Jump to content

OLIMPIADI


Recommended Posts

Carissimi,

visto che oggi sono in ufficio a cazzeggiare, non è che sapete indicarmi dei siti su cui sarà possibile seguire la cerimonia di apertura del Giochi Olimpici?

Ho già notato che, avendo un indirizzo IP estero, non posso collegrmi ad alcuni siti che danno video degli eventi :huh:

Edited by Long Leg
Link to comment
Share on other sites

  • Replies 194
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

ma...il video dov'è? :huh:

inizia con le trasmissioni, ieri mi sono guardato la partita dell'under21

ti dirò di più, se guardi nei vari canali a destra potresti vedere credo le prove.... :lol::o

Edited by alby82
Link to comment
Share on other sites

Carissimi,

visto che oggi sono in ufficio a cazzeggiare, non è che sapete indicarmi dei siti su cui sarà possibile seguire la cerimonia di apertura del Giochi Olimpici?

Ho già notato che, avendo un indirizzo IP estero, non posso collegrmi ad alcuni siti che danno video degli eventi :D

:lol: .... ma mi vuoi spiegare di checazz di Giochi Olimpici parli ??

:huh: boicottare Pechino 2008 ! :o:lol:

Edited by ROOSTERS99
Link to comment
Share on other sites

Intanto, in pieno spirito olimpico.....

La Georgia bombarda l'Ossezia del Sud Putin: "Reagiremo"

Georgia, clima di guerra in Ossezia del Sud

ilGiornale.it

Megvrekisi - Dopo una feroce battaglia ieri tra truppe di terra georgiane e milizie separatiste ossete, le truppe georgiane sono entrate nella capitale sudosseta Tskhinvali, riferisce un corrispondente dell’agenzia Interfax dal posto. Sono in corso combattimenti a sud della città.

L'attacco della Georgia - L’aviazione georgiana ha bombardato questa notte le forze ribelli dell’Ossezia del Sud nella zona della capitale per riprendere il controllo della regione indipendentista, scatenando la reazione della Russia che ha minacciato ritorsioni e - accusa Tbilisi - ha risposto con un raid su due cittadine georgiane. Interrompendo la tregua sancita ieri sera con i separatisti sud-osseti, questa notte i cannoni georgiani hanno attaccato Tskhinvali, la capitale della regione dove oggi gli inviati delle due parti avrebbero dovuto incontrarsi per i negoziati di pace mediati dalla Russia. Questa mattina, tre jet russi sono entrati nello spazio aereo georgiano e hanno "sganciato bombe" in due luoghi nella zona a sud dell’Ossezia, secondo quanto ha detto il portavoce del ministro dell’Interno georgiano, Shota Utiashvili. Due jet - ha detto Utiashvili - hanno attaccato un commissariato di polizia vicino a Kareli, mentre un terzo ha sganciato una bomba vicino a Gori, dove le forze georgiane si erano radunate prima di dell’offensiva di questa notte. "A Kareli sono stati feriti diversi civili", ha detto il portavoce a Reuters. Il presidente georgiano Mikheil Saakashvili ha definito il raid russo una "operazione militare su larga scala". "Chiedo alla Federazione Russa di interrompere i bombardamenti sulle città georgiane", ha detto Saakashvili. La forza di peacekeeping - scrive l’agenzia di stampa Interfax - ha detto che sono "parecchi" i soldati russi rimasti uccisi quando l’artiglieria georgiana ha bombardato la base di Tskhinvali. Utiashvili ha detto che "se necessario" i soldati entreranno nella capitale, e che l’esercito ha combattuto con due convogli di carri armati con a bordo "mercenari" entrati dal confine russo.

Putin minaccia ritorsioni "Le azioni aggressive della Georgia verso l’Ossezia del sud provocheranno azioni di risposta", ha detto il primo ministro russo Vladimir Putin da Pechino. Il premier russo ha invitato i paesi della Csi (la comunità di stati indipendenti nata sulle ceneri dell’Urss) a "intraprendere sforzi per la cessazione delle ostilità da parte della Georgia". La Csi aveva votato nel 1995 per l’istituzione di una forza di interposizione in Ossezia del sud e Abkhazia. I militari presenti nella zona sono essenzialmente russi, con presenze puramente simboliche degli altri paesi.

Gli appelli di Usa e Ue La Russia, principale sostenitrice dei separatisti che controllano le regione dall’inizio degli anni 90, ha accusato la Georgia di tradimento e ha chiesto alla comunità internazionale di evitare un "vasto spargimento di sangue". La crisi ha alimentato i timori che una guerra scuota la regione, che si sta rivelando una zona di transito di importanza strategica la cui influenza è contesa tra Russia e l’Occidente. A New York, stanotte il Consiglio di Sicurezza dell’Onu si è riunito in sessione straordinaria su richiesta della Russia per discutere della crisi, ma i membri non sono riusciti ad accordarsi su una dichiarazione che avrebbe chiesto alle parti di interrompere l’uso della forza. Il presidente russo Dmitry Medvedev ha convocato il Consiglio di Sicurezza del suo paese per discutere la questione, secondo quando scrivono le agenzie di stampa russe Itar-Tass e Ria. Cresce nel frattempo la preoccupazione di Usa e Ue, che hanno chiesto l’immediato stop delle violenze. "Stiamo seguendo attentamente la vicenda, siamo molto preoccupati di come si sta evolvendo la situazione", ha detto un funzionario europeo chiedendo di poter rimanere anonimo. "Chiediamo a tutte le parti di interrompere immediatamente l’uso della violenza". Dello stesso tono le dichiarazioni degli Stati Uniti, che - per bocca di Gordon Johndroe, portavoce della Casa Bianca - hanno chiesto alle parti di "iniziare negoziati diretti per risolvere pacificamente la questione". La Georgia ha detto che l’operazione - scattata dopo una settimana di scontri tra separatisti ed esercito nei quali sono morte 20 persone - punta a interrompere l’indipendenza che la regione ha conquistato ai tempi della guerra del 1991-1992, e durerà finché non sarà raggiunta una "pace duratura". "Queste azioni continueranno finché riusciremo a raggiungere una pace duratura perché le persone sono ancora in pericolo", ha detto il premier georgiano Lado Gurgenidze.

Link to comment
Share on other sites

però è uno spettacolo, solo la diversità dei vestiti è bellissima!

rispetto ad Atene c'è meno musica di sottofondo...e un pubblico politicamente corretto (guidato?) con applausi fragorosi per Israele, Iran, Palestina...

Link to comment
Share on other sites

Sentita la cerimonia a Radio RAI durante l'ennesima tappa di trasferimento Varese - Rimini, all'entrata della Repubblica popolare Cinese il Radiocronista ha detto: "Portabandiera il giocatore di Basket NBA Yao Ming molto alto, alto circa duemetri e zeroduecentimetri..." :D

Link to comment
Share on other sites

basta spagnoliiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii basta! non se ne può più!

Come nn quotarti..per farmi del male, ho visto l'immediato dopocorsa su TVE..da nn credere :D

Magra consolazione personale risiede nel fatto che Sanchez (unico nn basco) corra per la Euskaltel, compagine a me,

da sempre, simpatica..

Ora sotto col nuoto..

Link to comment
Share on other sites

Visti i primi tempi, direi che:

- o la piscina è in discesa;

- o quelli del nuoto sono una spanna avanti sul fronte chimico/farmacologico.

eheh, ma se la piscina è in discesa all'andata, dopo la virata la dovrebbero fare in salita :rolleyes::P:P

scherzi a parte anche io sono rimasto impressionato da tutti i tempi... parecchi record nazionali , olimpici ecc asfaltati.

noi oggi prima medaglia e bilancio tutto sommato soddisfacente.

Link to comment
Share on other sites

Giornata trionfale per l'Italia...non guradate però il medagliere ....sti cinesi

Bronzo nel ciclismo femminile

Argento al piattello

Oro nella scherma

Direi tuttio bene oggi, ora ci vuole una degna conclusione con spettacolo del Dream Team

Link to comment
Share on other sites

Direi tuttio bene oggi, ora ci vuole una degna conclusione con spettacolo del Dream Team

Spettacolo-facchini-protagonista (esibizionista?) a pechino: fischiati palla accompagnata ai cinesi e passi(!!!) a mvp koby...

Edited by marisa
Link to comment
Share on other sites

Spettacolo-facchini-protagonista (esibizionista?) a pechino: fischiati palla accompagnata ai cinesi e passi(!!!) a mvp koby...

che peraltro c'erano. :rolleyes: potrebbe diventarmi simpatico se fischiasse un passi ogni 3 a lbj...

secondo me sta roba non è pallacanestro...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...