Jump to content

Ciao Mangu


Recommended Posts

Il mio grande amico Dani. Per tutti Mangusta. Quando qualcuno ci lascia è sempre il migliore. Per questo non starò qui a scrivere le solite cazzate. Dico solo che Mangu ha dimostrato negli anni la persona che era. A parlare per lui sono i ricordi che ognuno di noi porta dentro.



E in questo momento sono tre gli episodi di lui che più mi stanno nel cuore anche se altri mille riaffiorano ogni due secondi.



Il primo è di Dani che tre giorni dopo la mia operazione viene a prendermi in auto per portarmi al palazzetto a vedere gara cinque con Siena. Ha cambiato i suoi giri di lavoro per recuperarmi e non farmi perdere la partita.



Il secondo risale a quest'estate. Agosto. Mi chiama e mi chiede come sto. Gli dico che mi sento un po' solo. Si scherza un po' e poi mi dice solo ciao. Due ore dopo, circa le sei e mezza del pomeriggio, mi richiama e mi dice: "Sono a Casazza. dove abiti esattamente? Dai che ci mangiamo qualcosa insieme. Se ti avvisavo mi avresti detto di non venire...". E' venuto fino a Endine a farmi compagnia, a raccontarmi quanto è bello vivere e quanto dovevo reagire alle avversità a quante cose dovevo ancora pensare prima di lasciarmi andare... Lui a me...



Il terzo è una semplice frase: "Io non posso morire, ho i miei bambini da crescere, non posso lasciare mia moglie da sola"....E non li lasci soli. Sarai sempre nei loro cuori come nel mio



Questo era Dani, Per tutti noi Mangu



Ciao, ti voglio bene


Link to comment
Share on other sites

  • Replies 603
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Il mio grande amico Dani. Per tutti Mangusta. Quando qualcuno ci lascia è sempre il migliore. Per questo non starò qui a scrivere le solite cazzate. Dico solo che Mangu ha dimostrato negli anni la persona che era. A parlare per lui sono i ricordi che ognuno di noi porta dentro.

E in questo momento sono tre gli episodi di lui che più mi stanno nel cuore anche se altri mille riaffiorano ogni due secondi.

Il primo è di Dani che tre giorni dopo la mia operazione viene a prendermi in auto per portarmi al palazzetto a vedere gara cinque con Siena. Ha cambiato i suoi giri di lavoro per recuperarmi e non farmi perdere la partita.

Il secondo risale a quest'estate. Agosto. Mi chiama e mi chiede come sto. Gli dico che mi sento un po' solo. Si scherza un po' e poi mi dice solo ciao. Due ore dopo, circa le sei e mezza del pomeriggio, mi richiama e mi dice: "Sono a Casazza. dove abiti esattamente? Dai che ci mangiamo qualcosa insieme. Se ti avvisavo mi avresti detto di non venire...". E' venuto fino a Endine a farmi compagnia, a raccontarmi quanto è bello vivere e quanto dovevo reagire alle avversità a quante cose dovevo ancora pensare prima di lasciarmi andare... Lui a me...

Il terzo è una semplice frase: "Io non posso morire, ho i miei bambini da crescere, non posso lasciare mia moglie da sola"....E non li lasci soli. Sarai sempre nei loro cuori come nel mio

Questo era Dani, Per tutti noi Mangu

Ciao, ti voglio bene

che orrenda notizia, sono tristissimo.

Anche se l ho visto una volta sola per poche ore,mi dispiace immensamente.

A volte la Vita è davvero ingiusta.

Ciao Mangu.

Link to comment
Share on other sites

Per me Mangu era energia pura, il casinaro che con me lanciava i cori al beceroraduno, un tifoso vero, caldo, appassionato che mancherà tantissimo a tutti.

Un pensiero a sua moglie e ai suoi 3 figli... Mi si stringe il cuore...

Link to comment
Share on other sites

Vi racconto solo un episodio.... Io sono stato disoccupato per quasi un anno; un giorno di quest'estate, rispondendo ad un suo post sul forum, gli ho detto che gli avrei mandato il curriculum e lui, per tutta risposta, mi ha dato la sua mail privata senza sapere su di me niente di più del fatto che sono un tifoso come lui..... Ed è riuscito a farmi avere anche un colloquio con il suo titolare! Insomma..... Nonostante sapessi a malapena chi ero, ha speso la sua parola per aiutarmi. Adesso apro il forum per i commenti alla partita e leggo questo..... E mi si Gela il sangue! Non ci posso credere..... Non riesco a pensare che quella persona piena di entusiasmo e di vita che ho incontrato prima di natale al Becero non c'è più...... Ma cosa è successo?? Chi li conosce porti i miei saluti alla famiglia. Non lo dimenticherò mai, per me rimarrà sempre una persona eccezionale e spero che gli arrivi il mio infinito Grazie.

Link to comment
Share on other sites

"Il terzo è una semplice frase: "Io non posso morire, ho i miei bambini da crescere, non posso lasciare mia moglie da sola".

Sono qui, seduto sul divano di casa, accendo il mio tablet per leggere il resoconto della partita e mi imbatto in questa notizia terribile.

Singhiozzo in silenzio.

Non ti ho mai conosciuto, ma eri Mangusta.

Leggo al resto della mia famiglia la frase sopra.

Penso ai tuoi figli, alla tua compagna e sono sempre più triste.

Questo è il volto più schifoso della vita.

Riposa in pace.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...