Jump to content

Recommended Posts

Di male in peggio.Dopo il gran casino dei rinvii,spunta l'ipotesi di Uolter"l'africano" Veltroni alla presidenza della LBA.

No ma ditelo che volete seppellirlo il ns. basket.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiudiamo tutto e se ne riparla di nuovo a ottobre. Campionato a chi ha vinto la Coppa Italia (molto meritatamente). Noi ci teniamo i pochi soldi che abbiamo ancora, mandiamo  i giocatori in vacanza e andiamo a prenderci delle belle boccate d’aria fresca da qualche altra parte, dimenticando questa spiacevole ( e irregolare...) stagione.

 

Edited by UNSELD

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, UNSELD dice:

Chiudiamo tutto e se ne riparla di nuovo a ottobre. Campionato a chi ha vinto la Coppa Italia (molto meritatamente). Noi ci teniamo i pochi soldi che abbiamo ancora, mandiamo  i giocatori in vacanza e andiamo a prenderci delle belle boccate d’aria fresca da qualche altra parte, dimenticando questa spiacevole ( e irregolare...) stagione.

 

Ma i giocatori li paghi interamente e i soldi degli incassi avrebbero contribuito molto... già che non siamo fuori dai debiti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Umberto Gandini designato all'unanimità dalla Assemblea di LBA per l'incarico di Amministratore Delegato

 

126099_Gandini.jpg

 

 
 

La Assemblea della Lega Basket Serie A che si è riunita oggi a Bologna, anche tramite videoconferenza, ha provveduto a istituire la figura dell’Amministratore Delegato individuando all’unanimità nel dott. Umberto Gandini (nella foto) la persona designata all’incarico.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, fabioRE dice:

 

Umberto Gandini designato all'unanimità dalla Assemblea di LBA per l'incarico di Amministratore Delegato

 

126099_Gandini.jpg

 

 
 

La Assemblea della Lega Basket Serie A che si è riunita oggi a Bologna, anche tramite videoconferenza, ha provveduto a istituire la figura dell’Amministratore Delegato individuando all’unanimità nel dott. Umberto Gandini (nella foto) la persona designata all’incarico.

 

Meno male che ha capito che fare il pivot non era cosa.Specialmente in A

Share this post


Link to post
Share on other sites

Basket, fallimento Auxilium: otto persone arrestate a Torino

Z21GTR076928.jpg%3Ff%3Ddetail_558%26h%3D

TORINO. Otto ordinanze di custodia sono in corso di esecuzione nell'ambito dell'inchiesta sul fallimento della squadra di basket Auxilium, a Torino.

Uno dei provvedimenti riguarda l'imprenditore Mario Burlò, già sponsor della società.

Nell'inchiesta è indagato anche il notaio Roberto Goveani, conosciuto per essere stato nel 1993 presidente del Torino calcio. E’ indagato anche suo figlio Umberto, che ha 32 anni.

L'inchiesta è coordinata dal pm Ciro Santoriello, della procura di Torino e vede indagati – per bancarotta - anche Antonio Forni, Massimo Feira e Maurizio Actis ex componenti del consiglio di amministrazione di Auxilium, società dichiarata fallita dal Tribunale il 17 giugno 2019. I tre sono accusati di aver dissipato 537 mila euro sottratti al patrimonio della società sportiva e consegnati a persone terze. In più «hanno omesso in maniera continuativa e intenzionale – a partire dal 23016 e fino alla data del fallimento – il pagamento dei tributi erariali» scrive il gip Alessandra Pfiffner. Con quale sistema? «utilizzando crediti inesistenti in compensazione accumulando un debito verso l’erario di 1,451 milioni di euro».  Per  Feira e Forni non è stato richiesto l’arresto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'abito fa molto spesso il monaco. Dovevano capirlo in anticipo: Forni si è infatti sempre vestito come un pagliaccio.

Hanno scoperto, adesso, l'acqua calda...

Edited by UNSELD

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gallera ha confermato la proroga delle misura restrittive per un'altra settimana eventi compresi zona rossa e zona gialla, quindi mi pare di capire che la prossima o la si rinvia o la si gioca a porte chiuse.

Edited by Il Pier

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche varese milano a rischio.. visto che il provvedimento comprende domenica 8 marzo. Mia opinione spostiamola a lunedi 9. E brescia la si gioca giovedi invece di mercoledi. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
59 minuti fa, parish76 dice:

Anche varese milano a rischio.. visto che il provvedimento comprende domenica 8 marzo. Mia opinione spostiamola a lunedi 9. E brescia la si gioca giovedi invece di mercoledi. 

 

Ancora insisti? :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, parish76 dice:

Anche varese milano a rischio.. visto che il provvedimento comprende domenica 8 marzo. Mia opinione spostiamola a lunedi 9. E brescia la si gioca giovedi invece di mercoledi. 

 

basterebbe molto più semplicemente anticipare il termine del provvedimento di chiusura delle scuole e quant'altro collegato a sabato 7, tanto la scuola domenica è chiusa di suo :whistle:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Coronavirus, il testo del decreto ministeriale

Le decisioni contenute nell'art.2 relativo a Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna

Art. 2 (Misure urgenti di contenimento del contagio nelle regioni di cui all’allegato 2: Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna)


1. Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19 nelle regioni di cui all’allegato 2 sono adottate le seguenti misure di contenimento:

a) sospensione degli eventi e delle competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, sino all’8 marzo 2020, in luoghi pubblici o privati. Resta consentito lo svolgimento dei predetti eventi e competizioni, nonché delle sedute di allenamento, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse, nei comuni diversi da quelli di cui all’allegato 1 del presente decreto. È fatto divieto di trasferta organizzata dei tifosi residenti nelle regioni di cui all’allegato 2 per la partecipazione ad eventi e competizioni sportive che si svolgono nelle restanti regioni;

Share this post


Link to post
Share on other sites

Propongo, quando tutto si sarà chetato, per semplificare le cose a vantaggio di tutto il movimento,  un quadrangolare tra chi ha vinto più scudi in assoluto per definire i Campioni D'Italia 2019-2020.

Gli altri a casa, cucù, a guardare la tivvù.

Edited by UNSELD

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 hours ago, Il Pier said:

Petrucci a Rai Radio 1: "Domenica il basket deve giocare, ne va della regolarità" .

Mi vien da ridere. Come se fosse stato sempre regolare. Romano del cactus...

Una volta tanto che aveva la possibilità di non dire le solite stronzate, l'ha buttata di nuovo nel cesso .

Edited by UNSELD

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dal sito on-line del Corriere della Sera:

Tra le proposte del Comitato tecnico scientifico voluto dal premier Giuseppe Conte, che potrebbero integrare il Dpcm del primo marzo e che sarebbero da adottare in tutto il Paese, c’è anche l’ipotesi di evitare per 30 giorni manifestazioni, anche quelle sportive, che comportino l’affollamento di persone e il non rispetto della distanza di sicurezza di almeno un metro. Quindi le manifestazioni sportive si dovrebbero poter disputare ma sicuramente a porte chiuse.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A questa stregua, evitiamo di fare sport. Parere da medico: il paziente numero uno era uno sportivo reduce da 2/3 corse podistiche più partita di calcetto quando già stava poco bene. Questo virus colpisce duro o gli anziani o i debilitati per stress fisico. Quindi anche gli sportivi sotto stress agonistico sono potenzialmente a rischio. E diciamocelo chiaramente.

Edited by UNSELD
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

"La Gazzetta dello Sport non riporta l'identità delle quattro società dicendo solo che versano da mesi e mesi in condizioni economiche difficili e che non avrebbero avuto altra proposta da opporre se non fermarsi un mese

Quattro club avrebbero cercato di boicottare la possibilità di tornare in campo a porte chiuse in LBA Serie A. Lo riporta La Gazzetta dello Sport.

«Nonostante la resistenza di quattro club che versano da mesi e mesi in condizioni economiche diffìcili e che in maniera bizzarra avevano proposto di fermarsi per un mese, non spiegando però come si sarebbero recuperati sei turni di campionato» riporta l’articolo di Mario Canfora de la rosea.

«Alcune squadre (meglio non fare né i nomi né le città…) hanno provato a rinviare tutto, ma alla fine si sono convinte che era meglio rimanere sulla stessa barca» si legge nell’editoriale di Pier Bergonzi."

 

Bah...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...