Jump to content

XVIII Legislatura


Recommended Posts

Nella scienza il principio di autorità non conta niente: Montagnier è da tempo partito per la tangente, tanto da doversi auto pubblicare per rendere note al mondo le sue tesi strampalate e indimostrate.

Ne ho presi tre a caso perché metterli tutti richiedeva troppo da tempo: da notare che è roba pre Covid, prima che mi si tiri fuori qualche complotto contro il genio.

http://www.medbunker.it/2016/07/medbunker-classic-ipnotizzati.html

https://www.nature.com/articles/468743a

http://bressanini-lescienze.blogautore.espresso.repubblica.it/2017/10/03/nobel-che-sbarellano/

 

 

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

21 minuti fa, Ponchiaz dice:

Cosa c’entra ora questa nutria maledetta?

magari sentire ogni tanto, non troppo spesso, una volta ogni morte di Papa, qualcuno le cui parole si distaccano dal PENSIERO UNICO potrebbe essere utile a vivacizzare un po' il contraddittorio.....
 
o tu pensi che sia normale che da mesi a questa parte sui media nazionali trasmettano solo interviste all'uomo comune incontrato per strada il cui standard è la casalinga che "oggi non sapevo cosa fare e sono corsa a vaccinarmi" oppure l'adolescente che invece di essere incazzato nero per non poter andare in discoteca con gli amici "che bello, oggi vado a vaccinarmi"?
ma ti sembra normale?
ma a qualcuno sembra normale che in tanti mesi non abbiano mai intervistato uno, uno dico, non dieci o cento o mille, ma uno che ti risponda "no, io il vaccino non lo faccio  e il GP lo puoi usare per pulirtici il xulo quando hai finito la carta igienica"?
uno per sbaglio non lo incrociano mai per strada????
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

39 minutes ago, fabioRE said:
magari sentire ogni tanto, non troppo spesso, una volta ogni morte di Papa, qualcuno le cui parole si distaccano dal PENSIERO UNICO potrebbe essere utile a vivacizzare un po' il contraddittorio.....
 
o tu pensi che sia normale che da mesi a questa parte sui media nazionali trasmettano solo interviste all'uomo comune incontrato per strada il cui standard è la casalinga che "oggi non sapevo cosa fare e sono corsa a vaccinarmi" oppure l'adolescente che invece di essere incazzato nero per non poter andare in discoteca con gli amici "che bello, oggi vado a vaccinarmi"?
ma ti sembra normale?
ma a qualcuno sembra normale che in tanti mesi non abbiano mai intervistato uno, uno dico, non dieci o cento o mille, ma uno che ti risponda "no, io il vaccino non lo faccio  e il GP lo puoi usare per pulirtici il xulo quando hai finito la carta igienica"?
uno per sbaglio non lo incrociano mai per strada????

li hanno intervistati
Durante le manifestazioni
Il livello medio di istruzione era:Battesimo

Link to comment
Share on other sites

Le domande che ti ha posto non sono direttamente accomunabili alla Cunial.

Ma come spesso accade, cerchi di deviare.

A proposito chi sarebbero quelli da ascoltare?

Non certamente i 300 ed oltre accademici che si sono ufficialmente opposto al GP, suppongo.

Rammento- e non solo a te- l'articolo 32. della Costituzione.

" Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario, se non per disposizione di legge. La legge NON PUO' IN NESSUN CASO

i limiti imposti dal rispetto della persona umana, e  con quanto stabilito  dal Regolamento UE (Ogni tanto ne azzeccano una pure questi) 953/2021

che chiarisce che "E' necessario evitare la discriminazione diretta o indiretta di persone che non sono state vaccinate per motivi diversi, o che hanno scelto di non vaccinarsi".

Ed è davvero incredibile che sia la vergognosa Ue a dover impartire lezioni di Diritto all'Italia...

Ma oramai siamo in mano al Vile Affarista ed alla sua accozzaglia ,variegata e pusillanime maggioranza.

Quindi, dai, ci sta.

 

 

Link to comment
Share on other sites

12 minuti fa, hammer70 dice:

li hanno intervistati
Durante le manifestazioni
Il livello medio di istruzione era:Battesimo

Beh, mica si è tutti Dottori e Filosofi. Ci siamo anche noi,gli "inferiori, sudaticci ed ignoranti"... Cit.Galli Della Loggia, Magnifica Penna del Corriere del Siero.

 

Link to comment
Share on other sites

9 ore fa, hammer70 dice:

li hanno intervistati
Durante le manifestazioni
Il livello medio di istruzione era:Battesimo

Scusate ma qui intervengo, perché esiste un limite a tutto.  Se non avete compreso che, sull'argomento, il 95% dei media italiani (compreso i giornali online naturalmente) mandano notizie a senso unico ed impacchettate a dovere, mi spiace per la vostra intelligenza. Comunque la si pensi.

È la stessa cosa di quando i soliti media liberi ed indipendenti (😂😂) alle feste della Lega intevistavano solo i 4 con la barba verde o l'elmetto con le corna. E nessuno degli altri 10 mila che invece avrebbero risposto loro a dovere. 

E noto che chi casca stupidamente nella trappola dei media c'è sempre.  Anzi è la stragrande maggioranza. 

Livello medio di istruzione: beoti

Torno ora, come ormai accade da anni, a leggere questa sessione senza rispondere ad alcuno, soprattutto agli esperti dell'insulto e dell'offesa altrui, tutti schierati da una parte, anche politicamente ritengo, che mi hanno portato poi nella foga al loro livello.

Leggerò senza rispondere ad alcuno.

P.S a chi augura di cagare il cazzo su altro (a proposito di signorilità) non ho certezze al riguardo, NESSUNA,  ma auguro alla coscienza di chi invece di certezze ne è pieno non doversene pentire fra qualche anno.

Nel rispetto assoluto di tutto ciò che è accaduto naturalmente.

Saluti

Edited by zucca
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Vaccino (terapia genica) obbligatorio? 

Che poi vorrei davvero capire come lo faranno..

Bene, saremo gli unici del mondo occidentale.Ma alla pari con super democrazie.Tipo Arabia Saudita e Turkmenistan.

Ad maiora!

Edited by robokop
Link to comment
Share on other sites

 

8 hours ago, zucca said:

Scusate ma qui intervengo, perché esiste un limite a tutto.  Se non avete compreso che, sull'argomento, il 95% dei media italiani (compreso i giornali online naturalmente) mandano notizie a senso unico ed impacchettate a dovere, mi spiace per la vostra intelligenza. Comunque la si pensi.

Livello medio di istruzione: beoti

Torno ora, come ormai accade da anni, a leggere questa sessione senza rispondere ad alcuno, soprattutto agli esperti dell'insulto e dell'offesa altrui, tutti schierati da una parte, anche politicamente ritengo, che mi hanno portato poi nella foga al loro livello.

Leggerò senza rispondere ad alcuno.

P.S a chi augura di cagare il cazzo su altro (a proposito di signorilità) non ho certezze al riguardo, NESSUNA,  ma auguro alla coscienza di chi invece di certezze ne è pieno non doversene pentire fra qualche anno.

Nel rispetto assoluto di tutto ciò che è accaduto naturalmente.

Saluti

Zucca, per essere uno che non risponde e non un professionista dell'insulto in tre frasi ci dai dei poco intelligenti, dei beoti e ci auguri le peggio cose. Almeno la gufata te la potevi risparmiare.

Ma io non sono signorile e le cose brutte (che ho visto da molto vicino) non le auguro proprio a nessuno, mai.

Riduci un po' l'Invermectina, mi pare che non ti faccia bene per niente.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Ripeto quanto già detto: non si riesce più a discutere con serenità.

Zucca ha ampiamente ragione quando dice che è facile e fa molto comodo al tuo pensiero intervistare il cretino che sbraita di nazismo sanitario e di inoculare il 5G con il vaccino ed evitare chi invece riesce a porre domande scomode.

Aggiungo che frasi tipo "c'è una regola la si rispetta e basta" non mi piace per niente, e neppure "io mi sono vaccinato e non mi sento perseguitato". Altrimenti gli antifascisti erano solo dei delinquenti e poter insegnare solo se si aveva l'iscrizione al partito fascista non era sbagliato, un sacco di gente si è iscritta e non si sentiva perseguitata.

Io cerco di capire le ragioni di quanti, come me, hanno duppi su obbligatorietà, green pass e limitazioni varie pur essendosi vaccinati.

Mi sono vaccinato per proteggere me stesso. Spero di aver ridotto del 90% la possibilità di lasciarci le penne se mi ammalo.

Veniamo ai dubbi.

Obbligatorietà del vaccino:  è costituzionale? E' veramente sicuro sempre e comunque? che si fa se uno ha pesanti effetti collaterali o ci lascia la pelle per quel vaccino?

Green pass ovunque:  è un modo per rendere obbligatoria una cosa che non si può rendere obbligatoria? Posso impedire ad un universitario di accedere a lezioni ed esami perchè non vaccinato? Gli sto impedendo il diritto allo studio perchè non si è adeguato ad una cosa che non è obbligatoria?

Vaccino: a cosa serve? se serve a proteggere me dagli effetti del contagio ma mi lascia portatore del virus (quindi infettivo per gli altri) per la sicurezza degli studenti (esempio) l'insegnante deve essere vaccinato? Dovrebbe fare 2 tamponi alla settimana per garantire gli altri. Riduce anche la probabilità di infettarmi e di diventare infettivo?

Effetti collaterali del vaccino: tutto tranquillo? testato abbastanza?

Cure: ma un antivirale contro sta roba non lo si trova proprio?

Questi dubbi si scontrano con altri, contrari a questi.

Ok la libertà di essere vaccinarsi o meno, ma se questa libertà mi riempie gli ospedali di polmoniti bilaterali e di fatto mi limita di molto l'operatività dell'ospedale ha senso parlare di libertà individuale? Se vuoi giocare alla roulette russa sei libero di farlo, ma con una pistola alla tempia che può uccidere solo te non con con una bomba che rade al suolo un isolato.

Se un gruppo di persone non si vaccina aumenta la durata della pandemia? Aumenta la creazione di varianti?  (Se la risposta è si, sapere che ci sono miliardi di non vaccinati preoccupa un tantino)

PS: il green pass è diventato obbligatorio in molti casi anche in Svizzera. I dipendenti ospedalieri non sono obbligati al vaccino, ma se si ammalano di Covid e sono non vaccinati non hanno diritto alla malattia ma restano a casa senza stipendio!! 

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

3 hours ago, Ponchiaz said:

 

Zucca, per essere uno che non risponde e non un professionista dell'insulto in tre frasi ci dai dei poco intelligenti, dei beoti e ci auguri le peggio cose. Almeno la gufata te la potevi risparmiare.

 

Mi pare che il grassettato che hai scritto sia una discreta cazzata. 

Link to comment
Share on other sites

59 minuti fa, tatanka dice:

Ripeto quanto già detto: non si riesce più a discutere con serenità.

Zucca ha ampiamente ragione quando dice che è facile e fa molto comodo al tuo pensiero intervistare il cretino che sbraita di nazismo sanitario e di inoculare il 5G con il vaccino ed evitare chi invece riesce a porre domande scomode.

Aggiungo che frasi tipo "c'è una regola la si rispetta e basta" non mi piace per niente, e neppure "io mi sono vaccinato e non mi sento perseguitato". Altrimenti gli antifascisti erano solo dei delinquenti e poter insegnare solo se si aveva l'iscrizione al partito fascista non era sbagliato, un sacco di gente si è iscritta e non si sentiva perseguitata.

Io cerco di capire le ragioni di quanti, come me, hanno duppi su obbligatorietà, green pass e limitazioni varie pur essendosi vaccinati.

Mi sono vaccinato per proteggere me stesso. Spero di aver ridotto del 90% la possibilità di lasciarci le penne se mi ammalo.

Veniamo ai dubbi.

Obbligatorietà del vaccino:  è costituzionale? E' veramente sicuro sempre e comunque? che si fa se uno ha pesanti effetti collaterali o ci lascia la pelle per quel vaccino?

Green pass ovunque:  è un modo per rendere obbligatoria una cosa che non si può rendere obbligatoria? Posso impedire ad un universitario di accedere a lezioni ed esami perchè non vaccinato? Gli sto impedendo il diritto allo studio perchè non si è adeguato ad una cosa che non è obbligatoria?

Vaccino: a cosa serve? se serve a proteggere me dagli effetti del contagio ma mi lascia portatore del virus (quindi infettivo per gli altri) per la sicurezza degli studenti (esempio) l'insegnante deve essere vaccinato? Dovrebbe fare 2 tamponi alla settimana per garantire gli altri. Riduce anche la probabilità di infettarmi e di diventare infettivo?

Effetti collaterali del vaccino: tutto tranquillo? testato abbastanza?

Cure: ma un antivirale contro sta roba non lo si trova proprio?

Questi dubbi si scontrano con altri, contrari a questi.

Ok la libertà di essere vaccinarsi o meno, ma se questa libertà mi riempie gli ospedali di polmoniti bilaterali e di fatto mi limita di molto l'operatività dell'ospedale ha senso parlare di libertà individuale? Se vuoi giocare alla roulette russa sei libero di farlo, ma con una pistola alla tempia che può uccidere solo te non con con una bomba che rade al suolo un isolato.

Se un gruppo di persone non si vaccina aumenta la durata della pandemia? Aumenta la creazione di varianti?  (Se la risposta è si, sapere che ci sono miliardi di non vaccinati preoccupa un tantino)

PS: il green pass è diventato obbligatorio in molti casi anche in Svizzera. I dipendenti ospedalieri non sono obbligati al vaccino, ma se si ammalano di Covid e sono non vaccinati non hanno diritto alla malattia ma restano a casa senza stipendio!! 

grazie Tat per il contributo

è bello vedere che oltre ai sorci schifosi di Burioni c'è qualcun altro che si pone delle domande in maniera pacata, senza pensare di essere il depositario della verita assoluta

Link to comment
Share on other sites

perchè a me, quando leggo queste notizie, certe domande viene naturale pormerle.....

 

Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer

Data:09 Settembre 2021 - 20:11 / Categoria: Societa' Autore: Redazione La Pressa
 

 

 
Tragedia oggi a Bastiglia, in provincia di Modena. Una adolescente di 16 anni, Giulia Lucenti, è morta nel primo pomeriggio nella sua abitazione in via XXV aprile. Ad ucciderla un improvviso arresto cardiaco.
La giovane soffriva di problemi alle valvole mitraliche, era sotto controllo medico per questo, ma nel complesso godeva di buona salute. Ieri si era sottoposta alla seconda dose di Pfizer.
'L'ho accompagnata io ieri a Castelfranco per la seconda dose di vaccino Pfizer - spiega il padre Lorenzo Lucenti, sconvolto dal dolore -. Con la prima puntura non aveva avuto nessuna reazione particolare e anche ieri dopo la puntura non ha mostrato malessere. Vive con la madre e oggi a pranzo l'ho chiamata intorno alla mezza. Stava bene e mi ha detto che era tranquilla sul divano e aveva solo un leggero indolenzimento al braccio. All'una e mezza l'ha chiamata anche sua mamma Oxana e stava bene. Poco prima delle 15 la mamma è quindi rincasata dal lavoro e l'ha trovata senza vita sul divano. Io ero dal medico, sono corso col dottore stesso e immediatamente è arrivata un'ambulanza. Non c'è stato nulla da fare'.
Lorenzo Lucenti è conosciuto e apprezzato a Bastiglia, anche per la sua attività di volontariato in polisportiva. Pur nella disperazione, non vuole sollevare nessun allarme o rivendicazione. 'Non credo il vaccino abbia influito, la prima dose non aveva fatto nulla. In ogni caso non mi importa il motivo, farei qualsiasi cosa per riportarla qui con me, ma non è possibile'. I medici vaccinatori erano stati avvertiti del problema al cuore della ragazza? 'Certo, lo avevamo detto' - risponde il padre.
Saranno gli esami a certificare una eventuale correlazione sulla quale al momento non si può ipotizzare nulla, se non fotografare l'oggettivo dato temporale.
La morte ha sconvolto l'intero Comune alle porte di Modena. Il sindaco, Francesca Silvestri, appresa la notizia, ha annullato lo spettacolo per bimbi che era stato promosso questa sera in piazza. 'Sono distrutta dal dolore e senza parole. Piango davanti a una tragedia simile'.
Giuseppe Leonelli
Link to comment
Share on other sites

1 hour ago, fabioRE said:

grazie Tat per il contributo

è bello vedere che oltre ai sorci schifosi di Burioni c'è qualcun altro che si pone delle domande in maniera pacata, senza pensare di essere il depositario della verita assoluta

È anche bello leggere la pacatezza delle parole “sorci di Burioni”. 
 

Noi professionisti dell’insulto da voi moderati abbiamo molto da imparare.

🤡

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Ponchiaz dice:

È anche bello leggere la pacatezza delle parole “sorci di Burioni”. 
 

Noi professionisti dell’insulto da voi moderati abbiamo molto da imparare.

🤡

hai frainteso

guarda che i "sorci di Burioni" siamo noi!!!!

Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, Virgus dice:

Stavo seguendo una discussione tra femministe e talebani sui diritti delle donne , ma questa mi pare più interessante.

Prendo birra e popcorn.

tranquillo, è un momento un po' così, fra un po' riprende il campionato e torneremo presto a discutere di cose molto più interessanti

Edited by fabioRE
Link to comment
Share on other sites

Ponch esci dalla modalità "fraintendimento" e dimmi cosa pensi.

Richiedere il green pass per quasi tutto ha un senso nel dare più sicurezza in alcuni ambienti, cioè il fatto che siano tutti vaccinati o tamponati riduce il rischio di contagio in un ambiente, oppure è un modo per obbligare alla vaccinazione persone che stanno giocando alla roulette russa con rischi sulla tenuta del sistema ospedaliero?  Indipendentemente dalla legittimità o meno dell'obbligo, solo come quesito "medico / virologico".

Io non l'ho ancora capito.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...