Jump to content

Recommended Posts

9 minuti fa, Franz#12 dice:

Ma poi mi chiedo, è normale che Perciavalle vada a origliare le indicazioni di Bulleri sul timeout? Di solito i tre arbitri si posizionano a centrocampo e fanno a loro volta un piccolo timeout. Questo si avvicina alla panchina e segnala al suo capo quel che stan dicendo? Se Bulleri avesse detto "Paternicò mi sta sulle balle" gli avrebbe dato tecnico?

sicuramente non è andato ad origliare di proposito, si è avvicinato quando il tavolo ha fischiato il termine del time out per invitare i giocatori a rientrare in campo, come fanno di prassi, poi si vede che ha sentito qualcosa e ha fatto segno al capo terna.....

Link to post
Share on other sites
  • Replies 412
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

34 minuti fa, Franz#12 dice:

Anche perché, se si puniscono i falli per fermare il gioco, allora è antisportivo pure su Douglas poco prima e noi ci sollazzeremmo con una vittoria di 5 o 6 punti.
Per me, e l'ho scritto nell'articolo, è un segnale di quanto poco peso abbia in questo momento Varese. E mi fermo qui una seconda volta.

beh, dai siamo sinceri, l'intensità del contatto di Soko su TD non è nemmeno paragonabile a quella di Scola su Meko

Link to post
Share on other sites
11 ore fa, fabioRE dice:

guarda, a rigor di regolamento il fallo di Scola è antisportivo:

Un fallo antisportivo è un contatto di un giocatore che, a giudizio dell’arbitro, è:

  • Un contatto con un avversario, senza un legittimo tentativo di giocare direttamente la palla nello spirito e nell’intento delle regole.
  • Un contatto eccessivo, duro causato da un giocatore in un tentativo di giocare la palla o un avversario. 

perchè è andato con forza eccessiva direttamente sul braccio dell'attacante, la palla non l'ha nemmeno vista

però come giustamente dici tu tutti i falli tattici per recuperare nel finale sono volontari, bisogna essere bravi e furbi a non farseli fischiare come antisportivi

se poi come bene hai scritto tu l'arbitro che te lo sanziona è lo stesso che ti ha appena fischiato quanto sopra e in più ha anche corretto un collega sull'attribuzione del valore di un canestro, regalando un punto a Treviso, che l'arbitro è conosciuto come uno che spesso eccede di protagonismo,  che stasera non ti ha preso in simpatia, ma che bisogno c'era di dargli l'occasione di rubarti la partita?????

ma fatti un po' furbo no, mancava ancora un casino di tempo, non c'era assolutamente bisogno di fare quell'intervento mezzo secondo dopo la rimessa e sotto i suoi occhi

Scola, hai un'esperienza ventennale, mica sei un ragazzino delle giovanili, cazzo!!!!!

Per me scola comunque cerca la palla, comunque ho in mente un azione in cui morse finisce su un cambio con imbró( penso) e lui gli fa fallo attaccandosi al braccio prima ancora che gli arrivasse la palla, li sta cercando di giocare la palla nello spirito e nell’intento delle regole ?

Edited by Lorenzo30
Link to post
Share on other sites

Gli arbitri hanno arbitrato malissimo, ma questa squadra non ha un senso. Scola si allena a fare i suoi 20 punti, ma non aiuta mai la squadra ( sotto canestro c'e' una voraggine). L'allenatore si vede che non ha mai allenato. Oggi Caja avrebbe vinto di 20. Guardate il plus minus di Morse ( non di un campione) e quello di Scola ( piu' 21 contro meno 20) e li un allenatore dovrebbe capire chi far giocare in difesa a 18 secondi dalla fine con tre punti di vantaggio. Guardate quante guardie ci sono in rosa e che assenza di lunghi.

Anderson andava sostituito con un lungo, Jakowicz con Beane. Morse va sostituito con uno che gioca piu' minuti di Scola. Quindi ora via Bulleri, Morse e Jako, dentro un centro tosto, un 4 e soprattutto un allenatore vero.

Altrimenti e' A2 sicura

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Stefano58 dice:

Gli arbitri hanno arbitrato malissimo, ma questa squadra non ha un senso. Scola si allena a fare i suoi 20 punti, ma non aiuta mai la squadra ( sotto canestro c'e' una voraggine). L'allenatore si vede che non ha mai allenato. Oggi Caja avrebbe vinto di 20. Guardate il plus minus di Morse ( non di un campione) e quello di Scola ( piu' 21 contro meno 20) e li un allenatore dovrebbe capire chi far giocare in difesa a 18 secondi dalla fine con tre punti di vantaggio. Guardate quante guardie ci sono in rosa e che assenza di lunghi.

Anderson andava sostituito con un lungo, Jakowicz con Beane. Morse va sostituito con uno che gioca piu' minuti di Scola. Quindi ora via Bulleri, Morse e Jako, dentro un centro tosto, un 4 e soprattutto un allenatore vero.

Altrimenti e' A2 sicura

Tutto giusto ma questo è un periodo ipotetico dell' irrealtà: ribaltare la squadra non è economicamente attuabile. Ergo un quasi ottimista come me vede la a2 molto vicina. Sarebbe la terza volta e la distanza tra le cadute si fa più breve: brutto segno. Scusate ma oggi non trovo un grammo di speranza 

Link to post
Share on other sites

La roba piu inquietante è che Bulleri, che ho sempre ammirato (e odiato quando era ns avversario) sul campo, non abbia l'umiltà ed il buon senso di dire che la partita l'abbiamo gettata nel cestino noi con un 3/4 da brivido, ma si "getti" su un paio di episodi (dei quali si può parlare per giorni, tanto non se ne cava nulla) che per lui hanno indirizzato la partita, utilizzandoli come capro espiatorio. Questo mi fa davvero incazzare. Abbiamo fatto 10 minuti a fare canestro dalla nostra parte in nome e per conto dei nostri avversari, e non ha il pudore di segnalare che la partita l'ha persa SOLO li? È davvero incredibile, mi fa incazzare moltissimo. Scusate se mi ripeto, ma vogliamo immaginare la conferenza stampa, dopo una partita giocata così,  se davanti al microfono ci fosse stato Attilio?

Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Mentadent Ruttolibero dice:

La roba piu inquietante è che Bulleri, che ho sempre ammirato (e odiato quando era ns avversario) sul campo, non abbia l'umiltà ed il buon senso di dire che la partita l'abbiamo gettata nel cestino noi con un 3/4 da brivido, ma si "getti" su un paio di episodi (dei quali si può parlare per giorni, tanto non se ne cava nulla) che per lui hanno indirizzato la partita, utilizzandoli come capro espiatorio. Questo mi fa davvero incazzare. Abbiamo fatto 10 minuti a fare canestro dalla nostra parte in nome e per conto dei nostri avversari, e non ha il pudore di segnalare che la partita l'ha persa SOLO li? È davvero incredibile, mi fa incazzare moltissimo. Scusate se mi ripeto, ma vogliamo immaginare la conferenza stampa, dopo una partita giocata così,  se davanti al microfono ci fosse stato Attilio?

Comunque il rimpianto per Caja non è logico. Il primo errore è stato nell'accoppiare 2 ex nba con Attilio. Se sei saggio tocca a te coach avere il meglio da loro e non renderti odioso oppure hai il coraggio di rifiutare di allenare una squadra così ma ciò non lo avrebbe mai fatto. E non si poteva certo cambiare Scola a campionato nemmeno iniziato, che non costa due euro ( ci saremmo ritrovati con un simil Anderson anche come pivot e i tifosi infuriati). Quindi i problemi sono tanti non solo Bullo

Link to post
Share on other sites
21 minutes ago, Mentadent Ruttolibero said:

La roba piu inquietante è che Bulleri, che ho sempre ammirato (e odiato quando era ns avversario) sul campo, non abbia l'umiltà ed il buon senso di dire che la partita l'abbiamo gettata nel cestino noi con un 3/4 da brivido, ma si "getti" su un paio di episodi (dei quali si può parlare per giorni, tanto non se ne cava nulla) che per lui hanno indirizzato la partita, utilizzandoli come capro espiatorio. Questo mi fa davvero incazzare. Abbiamo fatto 10 minuti a fare canestro dalla nostra parte in nome e per conto dei nostri avversari, e non ha il pudore di segnalare che la partita l'ha persa SOLO li? È davvero incredibile, mi fa incazzare moltissimo. Scusate se mi ripeto, ma vogliamo immaginare la conferenza stampa, dopo una partita giocata così,  se davanti al microfono ci fosse stato Attilio?

Ho trovato sconcertanti anche le dichiarazioni di Conti che dice che Bulleri non è in discussione. Che mi risulti lui non è il proprietario e la Pallacanestro Varese non è cosa sua. Ci sono varie persone che mettono i soldi e devono decidere. È una valutazione da fare, altro che dire che Bulleri non si tocca. Qui c'è troppa spocchia e cercare giustificazioni ai gravi errori commessi. Più umiltà e realismo, che ormai Varese non conta più niente se non per i tifosi. 

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Franz#12 dice:

Fate conto che prima di leggere quello che scrivo, io abbia scritto mille volte che è colpa nostra per quel terzo periodo vergognoso.

A questo punto però, a mio parere, l'antisportivo è vergognoso. Scola dà una mannaiata, vero, ma lo fa sul giocatore con la palla e verso la palla. Non lo trattiene, non lo colpisce a caso, non lo spinge via, non lo fa a gioco fermo. Se l'arbitro - sul quale non mi dilungo per evitare querele - è lo stesso dell'antisportivo a Jakovics di fine primo quarto, del quinto fallo a Ruzzier e forse pure del passi sulla ricezione in post basso di Scola, perdo ogni serenità nel giudicare quel signore.

Anche perché, se si puniscono i falli per fermare il gioco, allora è antisportivo pure su Douglas poco prima e noi ci sollazzeremmo con una vittoria di 5 o 6 punti.
Per me, e l'ho scritto nell'articolo, è un segnale di quanto poco peso abbia in questo momento Varese. E mi fermo qui una seconda volta.

 

9 ore fa, Franz#12 dice:

Ma poi mi chiedo, è normale che Perciavalle vada a origliare le indicazioni di Bulleri sul timeout? Di solito i tre arbitri si posizionano a centrocampo e fanno a loro volta un piccolo timeout. Questo si avvicina alla panchina e segnala al suo capo quel che stan dicendo? Se Bulleri avesse detto "Paternicò mi sta sulle balle" gli avrebbe dato tecnico?

GRAZIE DAMIANO!!!

Per più di un attimo ho temuto di aver aperto il forum dei canturinomilanobofognesi.

Facciamo cagare , abbiamo fatto cagare e siamo una squadra di merda MA un fischio così , in una partita così , in un momento così A PUBBLICO PRESENTE avrebbe significato una volta per tutte la sparizione dalla faccia della terra del genio siciliano , uno che è senza vergogna , senza orgoglio e senza pudore MOLTO PIU' dei nostri inutili giocatori.

Con l'aggravante di aver fornito un alibi al dinamico duo bulleri e conti.

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Binzaghino dice:

Purtroppo hai ragione su tutto,poi se sommi che abbiamo Jacovicks e Morse come stranieri,cioè 2 che sarebbero utili in L2 ecco che la frittata è fatta.

Guardavo Cremona e Galbiati( che non ritengo un genio) può schierare Hommes,TJ Williams,Lee,G Williams e mettendo insieme 3 o 4 italiani discreti si permette  il lusso di battere Brindisi.

 

Tre mesi fa avresti fatto cambio:

Cournooh poeta mian/Ruzzier Strautins De Vico De Nicolao Ferrero??? 

Io credo che se giocassero quasi sempre li stranieri e Strautins + 10' Ruzzier e 15' De Vico saremmo molto più forti. 

Link to post
Share on other sites

Franz ha ragione su tutto.

Se vinci senza la manina arbitrale avremmo un minimo di respiro e di tempo. 

Comunque adesso cosa fai? 

Mosse disperate, solo quelle ci restano.

Soldi non ci sono.

Abbiamo bisogno come l'aria di un innesto sotto.

Morse lo fai scadere ti liberi di un contratto se non due (denicolao in a2 poi chi altri? ) e cerchi qualcosa x sottocanestro. Ma in fretta. 

Altrimenti ciao ciao 

Link to post
Share on other sites

La partita è stata compromessa, nel terzo quarto giocato con il solito piglio confuso che ci è costato altre partite.

Attacco statico con poche idee e soprattutto una difesa all'acqua di rose che ha messo in ritmo Treviso.

Senza quel passaggio a vuoto paternico avrebbe dovuto fare tante di quelle porcate che la radiazione era la minimo, invece gli è bastato applicare il regolamento e inventarsi un fallo di Ruzier per affossarci.

Detto questo i primi due quarti sono per lo meno stati giocato bene, speriamo di riuscire a giocare 40 minuti così.

Per chi chiede la cacciata di Bullo Conti mezza squadra e Bulgheroni può mettersi l'animo in pace i proprietari non hanno soldi, la società non ha soldi altrimenti non saremmo conciati così non si tratta solo di incapacità o arroganza.

Se Bulleri o Conti si dimettono chi pensate prenderà il loro posto? Di sicuro non Obradovic o Gherardini.

Link to post
Share on other sites

Denik dubito sia sbolognabile, causa protezione dei panda. Se lo smolli dovrai transare e tesserare un altro indigeno e non so quanto si risparmia, alla fine.

Non capisco perché si sia preso Beane per farlo uscire dalla panchina, spesso al posto di Struttino.

Ma tanto adesso possiamo prendercela con gli arbitri e va bene così.

Chiamatemi quando torna Holland.

 

Link to post
Share on other sites
27 minutes ago, Ronin said:

Tre mesi fa avresti fatto cambio:

Cournooh poeta mian/Ruzzier Strautins De Vico De Nicolao Ferrero??? 

Io credo che se giocassero quasi sempre li stranieri e Strautins + 10' Ruzzier e 15' De Vico saremmo molto più forti. 

Infatti come ho scritto il problema sono gli stranieri,oggi il basket in serie A è fatto dagli stranieri ed avere Jacovicks e Morse come stranieri ci farà andare in Lega2.

Questa squadra( pur coi difetti di Douglas e Ruzzier) se la costruivi così :

Ruzzier-DeNik

Douglas-Beane

Stautins-DeVico

x USA- Ferrero

Cain-Scola

Era da play off tranquilli tranquilli.

Non dico di essere tutti bravi come Giofre’,però Cremona ha dimostrato che in 3 giorni si possono scegliere Usa buoni e a basso costo,Trento in materia di stranieri ne sbaglia pochi,Reggio Emilia con un budget simile al nostro ha preso Taylor,Bostic ed Elegar, Trieste pur con tutte le sfortune avute ha un parco stranieri nettamente superiore al nostro,in generale Andrea Conti si è dimostrato il GM sbagliato per noi,ma non lo ammetterà mai.

Il parco italiani,quest’anno era più che sufficiente per affiancare 4 o 5 stranieri buoni.

Link to post
Share on other sites
14 ore fa, meltemi dice:

Sopra di 3 io non farei mai fallo, 1 perché hai ancora 4 secondi per l'ultimo possesso, 2 loro comunque lo devono segnare sto c....o di canestro.. 

detto che a posteriori sono tutti professori, andando ad esaminarla dal punto di vista statistico, la scelta di fare fallo subito era assolutamente sbagliata

siamo andati a commettere volontariamente un fallo contro la squadra che ha la peggior percentuale da tre della Lega e che invece è la seconda come percentuale dalla lunetta

senza neanche mangiar loro almeno alcuni secondi di tempo

anche se non fosse stato sanzionato l'antisportivo, ci saremmo ritrovati palla in mano a 17", col rischio di subire a nostra volta fallo e andare in lunetta con un tiratore poco affidabile e ancora tanto tempo lasciato ai trevigiani per un'ulteriore ultima azione

Edited by fabioRE
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
16 minutes ago, peter pan said:

Franz ha ragione su tutto.

Se vinci senza la manina arbitrale avremmo un minimo di respiro e di tempo. 

Comunque adesso cosa fai? 

Mosse disperate, solo quelle ci restano.

Soldi non ci sono.

Abbiamo bisogno come l'aria di un innesto sotto.

Morse lo fai scadere ti liberi di un contratto se non due (denicolao in a2 poi chi altri? ) e cerchi qualcosa x sottocanestro. Ma in fretta. 

Altrimenti ciao ciao 

Se vuoi salvarti hai bisogno di 2 innesti sotto con Scola che gioca 20 minuti,altrimenti con 1 innesto su che fai la corsa? 

Link to post
Share on other sites
6 minutes ago, MarkBuford said:

Denik dubito sia sbolognabile, causa protezione dei panda. Se lo smolli dovrai transare e tesserare un altro indigeno e non so quanto si risparmia, alla fine.

Non capisco perché si sia preso Beane per farlo uscire dalla panchina, spesso al posto di Struttino.

Ma tanto adesso possiamo prendercela con gli arbitri e va bene così.

Chiamatemi quando torna Holland.

 

Via De Nik e 5/10 subito a Parravicini che a Bergamo sta giocando poco!!

 

 

Link to post
Share on other sites

e poi mi dico io:

ma l'ultima nostra rimessa a 4" dalla fine avete visto come l'abbiamo eseguita???

TD riceve palla nel cerchio di centro campo!!!!

il posto meno pericoloso di tutti.... e sarebbe bastato un canestro da due... o un fallettino sotto canestro, che magari gli arbitri avendo la coscienza sporca avrebbero anche potuto concederti

ma una squadra professionistica durante gli allenamenti della settimana certe situazioni le studia e le prova oppure le lascia all'improvvisazione del momento?

Link to post
Share on other sites
3 minutes ago, fabioRE said:

detto che a posteriori sono tutti professori, andando ad esaminarla dal punto di vista statistico, la scelta di fare fallo era assolutamente sbagliata

siamo andati a commettere volontariamente un fallo contro la squadra che ha la peggior percentuale da tre della Lega e che invece è la seconda come percentuale dalla lunetta

senza neanche mangiar loro almeno alcuni secondi di tempo

anche se non fosse stato sanzionato l'antisportivo, ci saremmo ritrovati palla in mano a 17", col rischio di subire a nostra volta fallo e andare in lunetta con un tiratore poco affidabile e ancora tanto tempo lasciato ai trevigiani per un'ulteriore ultima azione

Quoto.

Totale confusione del coach.

Link to post
Share on other sites

al di là delle statistiche, per me se hai una squadra che ad oggi ha fatto sempre cagare, non puoi inventarti la furbata del fallo per avere palla in mano. Uno perchè, visto che hai sempre dimostrato di fare cagare, minimo di danno antisportivo, due perchè, qualora non ti avessero dato antisportivo, avresti sbagliato la rimessa. Il tutto ben dimostrato dal disegno dell'ultima azione.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...