Jump to content

Fàmose 'na risata


Recommended Posts

Radio News a fine partita fa qualche domanda a Bruno Bianchi, responsabile del settore giovanile delal Pallacanestro Varese. Stanno parlando un po' della stagione e salta fuori anche il discorso che in molte gare decise all'ultimo c'è stata anche della sfortuna.

E Bruno Bianchi commenta:

"Eh si, su tutte basti pensare alla partita di Udine dove è andato a segnare allo scadere quel tal Zoc.. Zuchetti, questo qui un canestro del genere se lo ricorda tutta la vita..."

Grande conoscenza del campionato italiano! Andiamo bene :blink:

Però poi si rifà parlando di un ragazzo delle giovanili di cui Pacchetti ha chiesto (perchè? sarà stato suo nipote, mah..):

"si beh, un playmakerino... comunque è del '90 quindi l'anno prossimo è ancora juniores..."

"mmm no coach, veramente è dell'89"

"ah"

:angry::wacko:

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 190
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Radio News a fine partita fa qualche domanda a Bruno Bianchi, responsabile del settore giovanile delal Pallacanestro Varese. Stanno parlando un po' della stagione e salta fuori anche il discorso che in molte gare decise all'ultimo c'è stata anche della sfortuna.

E Bruno Bianchi commenta:

"Eh si, su tutte basti pensare alla partita di Udine dove è andato a segnare allo scadere quel tal Zoc.. Zuchetti, questo qui un canestro del genere se lo ricorda tutta la vita..."

Grande conoscenza del campionato italiano! Andiamo bene :blink:

Però poi si rifà parlando di un ragazzo delle giovanili di cui Pacchetti ha chiesto (perchè? sarà stato suo nipote, mah..):

"si beh, un playmakerino... comunque è del '90 quindi l'anno prossimo è ancora juniores..."

"mmm no coach, veramente è dell'89"

"ah"

:angry::wacko:

per la cronaca il "tal giovine" si chiama Joel Zacchetti e gioca in serie A (sempre a Udine) dal 2000

Link to comment
Share on other sites

1. Ah perchè esiste un settore giovanile nella Pallacanestro Varese???

2. Zacchetti a livello giovanile era considerato un potenziale crack, pezzo pregiato di una tremenda delusione su un'annata, il 1982, che era considerata fortissima ma che in realtà ha prodotto poco.

Link to comment
Share on other sites

1. Ah perchè esiste un settore giovanile nella Pallacanestro Varese???

2. Zacchetti a livello giovanile era considerato un potenziale crack, pezzo pregiato di una tremenda delusione su un'annata, il 1982, che era considerata fortissima ma che in realtà ha prodotto poco.

Giusto! e quindi il responsabile del settore giovanile dovrebbe quantomento conoscerlo? o no?...

Link to comment
Share on other sites

Giusto! e quindi il responsabile del settore giovanile dovrebbe quantomento conoscerlo? o no?...

be, se non ha mai lavorato o allenato con degli 82 e non ha mai visto, letto o sentito gara di seria A, potrebbe benissimo non sapere chi sia Zucch.. Zacchetti.

:doh[1]:

Link to comment
Share on other sites

be, se non ha mai lavorato o allenato con degli 82 e non ha mai visto, letto o sentito gara di seria A, potrebbe benissimo non sapere chi sia Zucch.. Zacchetti.

:brr:

fantastico! allora promuoviamolo subito capo-allenatore per il prossimo anno: ci porterà basket frizzante e divertente... :doh[1]::brr:

Link to comment
Share on other sites

Giusto! e quindi il responsabile del settore giovanile dovrebbe quantomento conoscerlo? o no?...

Io ero più cattivo...perchè ci dovrebbe essere un responsabile settore giovanile, quando il settore giovanile della Pall.Varese non esiste, o se esiste è grazie ai roburini.

Link to comment
Share on other sites

quindi è un polivalente, dal softball alla pallacanestro, prossima tappa il curling?

ciao

alegg

curling d'inverno e bridge d'estate..

considerando che la chiusura dell'intervista è stata <<varese deve ripartire da marco passera e costruirgli la squadra intorno>> mi pare che il bridge sia il suo futuro...

Link to comment
Share on other sites

curling d'inverno e bridge d'estate..

considerando che la chiusura dell'intervista è stata <<varese deve ripartire da marco passera e costruirgli la squadra intorno>> mi pare che il bridge sia il suo futuro...

no no il bridge è un gioco di grande strategia e preparazione, questo qua non ha idea di cosa siano, meglio che in estate si dia alle bocce....

:brr::brr:

Link to comment
Share on other sites

no no il bridge è un gioco di grande strategia e preparazione, questo qua non ha idea di cosa siano, meglio che in estate si dia alle bocce....

:brr::brr:

forse anche le bocce sono troppo difficili per lui, forse meglio le biglie sulla spiaggia.

Edited by pxg14
Link to comment
Share on other sites

no no il bridge è un gioco di grande strategia e preparazione, questo qua non ha idea di cosa siano, meglio che in estate si dia alle bocce....

:brr::brr:

forse anche le bocce sono troppo difficili per lui, forse meglio le biglie sulla spiaggia.

Certo che potreste anche fare a meno di insultare uno che non conoscete e, probabilmente, non sapete neanche che cazzo sta facendo con i nostri giovani.

Link to comment
Share on other sites

Cmq la dirige lui.

Cosa vuol dire? Metà dei giocatori sono Robur, l'altràmetà vengono da fuori,e un paio sono della Pall.Varese.

Il fatto che la dirige lui diciamo che è qualcosa di burocratico e nulla più.

Mi spiace che molti di voi non possano conoscere molte cose, ma a conti fatti nell'era Castiglioni il settore giovanile è stato completamente smantellato, gimme5 o non gimme5, e l'associazione Under 19 e Pall.Varese è legato a burocrazia e nulla più.

Link to comment
Share on other sites

Quali sarebbero i meriti della Pall.Varese in questa squadra???

E' in pratica la squadra Robur...di Pall.Varese c'è poco o nulla.

e questo è un modo per giudicare un allenatore? a seconda della provenienza dei giocatori? mah.

Edited by fachiro
Link to comment
Share on other sites

Certo che potreste anche fare a meno di insultare uno che non conoscete e, probabilmente, non sapete neanche che cazzo sta facendo con i nostri giovani.

Carissimo, conosco e so chi è il signore in questione e so direttamente cosa sta facendo e anche come lavora con i nostri giovani.

Questo è il mio parere, se il tuo è diverso basato su conoscenza e fatti lo rispetto.

Ciao

alegg

Link to comment
Share on other sites

Certo che potreste anche fare a meno di insultare uno che non conoscete e, probabilmente, non sapete neanche che cazzo sta facendo con i nostri giovani.

No, non lo conosco. Ma io sono fermamente convinto che se una persona lavora in un determinato settore (nel suo caso pallacanestro giovanile) è tenuto a sapere (oltre le altre competenze che deve avere) il presente, il passato e il "futuro" di quel settore.. Le risposte date durante l'intervista non hanno lasciato trapelare nulla di tutto questo..

Link to comment
Share on other sites

Certo che potreste anche fare a meno di insultare uno che non conoscete e, probabilmente, non sapete neanche che cazzo sta facendo con i nostri giovani.

Non lo conosco e non lo giudico come allenatore, certo che l'intervista che ho sentito anch'io è stata quanto meno infelice e ricca di scivoloni...............

Da qui a linciarlo per il suo lavoro, però....

Link to comment
Share on other sites

Non lo conosco e non lo giudico come allenatore, certo che l'intervista che ho sentito anch'io è stata quanto meno infelice e ricca di scivoloni...............

Da qui a linciarlo per il suo lavoro, però....

Per quella che è la mia conoscenza della persona e del tecnico mi sembra un'ottimaa persona capace di allenare (in senso lato), con grande entusiasmo e voglia di fare e una buona preparazione tattica. Credo, ma è solo un giudizio superficiale, che abbia qualche lacuna sul fatto strettamente tecnico.

Questa però è una critica che credo che potrebbe essere fatta a molti allenatori e, parlando in generale, mi sembra che si sia fatto poco uso qui a Varese del patrimonio di esperienza di molti giocatori di alto livello del passato... ma credo che il discorso sarebbe lungo e c'è sicuramente chi ne sa di più sull'argomento...

Per l'intervista... si può essere un buon allenatore senza sapere dell'esistenza di Zacchetti...basta che l'anno prox non faccia il GM :drool:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...