari?!? in fondo è appendece naturale dell'allenatore in campo, tanto che il regolamento prevede, in caso di espulsione di allenatore e vice, che sia proprio il capitano la figura reggente della squadra che dovrà avere responsabilità sul gruppo e gestirne le rotazioni. direi che è tutto pienamente legittimo per il ruolo istituzionale e carismatico che ricopre. e poi una sfuriata rimette a psto i livelli adrenalinici di tutti, non fa mai male se presa nel versdo giusto.

Link to comment
Share on other sites

e poi una sfuriata rimette a psto i livelli adrenalinici di tutti, non fa mai male se presa nel versdo giusto.

51827[/snapback]

E Dio solo sa che bisogno c'era di un po' di adrenalina, venerdì sera......

Che palle di partita, è vero che non è mai stata in dubbio, però contro una squadra così scarsa (e stanca..) dovevamo vincere di 20 almeno...

Non è per fare il solito scontento, cosa che non sono, è solo questione di mentalità. Se puoi vincere di venti, prova a vincere di 25!!

... forse sono troppo slavo........

Con DePol tutta la vita!

Fuori le palle! E Bolzonella ha palle da vendere, guai se si mette a giocare svogliato perchè la partita è svogliata.... Fede è troppo intelligente e grintoso per abbattersi a causa di una cazziata di un veterano!!!

Non so se l'ho già detto ma..... bisogna sempre avere EN-TU-SIA-SMOOOOOOOO!! ;)

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...